Chiara e il pannolino notturno

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

Ciao, siamo quasi nella stessa barca...ti posso dire come sto facendo io, per ora va bene, ma.....sicurezze per la prossima fase non ne ho....(si accettano consigli!!!!)

Il mio ha 3 anni e mezzo, spannolinato con successo di giorno, ma anche lui dorme la notte con il pannolino.
Sottolineo la notte perché invece i sonnellini pomeridiani non lo indossa e anche questo, anche se gradualmente ha eliminato incidenti, con successo.

Ha iniziato in prossimità dell'estate scorsa ad ad "allenarsi" a rendersi conto di quando ne avesse bisogno e al vasino (poi presto diventato riduttore) con piccoli periodi fra il sonnellino e la messa a nanna notturna senza pannolino.
Poi, con calma, ha anche iniziato a distinguere fra cacca e pipì.

In estate e al mare (2 anni e mezzo) abbiamo iniziato con l'intera giornata e in un primo momento abbiamo procedurto con lo spannolinamento totale anche notturno, facilitato dal lettino da campeggio e le sole lenzuola.
Spesso la faceva ma altrettanto spesso no....

Quresta decisione l'avevamo presa perché tutti, anche il pediatra, ci dicevano che una volta deciso di togliere va fatto tutto insieme altrimenti il bambino si confonde.

Però la cosa non mi convinceva perché ciò credo (e nel mio piccolo verificato) valga in situazione di piena coscienza, da sveglio, mentre la notte se dormiva bene non se ne rendeva conto.
Solo se aveva occasione di svegliarsimi chiedeva di andare a fare pipì.

Inoltre era nato da poco il fratellino e mi ero convinta (lo sono tuttora) che fosse meglio procedere con più cautele, anche perché lui ci teneva spesso a sottolineare che era piccolo "anche lui" e temevo potesse identificare istintivamente "la pipì" come modo per sentirsi ancora e di nuovo coccolato come il piccolo.

Quindi gliel'ho riiniziato a mettere spiegandogli chiaramente che avevamo deciso di toglierlo un po' per volta e lui ha concordato(tenero assennatino, come lo chiamiamo spesso!), e di punto in bianco, sia pure con qualche occasionale incidente, il pomeriggio, anche se dormiva 3 ore NON SI BAGNAVA PIU'......e presto, anche la notte ha cominciato a bagnarlo sempre meno e a chiedere spesso di andare al bagno.

Questa estate penso di iniziare la fase notturna, intanto con il sonnellino pomeridiano ha imparato a toccarsi le mutandine per rendersi conto se ha il pannolino o no, questo si è reso necessario perché gli capita (soprattutto con la luce pomeridiana invernale) di non rendersi conto semplicemente aprendo gli occhi di capire se è notte o no.

Tuttavia, confesso, sono preoccupata di come andrà la prossima estate.............speriamo bene!!!
(A questo si aggiungerà anche la necessità di togliere anche il ciuccio notturno con cui tuttora si addormenta, poi gli cade, ma lo cerca ancora se si sveglia. Su questo il consiglio di non avere fratta mi era stato dato direttamente anche dal pediatra avendo già fatto grossi passi avanti con la fase diurna proprio a giugno e a fine giugno siamo diventati in 4!)



Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Patrizia ha scritto:
la desmopressina è l'ormone sintetizzato, si può dare e quando prendono la pastiglietta, non fanno pipì...come smettono con la pastiglia, riprendonoa farla
può essere utile se il bimbo deve dormire fuori casa per brevi periodi questo sì

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Lindaeva non prenderti come obiettivo il toglierlo di notte toglilo se vedi che è in grado di non farla.
è diverso trattenerla nel sonnellino o tutta la notte.
Come diceva patrizia non dipende dalla volontà (ho sofferto di enuresi primaria si capisce? :cisssss: )

Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

lenina ha scritto:Lindaeva non prenderti come obiettivo il toglierlo di notte toglilo se vedi che è in grado di non farla.
è diverso trattenerla nel sonnellino o tutta la notte.
Come diceva patrizia non dipende dalla volontà (ho sofferto di enuresi primaria si capisce? :cisssss: )
Si hai ragione, diciamo che ci ri-proveremo aiutati anche dal fatto che in estate la notte si distingue meglio dal pomeriggio che traluce dalle persiane o tapparelle!!! :cisssss:

Anche perché alcune volte è lui stesso a chiedermi perchè mai porti ancora il pannolino a letto come il fratellino.

E soprattutto lo fa per il ciuccio, a volte non lo vuole, ma poi nel cuore della notte mi sveglia per riaverlo!! :occhiodibue: :occhiodibue: :occhiodibue: !! Su questo sai consigliarmi?
Se serve apro POSTAPPOST!!! (qui questo discorso è un po' ot se lungo!)


OT-tissimo
PS: ma tu e i tuopi bambini, dove siete???? Partiti??? Arrivati???

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Linda Eva ha scritto:Si hai ragione, diciamo che ci ri-proveremo aiutati anche dal fatto che in estate la notte si distingue meglio dal pomeriggio che traluce dalle persiane o tapparelle!!! :cisssss:

Anche perché alcune volte è lui stesso a chiedermi perchè mai porti ancora il pannolino a letto come il fratellino.

E soprattutto lo fa per il ciuccio, a volte non lo vuole, ma poi nel cuore della notte mi sveglia per riaverlo!! :occhiodibue: :occhiodibue: :occhiodibue: !! Su questo sai consigliarmi?
Se serve apro POSTAPPOST!!! (qui questo discorso è un po' ot se lungo!)


OT-tissimo
PS: ma tu e i tuopi bambini, dove siete???? Partiti??? Arrivati???
siamo a casa.
c'è un post di france che spiega

Per il ciuccio io sono della scuola "prima o poi lo mollano" per il pannolino gli darei la spiegazione consigliata da patrizia ("il tuo pancino di notte dorme e si dimentica di tenere la pipì")

Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

Si, si, di questo non si è mai fatto il problema.......solo che noi parliamo direttamente di "pisellino" che all'inizio era un simpaticissimo "pillillo"!!!! :cisssss: :cisssss: :cisssss:

Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

lenina ha scritto:siamo a casa.
c'è un post di france che spiega
So tonta, ma non lo trovo......qualche indicazione??? :red:

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Linda Eva ha scritto:So tonta, ma non lo trovo......qualche indicazione??? :red:
hai ragione è in confidenze
http://www.franceefamiglia.com/2011/03/ ... corso.html

Rispondi