Forme di vita extraterrestre

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
Mirko e i furetti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1622
Iscritto il: sab dic 08, 2007 11:51 pm

Messaggio da Mirko e i furetti »

Alessia ha scritto:Quindi Gesù sarebbe un rabbi come un altro.
non lo chiedere a me.
io lo considero reale quanto il conte agliè (vediamo chi becca la citazione).

saluti oscillanti
Mirko


Avatar utente
Alessia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2920
Iscritto il: ven feb 05, 2010 11:35 am

Messaggio da Alessia »

Lella ha scritto:Gesù è stato un rivoluzionario in tutto tant'è che l'hanno voluto far fuori.
L'equivalenza che hai fatto è insostenibile e oggettivamente invalidata da tutto ciò che ha fatto e detto Gesù che ha scandalizzato tutti.

SI è circondato di ladri e prostitute, uno addirittura si è convertito mentre era con lui sulla croce, figurati se mai avesse potuto considerare un abominio gli omossesuali!

vorrei avere questa capacità linguistica...
Avatar utente
Mirko e i furetti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1622
Iscritto il: sab dic 08, 2007 11:51 pm

Messaggio da Mirko e i furetti »

Lella ha scritto:Gesù è stato un rivoluzionario in tutto tant'è che l'hanno voluto far fuori.
L'equivalenza che hai fatto è insostenibile e oggettivamente invalidata da tutto ciò che ha fatto e detto Gesù che ha scandalizzato tutti.

SI è circondato di ladri e prostitute, uno addirittura si è convertito mentre era con lui sulla croce, figurati se mai avesse potuto considerare un abominio gli omossesuali!
gesù, o i gesù o il personaggio che è stato costruito ad hoc da chi ha costruito il cristianesimo ellenista, ha fatto quello che hanno fatto tanti altri.
e di tanti altri ne ha fatto la fine.

sempre se quello che viene raccontato è vero.

poi vabbè, si vuole credere anche che sia resuscitato, va bene.
ma non rendiamo un messaggio straordinario solamente perché crediamo che chi lo ha portato fosse straordinario.

il messaggio che viene riportato dai vangeli non ha niente di più rispetto al messaggio precedente buddista (per esempio) o platonico (per esempio).
anzi. tanto per dirne una, confrontando i concetti di compassione buddista e compassione cristiana quella buddista è nettamente superiore.

saluti pragmatici
Mirko
Avatar utente
Mirko e i furetti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1622
Iscritto il: sab dic 08, 2007 11:51 pm

Messaggio da Mirko e i furetti »

Lella ha scritto:uno addirittura si è convertito mentre era con lui sulla croce
già.
il convertito ha avuto più fede del predicatore, visto che questi ha usato il suo ultimo fiato per urlare contro suo padre.

saluti pentiti
Mirko
Avatar utente
Mirko e i furetti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1622
Iscritto il: sab dic 08, 2007 11:51 pm

Messaggio da Mirko e i furetti »

Lella ha scritto: SI è circondato di ladri e prostitute figurati se mai avesse potuto considerare un abominio gli omossesuali!
anche berlusconi lo fa.
ed è risaputo che è omofobo.

saluti ironici
Mirko

P.S. per sdrammatizzare...
Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Messaggio da Lella »

Mirko e i furetti ha scritto:gesù, o i gesù o il personaggio che è stato costruito ad hoc da chi ha costruito il cristianesimo ellenista, ha fatto quello che hanno fatto tanti altri.
e di tanti altri ne ha fatto la fine.

sempre se quello che viene raccontato è vero.

poi vabbè, si vuole credere anche che sia resuscitato, va bene.
ma non rendiamo un messaggio straordinario solamente perché crediamo che chi lo ha portato fosse straordinario.

il messaggio che viene riportato dai vangeli non ha niente di più rispetto al messaggio precedente buddista (per esempio) o platonico (per esempio).
anzi. tanto per dirne una, confrontando i concetti di compassione buddista e compassione cristiana quella buddista è nettamente superiore.

saluti pragmatici
Mirko
Quello che mi quoti l'ho scritto in risposta al tuo intervento/equivalenza sul rabbi, non volevo mica fare propaganda :cisssss:
E' vero ciò che trovo io straordinario può non esserlo per te, mi sembra normale, anzi è pure ovvio e scontato visto che non sei cristiano.

Berluscono come Gesù? Ma magari qualcuno riuscisse a metterlo in croce, un Ponzio di Pietro sarebbe fantastico!
Avatar utente
Ipomea
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1354
Iscritto il: sab dic 16, 2006 9:24 am
Contatta:

Messaggio da Ipomea »

Comunque a me resta un fastidio di base, in questi discorsi.
Tutto verissimo.
I preti non capiscono niente quando condannano l'omosessualità e altre cose invece le accettano (i soldi per una preghiera/messa a un defunto per esempio).
Però...
Non possiamo farci la religione a nostro uso e consumo.
Se decido che la mia professione di fede è cattolica, non posso fare la spunta: questo si, questo no, questo forse...
All'inzio ero convinta che la mia crisi di fede partisse proprio da questo: pigrizia nell'accettare certe prassi e certe regole. Poi ho capito, cavoli, non mi vanno proprio giù.
Forse non sono cattolica. Forse non sono nemmeno cristiana perchè se gesù è risorto o meno me ne frega poco, ho preso ciò che di buono c'è in tutti questi secoli di retaggi culturali e sto cercando di tenermi quello che ritengo giusto universalmente.
Ma allora che cacchio sono?
Avatar utente
Mirko e i furetti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1622
Iscritto il: sab dic 08, 2007 11:51 pm

Messaggio da Mirko e i furetti »

Ipomea ha scritto:Comunque a me resta un fastidio di base, in questi discorsi.
Tutto verissimo.
I preti non capiscono niente quando condannano l'omosessualità e altre cose invece le accettano (i soldi per una preghiera/messa a un defunto per esempio).
Però...
Non possiamo farci la religione a nostro uso e consumo.
Se decido che la mia professione di fede è cattolica, non posso fare la spunta: questo si, questo no, questo forse...
All'inzio ero convinta che la mia crisi di fede partisse proprio da questo: pigrizia nell'accettare certe prassi e certe regole. Poi ho capito, cavoli, non mi vanno proprio giù.
Forse non sono cattolica. Forse non sono nemmeno cristiana perchè se gesù è risorto o meno me ne frega poco, ho preso ciò che di buono c'è in tutti questi secoli di retaggi culturali e sto cercando di tenermi quello che ritengo giusto universalmente.
Ma allora che cacchio sono?
libera?

saluti pratici
Mirko
Rispondi