Il mio percorso

Forum dedicato allo scambio di informazioni sui centri fertilità, sulle tecniche, gli esami ecc.
Avatar utente
acqualimpida
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar set 21, 2010 5:59 pm

Il mio percorso

Messaggio da acqualimpida »

Non so bene cominciare perchè già scendono le lacrime..
Comunque giorni fa ho fatto una visita di controllo perchè avevo troppi dolori addominali e delle perdite strane. Sono stata nel reparto dove sono stata operata e casualmente ho trovato proprio il chirurgo che mi ha seguita.
Non sono molto contenta dei risultati. In sintesi lui dice che nuove cisti endometriosiche non ce ne sono e quindi per i dolori non si può fare nulla. Se continuano così forti dovrei prendere la pillola, ma se prendo la pillola niente gravidanza..quindi bho..bisogna sopportare :occhiodibue:
poi dice che secondo lui nelle mie condizioni una gravidanza non arriverà, che posso anche aspettare qualche mese ma così tanto per fare..dice che dovremmo rivolgerci ad un centro di PMA per una FIVET, visto che perdere tempo con le IUI non avrebbe senso. Sono rimasta basita, sia per come me l'ha detto, sia perchè secondo lui non ci sono altre possibilità, ma anche perchè non ha voluto darmi nessun consiglio. Lui dice che sarebbe meglio un centro privato perchè i tempi d'attesa sono ridotti. E se non potessimo permettercelo? Come si fa a scegliere un centro di PMA? E se non fossi pronta per questo percorso? Non so se potremmo farcela!!

In sostanza credo che prima dovrei fare una visita specialistica per endometriosi. Potrei farla a Verona o a Bologna. Solo che a Verona se poi si richiede una PMA si viene mandati generalmente a Bologna. Quindi mi domando se non sia meglio fare tutto direttamente li..però a me tutta questa distanza mi spaventa..o forse è solo un modo per esternare la mia paura..non so..che ne pensate?



Avatar utente
clac
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1584
Iscritto il: mar ago 27, 2013 10:41 pm

Messaggio da clac »

cara acqua,
innanzitutto mi dispiace sentire che ci sono ancora ostacoli e che proprio non ti sia concessa un po' di serenità.
di PMA non me ne intendo, però se fossi nei tuoi panni, comincerei innanzitutto a senire un 2° parere, da un ginecologo diverso da quello che ti ha operato. Non temere di avere ancora più confusione, a volte avere un punto di vista differente può mostrare qualcosa che è sfuggito oppure trovare una porta diversa per ottenere una soluzione.
Per la scelta del centro, direi che Bologna se è così specializzata sembrerebbe la soluzione migliore, però non conosco le tue possibilità di spostamento ed eventuale assistenza, quindi è una cosa che puoi decidere solo tu, col supporto dei tuoi cari.
ti lascio un abbraccio e un sorriso...sperando che "ti contagi" perchè ti sento sempre molto pessimista e io sono convinta che riesci a sorridere, nonostante le difficoltà, la vita sia più facile da vivere
buona giornata,
Claudia

MariannaMJ

Messaggio da MariannaMJ »

Acqua ciao.
neanch'io sono esperta di PMA. però secondo me quello che dovresti trovare è un ginecologo esperto in sterilità di cui fidarti e che possa accompagnarti da adesso per tutto il percorso che farai.
la medicina purtroppo non è una scienza esatta e se senti 100 medici rischi 100 pareri diversi - e per questo argomento così importante anche le lievi differenze contano.
sulla distanza non mi preoccuperei. è un fattore da gestire, però sapendolo sin dall'inizio ti permette di organizzarti a dovere.
un abbraccio

Avatar utente
Rosagialla
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 331
Iscritto il: mer mar 02, 2011 11:01 am

Messaggio da Rosagialla »

Cara Acqua..io comincio ad intendermene, poco eh, di PMA ma se ho capito una cosa e' che DEVI avere la piu profonda fiducia nelle persone che ti seguono. Da subito.
La fiducia, almeno per quanto mi riguarda è una questione di pelle e di modo di fare poi, ovvio, la professionalità del medico è importantissima MA è altrettanto importante il modo in cui si relaziona a Te!
Purtroppo non sapendo di dove sei non posso darti consiglii sul centro di PMA che possa essere vicino a Te ma rinadisco...deve essere un centro, delle persone, cui vi affiderete a cuore sereno.
per qualciasi cosa possa fare o dire x esserti accanto in questo cammino....no esitare.
un abbraccio forte! :abbraccio:

Avatar utente
Vavi
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3860
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:00 pm

Messaggio da Vavi »

A Verona dove? B. Trento o B. Roma?

Avatar utente
acqualimpida
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar set 21, 2010 5:59 pm

Messaggio da acqualimpida »

vavi ha scritto:A Verona dove? B. Trento o B. Roma?
a dire il vero non ho capito la domanda..cmq io sono della provincia di Venezia. Mi sono stati indicati come centri di riferimento per l'endometriosi due centri uno a Negrar in prov. di Verona e un'altro al Sant'Orsola di Bologna. Un eventuale percorso di PMA è possibile solo a Bologna

Smilla

Messaggio da Smilla »

a Bologna è molto rinomato questo centro: http://www.tecnobiosprocreazione.it/

Acqualimpida io però non me ne intendo

Avatar utente
mammamatty
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1600
Iscritto il: dom nov 30, 2008 9:56 pm

Messaggio da mammamatty »

Acqualimpida intanto tira un bel sospiro, lo sò è difficilissimo trovare la calma in questo momento ma è necessaria, sia per pensare con tranquillità sia per affrontare un eventuale percorso.Senti un altro parere e cerca un medico esperto di pma che ti dia fiducia. A volte i dottori purtroppo sono spiccioli e poco empatici e mettiamoci pure che il nostro stato emozionale a volte ci fà ingrandire il tutto. Per i centri non sò aiutarti ma se vai su cub trovi
tanTe esperienze dettagliate sui centri ed i servizi.Detto questo ti abbraccio forte forte e non ti far scoraggiare dai dottori, finchè te la senti lotta(te lo dice una a cui avevano detto che probabilmente non avrebbe mai avuto figli...) :abbraccio: :abbraccio:

Rispondi