che ho fatto

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
kida

Messaggio da kida »

beatrix ha scritto:pensa kida che io farei il contrario..........
infatti ho letto dopo e mi è venuto da sorridere di come ogni mamma abbia un metodo diverso calibrato ai suoi figli, io ad esempio se li metto a letto prima rischio che al posto di calmarsi inizino a giocare nel letto, invece, specialmente con Emma che nell'ultimo periodo ha ben pensato di addormentarsi tardissimo se non aspettiamo che crolli facciamo la staffetta, lettino-sala-passeggino-coccole per ore!!!!!!!!!!!!!!


beatrix

Messaggio da beatrix »

Vero che i miei sono più piccoli... e che hanno abitudini di sonno ben radicate (casomai il problema è la sveglia presto la mattina, ma la sera chiedono loro di andare a letto, a momenti)
kida

Messaggio da kida »

beatrix ha scritto:Vero che i miei sono più piccoli... e che hanno abitudini di sonno ben radicate (casomai il problema è la sveglia presto la mattina, ma la sera chiedono loro di andare a letto, a momenti)
:occhiodibue: da noi non succede mai :cry:
beatrix

Messaggio da beatrix »

Sol, scusa, stiamo divagando!

Dici che è capriccioso, nervoso tutto il giorno, o sbaglio? Ma se dorme poco, ci credo....

Non fa più il pisolino di giorno?

Che abitudini ha? Spiegaci un po' meglio, magari sono tante cause tutte insieme, troppa tv di sera, poco sonno, qualcosa che lo disturba all'asilo... che ne so, vado a caso.
Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

sol ha scritto: Che mi è preso? ..
niente di e' preso...e' normalita', e' vita, e' realta', e' quello che succede a tutte le mamme, non ti angustiare, non sentirti in colpa, a volte e' meglio tirar fuori le cose sbottando che covando dentro il malessere....... :bacio:
Avatar utente
Saramik
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3682
Iscritto il: lun lug 26, 2010 8:44 am

Messaggio da Saramik »

Quoto Daria e le altre, cara Sol...perdere la pazienza, quando si è terribilmente a corto di sonno, è normale, io ne so qualcosa.... Qualche urletto piccolo è uscito anche con Mik, che poi non serve perche lei è piccola, e piu urli e piu ride (sta fetente!), però il nervoso si controlla poco! E poi prova a spezzare il circolo cambiando qualcosina...non so, fagli latte e biscotti per cena! :cisssss:

Ti abbraccio :marika:
Avatar utente
sol
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1209
Iscritto il: sab set 19, 2009 4:19 pm

Messaggio da sol »

beatrix ha scritto:Sol, scusa, stiamo divagando!

Dici che è capriccioso, nervoso tutto il giorno, o sbaglio? Ma se dorme poco, ci credo....

Non fa più il pisolino di giorno?

Che abitudini ha? Spiegaci un po' meglio, magari sono tante cause tutte insieme, troppa tv di sera, poco sonno, qualcosa che lo disturba all'asilo... che ne so, vado a caso.
Sì, perchè torna dall' asilo stremato. Abbiamo provato a fargli saltare il pisolino del pomeriggio( in genere dura non più di un' ora e mezza), se vi dico che era più schizzato mi credete?? Anche nel week end è così. La sera vuole vedere la Tvcon noi( niente films ansiogeni, solo cartoni o films adatti a lui), poi una favola ( meglio 2, 3), poi ninna.. Come diceva Kida abbiamo provato a posticipare l' ora dell' addormentamento per evitare salti, rotolamenti se grida a letto, ma anche ad anticiparlo, come dicevi tu. Niente. Luce piccola, luce nel corridoio con porta semiaperta, buio completo.. Uguale. All' asilo è tutto ok, ci va volentieri, è un ambiente protetto e sereno. Ho pensato che incidessero molto i turni di Max, che lo destabilizzassero( lavora due notti a settimana), ma è irrilevante di notte. Almeno apparentemente.
Avatar utente
sol
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1209
Iscritto il: sab set 19, 2009 4:19 pm

Messaggio da sol »

Daria4ever ha scritto:niente di e' preso...e' normalita', e' vita, e' realta', e' quello che succede a tutte le mamme, non ti angustiare, non sentirti in colpa, a volte e' meglio tirar fuori le cose sbottando che covando dentro il malessere....... :bacio:
Se mi avessi vista,.. Comunque, sì ho bisogno di parlarne. Qualcuna di voi sa che soffro di attacchi di panico. Ne ho scritto. Mi sono riesplosi verso la fine della gravidanza, non ne soffrivo da più di dieci anni.. Ho cominciato una terapia, sono stata meglio, poi bene di nuovo. Lu è stato il regalo più bello della mia vita. Lo adoro, lo adoriamo. Ma non ho alcuna autorevolezza di genitore. Finchè non sbrocco, appunto. Ha cominciato a sbottare come molti dall' anno e mezzo in poi. Pensavo fossero i classici TT, botte, brutta e monella alla mamma lo si mette in conto. Ma non c' è stato alcun miglioramento, anzi. Quando arrivo a livello- credetemi, con lui ho una soglia di tolleranza altissima-, da qualche tempo ho preso anche io a gridare, scene pietose....E lui arriva piangente a chiedere scusa, mamma ti amoro e ti adoro, scusa scusa.. Non voglio certo questo, no. Prima gli parlavo, lo abbracciavo, sono arrivata a ignorarlo...Continuava all' infinito. Dovunque fossimo..
Rispondi