Il mio percorso

Forum dedicato allo scambio di informazioni sui centri fertilità, sulle tecniche, gli esami ecc.
Avatar utente
Kitiara
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1148
Iscritto il: gio lug 15, 2010 4:33 pm

Messaggio da Kitiara »

Acqua, non arrenderti :marika: Per quel che conta ti sono vicina...



Avatar utente
Roxy78
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1996
Iscritto il: dom nov 22, 2009 10:02 pm

Messaggio da Roxy78 »

acqualimpida ha scritto:continuo ad avere le lacrime agli occhi ogni momento della giornata, questa situazione mi sta davvero mettendo a dura prova. Io non so se siamo pronti per questo percorso, non lo so proprio, mi viene solo voglia di scappare...e mi sento tanto in colpa! se sono già pronta ad arrendermi forse non la desidero abbastanza questa gravidanza..lo so che non è vero ma allora perchè mi sento così???
Allora, acqua, innanzitutto, cerca di stare un pochino calma per quello che riesci...anche se mi rendo conto che non è per niente facile...

Ma il tuo compagno cosa dice in merito a questo nuovo percorso?

Dovete trovare la forza in voi stessi, nell'amore che vi unisce.

Non sentirti in colpa assolutamente.
Per quanto possiamo desiderare con tutto il nostro cuore qualcosa, se il percorso per raggiungere quel "qualcosa" è così in salita e difficile, è normalissimo sentirti così.
Non è un percorso semplice e tu ti senti così per questo,non di certo perchè non desideri questa gravidanza...

Forza acqua!!!

Senti, ma quand'è che ti sei operata?
Verso Natale giusto?
Avresti comunque ancora 3 mesi per provare naturalemente o mi sbaglio?

Avatar utente
acqualimpida
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar set 21, 2010 5:59 pm

Messaggio da acqualimpida »

Il chirurgo ci ha detto sei mesi (che scadrebbero a giugno) ma il chirurgo ci ha dato poche speranze..

Avatar utente
Roxy78
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1996
Iscritto il: dom nov 22, 2009 10:02 pm

Messaggio da Roxy78 »

acqualimpida ha scritto:Il chirurgo ci ha detto sei mesi (che scadrebbero a giugno) ma il chirurgo ci ha dato poche speranze..
Ecco, ricordavo i sei mesi...

Il chirurgo vi ha dato poche speranze, non vi ha escluso tutte le possibilità.

Perchè, visto che non ti senti ancora pronta (questo è evidente) non aspettate a giugno?
Ci sono ancora 3 mesi di tempo.

Poi dopo l'estate cominciate a vedere per la PMA....
Con calma.

Avatar utente
acqualimpida
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar set 21, 2010 5:59 pm

Messaggio da acqualimpida »

perchè secondo lui a giugno dovrei già fare la fivet. Invece sappiamo bene che per entare in lista ci vogliono tempi lunghi, bisogna raccogliere tutti gli esami etc.

scarlett73blu
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 606
Iscritto il: mer mar 17, 2010 9:41 am

Messaggio da scarlett73blu »

acqualimpida ha scritto:perchè secondo lui a giugno dovrei già fare la fivet. Invece sappiamo bene che per entare in lista ci vogliono tempi lunghi, bisogna raccogliere tutti gli esami etc.
Si', ti capisco benissimo, non e' facile, e hai ragione, confermo i tempi degli esami sono lunghetti, alcuni poi te li fanno solo in giorni specifici del ciclo, un mese lo perdi gia' solo per quello.

Il dolore che senti credo sia del tutto comprensibile e naturale. Le ragazze hanno ragione, non hai colpe, non vivere questa cosa solo sulla tua pelle, e' un cosa da condividere con chi hai accanto.

Sai Acqua la malattia, l'operazione che hai vissuto sulle tue spalle, sono cose gia' di per se' difficili da affrontare, non avere paura di chiedere aiuto a chi hai accanto pur di sentirti meno provata.

Capisco il tuo desiderio di maternita', l'ho vissuto, all'inizio credimi so che e' straziante non riuscire a fare quello che tutte le altre fanno senza problemi, ma sara' cosi' anche per noi, un giorno, ci serve solo una mano, un po' di aiuto. Non c'e' nulla di male.

L'aiuto puo' essere il piu' ampio possibile, per alcune sara' scoprire di poter risolvere il tutto con una cura, per altre si arrivera' alla Fivet, ognuna in base alle proprie esigenze, ed aspirazioni. Non arrenderti, non piangere, fai piccoli passi, come ti senti.

Potresti provare a fissare il primo consulto, e ti porti tutte le tue analisi gia' fatte, senti che ti dicono, mica devi partire dal presupposto di fare tutto per forza, senti, discuti, fai tutte le tue domande, valuti, decidi.

In genere sono piu' esperti dei medici generici, a volte riescono a dare un'idea chiara della situazione e delle possibilita'. Se hai bisogno mi sembra che alcune strutture offrano anche consultenza psicologica di supporto.

Ehi, ti abbraccio forte forte, non lasciarti andare ok, ci siamo tutte, e tifiamo per te.

Avatar utente
acqualimpida
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar set 21, 2010 5:59 pm

Messaggio da acqualimpida »

scarlett73blu ha scritto: Potresti provare a fissare il primo consulto, e ti porti tutte le tue analisi gia' fatte, senti che ti dicono, mica devi partire dal presupposto di fare tutto per forza, senti, discuti, fai tutte le tue domande, valuti, decidi.
Ehi, ti abbraccio forte forte, non lasciarti andare ok, ci siamo tutte, e tifiamo per te.
Grazie davvero per le tue parole.
Ho fatto così..ho fissato il primo colloquio 17 maggio..non credevo così in fretta. Vogliamo intento informarci, presentare la situazione, prendere confidenza con il luogo, insomma avvicinarsi all'idea che per noi la ricerca sarà così..è difficile e doloroso ma almeno ci si prova..avrò davvero bisogno di tutte voi! un abbraccio

Avatar utente
Roxy78
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1996
Iscritto il: dom nov 22, 2009 10:02 pm

Messaggio da Roxy78 »

acqualimpida ha scritto:Grazie davvero per le tue parole.
Ho fatto così..ho fissato il primo colloquio 17 maggio..non credevo così in fretta. Vogliamo intento informarci, presentare la situazione, prendere confidenza con il luogo, insomma avvicinarsi all'idea che per noi la ricerca sarà così..è difficile e doloroso ma almeno ci si prova..avrò davvero bisogno di tutte voi! un abbraccio
E noi ci siamo Acqua!
Noi siamo qui!

Forza!!! :abbraccio: :abbraccio: :abbraccio:

Rispondi