Questa guerra....

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
Enza 52
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2141
Iscritto il: ven feb 06, 2009 7:32 pm

Messaggio da Enza 52 »

viola 52 ha scritto:Purtroppo Simo, per evitarcela, avremmo dovuto opporci alle basi NATO, 60 anni fa.
Sui Lampedusani, c'è da rimanere senza parole, fanno bene ad opporsi.
Che senso ha chiedere l'intervento dell'Europa e destinare ad unico posto d'accoglienza Lampedusa? Cioè l'Unione non aiuta e l'Italia invece pure.
E' vero che è lì che arrivano, ma si potrebbe dirottarli verso altri porti ed una volta attraccati, smistarli in altri centri CASO MAI AD ARCORE :cisssss:
viola 52 ha scritto:ma forse dal cielo possono far arrivare poco, io mi preoccuperei di più di quella bomba ad orologeria che sono 4.000 sbarcati a lampedusa.
Mi quoto perché ieri una NM ha ravisato in questi miei post, un po' di razzismo o di intolleranza verso i naufraghi.

Nel primo, facevo presente che lasciarli tutti a Lampedusa non mi sembrava corretto, e non perché ad attraccare sono delle persone bisognose di aiuti umanitari, ma perché sono troppi per una popolazione esigua e su di una superficie di dimensioni modeste.
La mia battuta di smistarli ad arcore, colpiva il premier e non gli immigrati, perché l'indifferenza mostrata dal governo,verso questa emergenza umanitaria, è scandalosa.

Sul definire 5.400 sbarcati (cifra di ieri sera) una bomba ad orologeria, non era diretta agli immigrati in quanto tali, con disprezzo o paura, ma era frutto di una riflessione sulle reazioni, tra l'altro molto umane, che si possono avere quando l'accoglienza fatta dall'italia in queste circostanze, vista l'impreparazione ad affrontare tali emergenze, è così inadeguata.
Se a questo si aggiunge che i lampedusani sono circa 6.500 di cui almeno una metà, mettiamo, di vecchi e bambini, facendo un calcolo matematico, dovremmo già essere ad un numero superiore di sbarcati.
Trovo la cosa molto pericolosa, viste le tensioni che inevitabilmente si sono create e lo stato di assoluto abbandono in cui si sono trovati i naufraghi.

Se poi vogliamo aggiungere il fatto che gheddafi ha già minacciato che il pericolo potrebbe venire proprio dagli sbarchi (se fossi una mente malata come lui, non potendo disporre di altri mezzi, userei proprio i barconi per trasferire terroristi), direi che c'è poco da stare sereni.
Non mi fermo nemmeno a sottolineare che tutto mi si può dire, tranne che sono una persona razzista e priva di senso umanitario, mi sono limitata ad ampliare il concetto espresso nei miei post.


Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

viola 52 ha scritto:No Simo non sono tutti italiani.
guarda forse sbaglio ma sono 8 + 3 stranieri.....
Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

viola 52 ha scritto:Mi quoto perché ieri una NM ha ravisato in questi miei post, un po' di razzismo o di intolleranza verso i naufraghi.

.
ma e' stato palesato in questo post o in altra comunicazione? Perche' io non ho colto questa accusa velata di razzismo nei tuoi confronti e comunque non c'entra proprio niente in questo tipo di discussione e nei discorsi fatti il razzismo !!!!!!!!! Possibile che si debba sempre camminare sui carboni ardenti ogni volta che si parla di stranieri?
Avatar utente
Enza 52
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2141
Iscritto il: ven feb 06, 2009 7:32 pm

Messaggio da Enza 52 »

Daria4ever ha scritto:guarda forse sbaglio ma sono 8 + 3 stranieri.....
Scusa avevo capito male, pensavo che ritenessi di soli italiani, tutto l'equipaggio.
Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Messaggio da ginger »

viola 52 ha scritto:Mi quoto perché ieri una NM ha ravisato in questi miei post, un po' di razzismo o di intolleranza verso i naufraghi.
La NM in questione sono io e non ho affatto parlato di razzismo, ma per la precisione ti ho scritto:
"Trovo molto fuori luogo questi tuoi interventi in Agorà, e senza scomodare l'aspetto cristiano, mi imiterei a quello umano".
E te l'ho scritto citandoti i due interventi che riporti tu, ma anche questo:
Ma "gli immigrati" è nella villa del premier, che vorrei vederli, mica in paese ahahah

Questo perché credo che davanti a barconi di persone in fuga da una guerra un minimo di pietas umana sarebbe auspicabile, e a maggior ragione in chi si definisce cattolico.

Che su quei barconi ci possa essere chiunque non lo metto in dubbio, ma finché non ho modo di appurarlo con i fatti per me restano soltanto uomini.

Io non ce la faccio a vedere i lampedusani che esultano per i barconi respinti, perché per me questa è una sconfitta della civiltà.

La situazione è insostenibile per Lampedusa, non lo metto in dubbio, ma non è quella la soluzione.
Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Messaggio da MatifraSo »

ginger ha scritto:La NM in questione sono io e non ho affatto parlato di razzismo, ma per la precisione ti ho scritto:
"Trovo molto fuori luogo questi tuoi interventi in Agorà, e senza scomodare l'aspetto cristiano, mi imiterei a quello umano".
E te l'ho scritto citandoti i due interventi che riporti tu, ma anche questo:



Questo perché credo che davanti a barconi di persone in fuga da una guerra un minimo di pietas umana sarebbe auspicabile, e a maggior ragione in chi si definisce cattolico.

Che su quei barconi ci possa essere chiunque non lo metto in dubbio, ma finché non ho modo di appurarlo con i fatti per me restano soltanto uomini.

Io non ce la faccio a vedere i lampedusani che esultano per i barconi respinti, perché per me questa è una sconfitta della civiltà.

La situazione è insostenibile per Lampedusa, non lo metto in dubbio, ma non è quella la soluzione.
Io credo che quando ha detto di voler vedere gli immigrati tutti a casa del premier non perchè non li voglia in paese, ma per una piccola "vendetta" nei confronti di un governo che li ha sempre trattati male.

Non vediamo sempre il male dove non c'è.
Avatar utente
Enza 52
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2141
Iscritto il: ven feb 06, 2009 7:32 pm

Messaggio da Enza 52 »

ginger ha scritto:La NM in questione sono io e non ho affatto parlato di razzismo, ma per la precisione ti ho scritto:
"Trovo molto fuori luogo questi tuoi interventi in Agorà, e senza scomodare l'aspetto cristiano, mi imiterei a quello umano".
E te l'ho scritto citandoti i due interventi che riporti tu, ma anche questo:



Questo perché credo che davanti a barconi di persone in fuga da una guerra un minimo di pietas umana sarebbe auspicabile, e a maggior ragione in chi si definisce cattolico.

Che su quei barconi ci possa essere chiunque non lo metto in dubbio, ma finché non ho modo di appurarlo con i fatti per me restano soltanto uomini.

Io non ce la faccio a vedere i lampedusani che esultano per i barconi respinti, perché per me questa è una sconfitta della civiltà.

La situazione è insostenibile per Lampedusa, non lo metto in dubbio, ma non è quella la soluzione.
Ginger sono una persona che ama molto gli animali, avevamo 3 cani e ci siamo adattati andando a vivere in campagna, costringendo tutta la famiglia a dei grossi sacrifici logistici.
Poi sono diventati 4, sempre accolto con amore, poi sono diventati 7, 1 siamo riusciti a darlo ad un amico di mio figlio, ma 6 me ne sono rimasti, poi sono diventati 9, stavo impazzendo, il veterinario mi fece un bel discorsetto.
SMETTILA rischi di non poter dare cure a nessuno, perché sono troppi.
Risultato, quando vedo un cane scappo a gambe levate.

Chiaramente non mi sognerei di paragonare neppure lontanamente i due soggetti, ma quando si presenta una situazione ingestibile, si rischia di soffocare tutta l'umanità del mondo.

Bisognerebbe esserci nei lampedusani per pensare anche lontanamente, che
mancano di umanità, perché non hanno fatto attraccare le tendopoli, e sottolineo hanno rimandato indietro le tendopoli, non i barconi carichi di uomini.
Proprio perché fuggono da situazioni difficili, andrebbero messi in condizioni di star meglio e non peggio del posto da cui vengono.
Tenerli li in attesa che l'europa mandi soldi (per far cosa non mi è chiaro) è altamente pericoloso, perché sono persone umanamente esasperate.
Lampedusa, tra l'altro, è un posto dove si lavora 4 mesi su 12, cioè le persone che vivono lì, vivono di turismo.
Ora dimmi in uno stato emergenziale quale si trova l'isola in questo momento, può diventare fonte di sostegno per i prossimi mesi?
Tu, tranne che per offrire la tua opera di volontaria, andresti oggi a Lampedusa in vacanza?
Sulla questione Arcore, non ho risposto al terzo, perché la risposta era nel primo.
Alessia 81
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1332
Iscritto il: gio set 16, 2010 11:54 am

Messaggio da Alessia 81 »

viola 52 ha scritto:Ginger sono una persona che ama molto gli animali, avevamo 3 cani e ci siamo adattati andando a vivere in campagna, costringendo tutta la famiglia a dei grossi sacrifici logistici.
Poi sono diventati 4, sempre accolto con amore, poi sono diventati 7, 1 siamo riusciti a darlo ad un amico di mio figlio, ma 6 me ne sono rimasti, poi sono diventati 9, stavo impazzendo, il veterinario mi fece un bel discorsetto.
SMETTILA rischi di non poter dare cure a nessuno, perché sono troppi.
Risultato, quando vedo un cane scappo a gambe levate.

Chiaramente non mi sognerei di paragonare neppure lontanamente i due soggetti, ma quando si presenta una situazione ingestibile, si rischia di soffocare tutta l'umanità del mondo.

Bisognerebbe esserci nei lampedusani per pensare anche lontanamente, che
mancano di umanità, perché non hanno fatto attraccare le tendopoli, e sottolineo hanno rimandato indietro le tendopoli, non i barconi carichi di uomini.
Proprio perché fuggono da situazioni difficili, andrebbero messi in condizioni di star meglio e non peggio del posto da cui vengono.
Tenerli li in attesa che l'europa mandi soldi (per far cosa non mi è chiaro) è altamente pericoloso, perché sono persone umanamente esasperate.
Lampedusa, tra l'altro, è un posto dove si lavora 4 mesi su 12, cioè le persone che vivono lì, vivono di turismo.
Ora dimmi in uno stato emergenziale quale si trova l'isola in questo momento, può diventare fonte di sostegno per i prossimi mesi?
Tu, tranne che per offrire la tua opera di volontaria, andresti oggi a Lampedusa in vacanza?
Sulla questione Arcore, non ho risposto al terzo, perché la risposta era nel primo.


QUoto Viola,e aggiungo che certe situazioni vissute in prima persona sono ben diverse che viverle attraverso i tg......mettiamoci nei panni di chi vive come loro di turismo...quest'anno credo che la stagione sia saltata e come faranno a campare senza turisti???... perche' credo che la gente disposta ad andarci in vacanza sia ben poca!!!!!!!
Rispondi