Dubbio ingorgo

Avatar utente
kri
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1292
Iscritto il: ven gen 01, 2010 1:00 am

Dubbio ingorgo

Messaggio da kri »

La settimana scorsa ho avuto un ingorgo rognoso, risolto con un po' di fatica in un paio di giorni.
Da martedì, però, ho fastidio/doloretti/piccole fitte sopra il seno e sono anche un po' gonfia. Il dolore va più verso il collo e le spalle che verso il basso! Io non ero nemmeno completamente sicura che fosse legato all'ingorgo dei giorni precedenti (probabilmente mi devo ristudiare l'anatomia del seno).
Ieri mi ha visitata la mia ginecologa e mi ha confermato che è a seguito dell'ingorgo, che c'è del latte bloccato, di continuare con antinfiammatorio e con spugnature calde.

Mi chiedevo, visto che anche oggi continua a farmi male, anzi sta peggiorando ora, mentre sono al lavoro (ovviamente non posso né allattare, né molto altro, a parte qualche spremitura manuale in bagno), fino a quando posso stare tranquilla di non correre seriamente il rischio di una mastite?
Mastite = febbre alta, vero?

Io pensavo comunque di andare a farmi rivedere prima di sabato se non migliora...



Avatar utente
Elisa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: sab giu 06, 2009 9:55 pm

Messaggio da Elisa »

la mastita provoca febbre alta e brividi e si cura con antibiotico e impacchi freddi.

Non so risponderti su quanto puoi "rischiare", personalmente meglio una visita in più che una mastite (avendola appena fatta...glom..)

ma il seno è morbido o duro? senti come un bozzo?
fa male ad allattare?

kaory
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 39
Iscritto il: mer mar 23, 2011 1:49 pm

Messaggio da kaory »

Ciao, purtroppo anche a me ultimamante e capitato, a seguito dell'inizio dello svezzamento, qualche poppata con un intervallo un pò più lungo e la tetta mi si infiamma, sempre la destra poi.
per caso hai delle pellicine o macchioline bianche sul capezzolo? anche piccole piccole?
Se hai queste vescichette dovresti toglierle, spugnando la parte con dell'acqua calda magari sotto la doccia e tigliere con il dito, magari grattando ma piano non ti devi scorticare ne fare male, spesso sotto queste vesciche si formano dei piccoli grumi di latte ( quando la togli sotto sembra tipo punto nero) che ostruiscono i dotti e quindi non si riesce a drenare bene il seno ingorgato. Non so se ti sono stata di aiuto, comunque questo e quanto.

Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Hai anche chiazze rossastre o violacee sul seno?

Avatar utente
kri
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1292
Iscritto il: ven gen 01, 2010 1:00 am

Messaggio da kri »

Elisa ha scritto: ma il seno è morbido o duro? senti come un bozzo?
fa male ad allattare?
Lupina ha scritto: Hai anche chiazze rossastre o violacee sul seno?
kaory ha scritto:per caso hai delle pellicine o macchioline bianche sul capezzolo? anche piccole piccole?
L'ingorgo "classico" (con seno duro, qualche chiazza rossacea) è passato.
Ora l'accumulo di latte è molto in alto, in una zona dove il seno non ha più ciccia. Deve essere veramente pochissimo latte.
Il resto del seno è morbido.
Niente pellicine o macchioline bianche.

Infatti sono andata dalla ginecologa e non da un'ostetrica perché ero in dubbio che potesse essere qualcosa d'altro, che non fosse per forza legato all'ingorgo, che io ritenevo ormai risolto.
kaory ha scritto:anche a me ultimamante e capitato, a seguito dell'inizio dello svezzamento, qualche poppata con un intervallo un pò più lungo e la tetta mi si infiamma
Anche i miei problemi nascono dalla fatica del seno ad adeguare la produzione agli sbalzi di richiesta di mia figlia (quasi 18 mesi e una grande voglia di tetta quando sono con lei).

Direi che se non mi viene la febbre, aspetto fino a venerdì a farmi rivedere.

Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Cerca di far ciucciare la bimba con il naso rivolto verso l'ingorgo, in modo da cercare di svuotare meglio.

Avatar utente
kri
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1292
Iscritto il: ven gen 01, 2010 1:00 am

Messaggio da kri »

Sheireh ha scritto:Cerca di far ciucciare la bimba con il naso rivolto verso l'ingorgo, in modo da cercare di svuotare meglio.
Ma lo sai che ero convinta che dovesse essere il mento ad essere posizionato verso l'ingorgo! Meglio così, la stavo posizionando a testa in giù (ovviamente da sdraiata!) e rischiavo continuamente di prendermi dei calci in faccia.

Avatar utente
kri
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1292
Iscritto il: ven gen 01, 2010 1:00 am

Messaggio da kri »

Vi aggiorno.
La situazione è migliorata, ma non risolta. Ho sempre un po' di fastidio al seno, mi sento qualche ghiandola un po' gonfia. Non so bene cosa fare, se non continuare con gli antinfiammatori ed aspettare che passi. Boh...

Rispondi