Chiara e il pannolino notturno

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Patrizia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6591
Iscritto il: lun dic 18, 2006 8:31 am
Contatta:

Messaggio da Patrizia »

duestelle ha scritto: :ok:

scusatemi ma forse mi sono espressa male !
io mi riferivo a mia figlia ( quasi 3 a luglio ) a riguardo delle primissime prove di spannolinamento notturno , non volevo essere scortese , e non volevo trattarlo come un problema ,che si potesse protrarre a lungo tempo
Non avevo , evidentemente capito il problema.
:red: :red:
no problem...la cosa importante è fare informazione corretta in modo che queste conoscenze si diffondano il più possibile per il benessere dei bimbi coinvolti! Di questo fenomeno se ne parla poco, per pudore o per ignoranza, ed è importante quindi uscire allo scoperto per aiutare più persone possibile!


Vero79
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2864
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am

Messaggio da Vero79 »

Qui abbiamo una situazione un po' strana...mi riferisco a Thomas. Lui sta 10-15 giorni senza farla e poi una settimana in cui la fa quasi tutte le notti e non se ne accorge neanche. Però al mattino si fionda in bagno e apre la vasca, almeno è consapevole che è pipì e non sudore!
Per me non è un problema, ci mancherebbe! Io ho messo il pannolino la notte fino a 7-8 anni(nel mio caso era enuresi secondaria, dopo la nascita di mio fratello).
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Vero79 ha scritto:Qui abbiamo una situazione un po' strana...mi riferisco a Thomas. Lui sta 10-15 giorni senza farla e poi una settimana in cui la fa quasi tutte le notti e non se ne accorge neanche. Però al mattino si fionda in bagno e apre la vasca, almeno è consapevole che è pipì e non sudore!
Per me non è un problema, ci mancherebbe! Io ho messo il pannolino la notte fino a 7-8 anni(nel mio caso era enuresi secondaria, dopo la nascita di mio fratello).
fatto caso se capita quando è un po' raffreddato?
erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

io aspetterei ancora luisa
chiara evidentemente non è pronta
anche daniele ci ha messo tanto, ha tolto il pannolino di giorno a 2 anni e 5 mesi (in meno di 3 giorni eravamo a regime) ma per quello notturno siamo arrivati a 4 anni e mezzo e fino ai 5-6 anni qualche incidente c'è stato eccome (e calcola che nella nostra famiglia nessuno ha mai soffeto di enuresi primaria o secondaria, è infatti una condizione con una forte comnponente di familiarità)

comunque io aspetterei tranquillamente fino ai 6 anni, portandola a fare pipì verso mezzanotte l'una (quando sei sveglia per la poppata di mnarta magari)
Ciliegina
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 25
Iscritto il: ven apr 22, 2011 4:36 pm

Messaggio da Ciliegina »

Io eviterei levatacce nel bel mezzo della notte: se mentre i nostri bimbi vengono portati in bagno, continuano a dormire, non si accorgono del fatto che stanno facendo pipì, quindi il tutto risulterebbe inutile.
Vero79
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2864
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am

Messaggio da Vero79 »

lenina ha scritto:fatto caso se capita quando è un po' raffreddato?
No, non dipende dal raffreddore. Ci ho fatto caso perchè con Mia a volte capita proprio quando è intasata.
Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da tati »

Noi per la notte non andiamo ancora benissimo, ma ha due anni e mezzo e può tenerlo quanto vuole.
Il nostro problema è questo, che lui non lo vuole.
Però la pipì la fa nel pannolino, per ora direi su 10 notti almeno 6 volte.
Come capperi faccio!?
si arrabbia proprio se vede che glielo metto, ma di cambiare lenzuola e vestiti tutte le notti io gnafò.
Iero l ho messo a letto senza, quando è crollato gliel ho messo.
Stamattina però mi ha guardato arrabbiato...
Ciliegina
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 25
Iscritto il: ven apr 22, 2011 4:36 pm

Messaggio da Ciliegina »

Puoi fare così tatì: prova a dirgli che, anche se porta il pannolino, gli vuoi bene lo stesso e che anche altri suoi amichetti lo portano. Magari funziona...
Rispondi