Arianna malata, sesta malattia?

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Lorenzo ha fatto la quinta.
il pediatra mi ha detto che è probabilmente che l'esantema sul viso riappaia per 6-7 settimane in caso di calo delle difese (in effetti la scorsa settimana che ha avuto un po' di febbre e apparso)
Per la sesta non so.
Da come descrivi sembra un miscuglio delle due quasi :mumble:



Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

lenina ha scritto: Da come descrivi sembra un miscuglio delle due quasi :mumble:
Si, è vero, l'ho pensato anch'io!!!!

Avatar utente
Viola
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4586
Iscritto il: mer dic 16, 2009 10:58 am

Messaggio da Viola »

Ila ti abbraccio, non ho esperienza ma ho notato che mancavi in forum.... mi spiace....
Un bacino ad Arianna

Avatar utente
dadamarsia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2206
Iscritto il: mer dic 30, 2009 11:15 am

Messaggio da dadamarsia »

non lo so perchè qui non l'abbiamo avuta, ma mi immagino lo spavento
un bacio

Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Grazie ragazze per il supporto.

Scarlattina escludo, i medici non l'hanno presa in considerazione, la lingua è sempre stata a posto, l'esantema - leggendo in giro - dovrebbe essere su inguine, ascelle e collo (lei non ha nulla lì, solo tronco e viso), manifestarsi in 24-48 ore, e in più è batterica, quindi dagli esami del sangue si sarebbe visto, e i medici hanno confermato che è stato sicuramente virale.

La sesta malattia come sintomi, su Wikipedia, dà (in grassetto tutto ciò che ha avuto):
"Il periodo pre esantematico ha una durata di circa 3-4 giorni, inizia con febbre elevata, in genere sui 39-41 °C, malessere generale, coriza (raffreddore), arrossamento del faringe con mal di gola, presenza di piccole vescicole sui pilastri tonsillari (che un medico in ospedale aveva scambiato per placche... cosa poi esclusa dagli esami), congiuntivite, irritabilità, talvolta vomito o diarrea. Compare inoltre una linfoadenopatia diffusa alle catene occipitali, latero-cervicali e retroauricolari. Talora può rendersi manifesta anche una miringite di lieve entità. Frequente il meningismo con tensione delle fontanellee con possibili convulsioni febbrili.
Dopo 3-5 giorni, in corrispondenza con la scomparsa della febbre che avviene per crisi, compare un esantema morbilli-rubeoliforme (fini macule-papule) che interessa prima il tronco ed il collo e successivamente si diffonde al viso e alle estremità scomparendo poi rapidamente nell’arco di 24-48 ore senza desquamazione. In alcuni casi irritabilità e nervosismo. Negli ultimi giorni di malattia si possono avere dolori muscolari ed articolari.

Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Leni, leggo solo ora.

Ho visto la foto di Wikipedia della quinta, le guance son simili a quelle di Arianna oggi, ieri però era molto più diffuso il rossore in faccia (arrivava a fronte e tempie).
Ma in ospedale invece mi hanno detto che era impossibile fosse quella.

Non ci capisco più niente, sai?

Non è tanto per sapere per forza cos'ha avuto, a me interessa solo venire a capo del fatto che sia in guarigione e che non abbia qualcos'altro in corpo al momento...

E' così stanca e nervosa...

Avatar utente
Linda Eva
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2985
Iscritto il: dom gen 09, 2011 5:46 pm

Messaggio da Linda Eva »

:hail: a Wikipedia: il mio non l'ha avuti tutti questi rossori e neanche mia nipote.....ma oltre queste esperienza ne ho solo altre riportate.
mi ARRENDO.

Comunque spero passi presto!!!! :marika:

Avatar utente
Palli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lun ago 24, 2009 12:42 pm

Messaggio da Palli »

Sheireh ha scritto:Grazie ragazze per il supporto.

Scarlattina escludo, i medici non l'hanno presa in considerazione, la lingua è sempre stata a posto, l'esantema - leggendo in giro - dovrebbe essere su inguine, ascelle e collo (lei non ha nulla lì, solo tronco e viso), manifestarsi in 24-48 ore, e in più è batterica, quindi dagli esami del sangue si sarebbe visto, e i medici hanno confermato che è stato sicuramente virale.

La sesta malattia come sintomi, su Wikipedia, dà (in grassetto tutto ciò che ha avuto):
"Il periodo pre esantematico ha una durata di circa 3-4 giorni, inizia con febbre elevata, in genere sui 39-41 °C, malessere generale, coriza (raffreddore), arrossamento del faringe con mal di gola, presenza di piccole vescicole sui pilastri tonsillari (che un medico in ospedale aveva scambiato per placche... cosa poi esclusa dagli esami), congiuntivite, irritabilità, talvolta vomito o diarrea. Compare inoltre una linfoadenopatia diffusa alle catene occipitali, latero-cervicali e retroauricolari. Talora può rendersi manifesta anche una miringite di lieve entità. Frequente il meningismo con tensione delle fontanellee con possibili convulsioni febbrili.
Dopo 3-5 giorni, in corrispondenza con la scomparsa della febbre che avviene per crisi, compare un esantema morbilli-rubeoliforme (fini macule-papule) che interessa prima il tronco ed il collo e successivamente si diffonde al viso e alle estremità scomparendo poi rapidamente nell’arco di 24-48 ore senza desquamazione. In alcuni casi irritabilità e nervosismo. Negli ultimi giorni di malattia si possono avere dolori muscolari ed articolari.
Come ti raccontavo sopra, anche per noi la diagnosi è stata di presunta 6° malattia, particolarmente virulenta e per certi aspetti atipica (vedi l'esantema)ma, ci dicevano, per averne la certezza avremmo dovuto fare, a distanza di un po' di tempo dalla malattia, l'esame degli anticorpi.
Cosa che abbiamo reputato un inutile stress aggiunto e perciò rifiutato.
Di contro ci spiegavano che insieme alle malattie esantematiche più comuni e conosciute, ce ne sono tante altre meno frequenti o meno tipiche nelle manifestazioni, però ci sono.

Rispondi