chiazze rosse in viso e malessere generale

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
beatrix

Messaggio da beatrix »

Allora, se fosse quinta malattia intanto avrebbe dovuto avere la febbre prima delle macchie (ed è stato il contrario); poi le macchie cominciano in viso ma proseguono sul tronco, e lui non ne ha.

Aspetto fra l'altro i risultati del tampone di un compagno di nido, che stamattina è stato testato per scarlattina/scarlattinetta... Per fortuna sono tutti molto carini, sanno che sono incinta quasi a termine e mmi hanno avvertita.



beatrix

Messaggio da beatrix »

Aggiorno.
Il compagno di nido è risultato positivo allo streptococco, per cui ha scarlattina o scarlattinetta (che io credevo fossero due cose diverse, boh).

Tancredi sta meglio, niente più chiazze, sempre poca febbre, raffreddore e tosse, ma niente di preoccupante a questo punto.

Mi sorge il dubbio che Anna, che ha avuto sabato scorso qualche linea di febbre e poi per una giornata si è coperta (solo il tronco e il collo) di puntini rossi piccolissimi, ma chiari, possa aver avuto una forma leggerissima di esantema....

Sono una madre snaturata?? Mia figlia ha avuto la scarlattina e non me ne sono accorta?

E soprattutto, nei confronti della nascitura, voi fareste fare un tampone ai bimbi per capire se hanno/stanno per avere qualcosa?

Ritrovarsi con un neonato e una scarlattina che gira non mi divertirebbe affatto, ma iin genere - mi dico - queste cose sono contagiose PRIMA che escano le bollicine, per cui dovremmo stare sul sicuro, ormai

Avatar utente
nove
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3106
Iscritto il: lun ago 20, 2007 4:06 pm

Messaggio da nove »

Mio figlio ha avuto la scarlattinetta, ma in forma così leggera che non ce ne siamo quasi accorti. Ha avuto solo poca febbre e un rash sulle natiche, ma talmente lieve che poteva essere scambiato per irritazione.
Probabilmente è quella.

Avatar utente
ziska
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1234
Iscritto il: ven apr 09, 2010 2:20 pm

Messaggio da ziska »

Deduco da quello che scrivi che tu non sei "immune" alla scarlattina.
Boh, io forse un tampone ai bimbi lo farei fare, giusto per essere davvero tranquilla. La massimo senti il tuo ginecologo o medico di famiglia, magari ti può rassicurare.
Un abbraccio a tutti!

Avatar utente
sol
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1209
Iscritto il: sab set 19, 2009 4:19 pm

Messaggio da sol »

beatrix ha scritto:Aggiorno.
Il compagno di nido è risultato positivo allo streptococco, per cui ha scarlattina o scarlattinetta (che io credevo fossero due cose diverse, boh).

Tancredi sta meglio, niente più chiazze, sempre poca febbre, raffreddore e tosse, ma niente di preoccupante a questo punto.

Mi sorge il dubbio che Anna, che ha avuto sabato scorso qualche linea di febbre e poi per una giornata si è coperta (solo il tronco e il collo) di puntini rossi piccolissimi, ma chiari, possa aver avuto una forma leggerissima di esantema....

Sono una madre snaturata?? Mia figlia ha avuto la scarlattina e non me ne sono accorta?

E soprattutto, nei confronti della nascitura, voi fareste fare un tampone ai bimbi per capire se hanno/stanno per avere qualcosa?

Ritrovarsi con un neonato e una scarlattina che gira non mi divertirebbe affatto, ma iin genere - mi dico - queste cose sono contagiose PRIMA che escano le bollicine, per cui dovremmo stare sul sicuro, ormai
Infatti, però il tampone lo farei ai piccoli. :bacio:

beatrix

Messaggio da beatrix »

Scusate non mi sono collegata ma sono stata male ieri notte e oggi uno straccio tutto il giorno.

Tancredi è controllato per telefono dalla pediatra (che oggi essendo sabato non riceve ma mi aveva dato appuntamento tel) la quale mi ha detto che sicuramente lui non ha scarlattinetta, ma che questa febbretta che va e viene non le torna. (ieri poi ha dato una bella sfebbrata, stamattina non ne aveva ma stasera sì, sempre pochina).

Anna in effetti, come dice Nove, potrebbe aver avuto una forma leggerissima di scarlattinetta: d'altronde è nel suo stile, le cose lei se le sbriga rapidamente, un giorno di febbretta, un giorno di bollicine e via.

In ogni caso la ped non era molto allarmista: ha detto di mandarli comunque al nido, che alla neonata probabilmente verrà comunquefatto un tempone alla nascita, insomma non so, non mi è sembrata preoccupata.

Vediamo come va.

Lui intanto è sempre abbacchiato e pieno di catarro.

Rispondi