Forme di vita extraterrestre

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

e come non ci credo?



FEDETRICE

Messaggio da FEDETRICE »

Ambra ha scritto:e come non ci credo?
:ahahaha: :ahahaha: :ahahaha: :ahahaha: mai fatto morire!!

Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

Mirko e i furetti ha scritto:s
siamo granelli di sabbia embhè?
non deve per forza voler dire che esistano gli unicorni, babbo natale o dio.
ma un granello di sabbia non può nemmeno escluderlo

veronica2010
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 84
Iscritto il: mer mar 16, 2011 11:26 pm

Messaggio da veronica2010 »

anche io ci credo!

Avatar utente
Mirko e i furetti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1622
Iscritto il: sab dic 08, 2007 11:51 pm

Messaggio da Mirko e i furetti »

Linda Eva ha scritto:ma un granello di sabbia non può nemmeno escluderlo
lo so.
infatti avevo interpretato male quello che aveva scritto lauradani.
avevo letto "siccome siamo granelli ALLORA vuol dire che...", invece lei voleva dire "siccome siamo granelli POTREBBE essere che...".

saluti errati
Mirko

Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Messaggio da Lella »

Io se penso all'universo mi perdo, solo pensare a una definizione di infinito
traballo…. dunque non escludo assolutamente che possano esserci altre forme
di vita intelligente così come credendo in Dio posso pensare a un' intelligenza
universale che va ovviamente oltre alla nostre conoscenze e alle nostre capacità.
Quindi potrei anche venir dietro al tuo pensiero che "quest'altro" possa essere Dio e che possa esistere un'altra dimensione per noi non fisicamente percepibile ora.

Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

Mirko e i furetti ha scritto:lo so.
infatti avevo interpretato male quello che aveva scritto lauradani.
avevo letto "siccome siamo granelli ALLORA vuol dire che...", invece lei voleva dire "siccome siamo granelli POTREBBE essere che...".

saluti errati
Mirko
non riesco neppure a correggerti!
comunque non facevo riferimento solo a te in questo mio ragionamento, anche se dalla tua firma e da tuoi discorsi mi ero convinta tu fossi ateo, lo ammetto
l'essere agnostici è una posizione che mi è molto più comprensibile dell'essere atei.
Lella ha scritto:Io se penso all'universo mi perdo, solo pensare a una definizione di infinito
traballo…. dunque non escludo assolutamente che possano esserci altre forme
di vita intelligente così come credendo in Dio posso pensare a un' intelligenza
universale che va ovviamente oltre alla nostre conoscenze e alle nostre capacità.
Quindi potrei anche venir dietro al tuo pensiero che "quest'altro" possa essere Dio e che possa esistere un'altra dimensione per noi non fisicamente percepibile ora.
Quand'ero bambino, parlavo come un bambino, avevo il senno di un bambino, ragionavo come un bambino; quando sono diventato uomo, ho smesso le cose da bambino. Ora infatti vediamo come per mezzo di uno specchio, in modo oscuro, ma allora vedremo a faccia a faccia; ora conosco in parte, ma allora conoscerò proprio come sono stato conosciuto.
(S.Paolo, Prima Lettera ai Corinzi, 11-12)
Io questo penso quando penso a Dio: io non so niente, sono talmente limitato che il paragone con il bambino mi sembra calzante: mia figlia non comprende il senso di molte delle cose che io faccio per lei, e non dubito che spesso lei "creda" in me, come se io fossi per lei qualcosa di paragonabile ad un Dio.

Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

LauraDani ha scritto: l'essere agnostici è una posizione che mi è molto più comprensibile dell'essere atei.
Sono completamente d'accordo con te.......quella puramente atea è una posizione che trovo egocentrica e infantile, almeno quanto il credere a babbo Natale e il topolino dei denti!!!

Rispondi