una piccola riflessione

Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

Ah,
per correttezza, vi svelo che entrambe le notti in ospedale, mi sono fatta dare ben 1 biberon con latte artificiale, perché ero curiosa di fare una prova: dal momento che quando lo avevo dato al Tartarughino a suo tempo se l'era effettivamente scolato*, ma sentivo che l'effetto "ventosa del nuovo bimbo" era davvero caparbio, la 1° notte ho sperimentato"scientificamente che evidentemente qualcosa lo mangiava, perché non se ne parlava di bere LA, neanche se gli colavo qualche goccia con qualche stratagemme in gola; la seconda perché volevo avere un set completo di biberon usa e getta per mettere il mio latte in surgelatore!!!!

* il mio primo cucciolo non l'avevo tenuto attaccato sempre al seno....



Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

lenina ha scritto:Non lo so.
Qui l'hanno fatta, a Piombino no, li danno la glucosata di prassi in pratica

In molti ospedali della zona si usa la glucosata di prassi, viene data a tutti.
A cecina no, ma per esempio a Livorno e a Pisa so che la danno, difatti in molte vengono a partorire a Cecina (oppure vanno a Pontedera).
Ogni ospedale ha i suoi protocolli, diciamo che dipende dal primario.

Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Messaggio da nanà »

Lupina ha scritto:In molti ospedali della zona si usa la glucosata di prassi, viene data a tutti.
A cecina no, ma per esempio a Livorno e a Pisa so che la danno, difatti in molte vengono a partorire a Cecina (oppure vanno a Pontedera).
Ogni ospedale ha i suoi protocolli, diciamo che dipende dal primario.
anche qui la danno.ti danno un bottiglione con la siringa.
non so se abbiano dato qualcosA nel primo post parto visto che ho passato tutta lafase di espulsione e di "cucitura"nella sala parto per una gravissima lacerazione(forse piu di due ore).
dall'unadi notte che era nato,lo vidi verso le tre quattro di mattina che dormiva(suppongo che qualcosa gli avevano dato no?)beato!

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

nanà ha scritto:anche qui la danno.ti danno un bottiglione con la siringa.
non so se abbiano dato qualcosA nel primo post parto visto che ho passato tutta lafase di espulsione e di "cucitura"nella sala parto per una gravissima lacerazione(forse piu di due ore).
dall'unadi notte che era nato,lo vidi verso le tre quattro di mattina che dormiva(suppongo che qualcosa gli avevano dato no?)beato!
Anche questo non è necessario, io mentre mi cucivano allattavo.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Lupina ha scritto:In molti ospedali della zona si usa la glucosata di prassi, viene data a tutti.
A cecina no, ma per esempio a Livorno e a Pisa so che la danno, difatti in molte vengono a partorire a Cecina (oppure vanno a Pontedera).
Ogni ospedale ha i suoi protocolli, diciamo che dipende dal primario.
Pisa per quello che so è il peggio possibile (bimbo sempre lontano e se vuoi vederlo vai tu)
Livorno già un po' meno peggio (ma comunque non deve essere il massimo se tante arrivano a cecina eh)
Piombino a parole è ottimo.
In pratica ha un numero altissimo di bimbi trasferiti appena nati, di ricoveri prolungati (ma qui lo fanno apposta per avere giornate secondo me) e soprattutto pochissimo sostegno dalla pediatria

Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Messaggio da nanà »

lenina ha scritto:Anche questo non è necessario, io mentre mi cucivano allattavo.
e lo so che non è necessario,ma non me lo volevano portare.
dicevano che era di la che lo lavavano e pesavano.e ora me ne pento amaremente di non aver insistito.
sai quanto ci penso a quel momento mancato?
troppo

Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

Quindi quello che poco tempo fa diceva speranza che al nido per dare altro che LM come il latte artificiale ad un neonato ci vuole la richiesta del medico, vale da lei e dipende dai protocolli?
Quindi è mediamente possibile che all'interno del nido il bimbo riceva latte o glucosata all'insaputa della madre????

Se sì, la cosa m'inquieta, anche se sono certa che almeno il mio piccolo l'avrebbe rifiutato anche dalle loro manacce!!!!

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Linda Eva ha scritto:Quindi quello che poco tempo fa diceva speranza che al nido per dare altro che LM come il latte artificiale ad un neonato ci vuole la richiesta del medico, vale da lei e dipende dai protocolli?
Quindi è mediamente possibile che all'interno del nido il bimbo riceva latte o glucosata all'insaputa della madre????

Se sì, la cosa m'inqueta, anche se sono certa che almeno il mio piccolo l'abbia rifiutato anche dalle loro manacce!!!!
Dipende dai reparti purtroppo sì.
Qui non è che non te lo dicono, arrivano e ti dicono gli abbiamo dato un po' di glucosata perchè era in ipoglicemia.
Poi guardi i fogli di dimissioni e scopri che non è mai sceso sotto i 50...

Rispondi