paura del cane

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
dani9\6\08
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1890
Iscritto il: sab feb 28, 2009 11:05 pm

paura del cane

Messaggio da dani9\6\08 »

Giada ha paura dei cani e lo dice apertamente.
Il motivo è dato dall'irruenza dei cani e dalle dimensioni,mentre adora i gatti nonostante da questi abbia ricevuto qualche graffio.
Alla luce di ciò volevo raccontarvi una cosa successa qualche settimana fa.
Siamo stati a cena a casa della cugina di Lori insieme ad altre persone,eravamo parecchi.
Lora hanno un cane giovane di poco più di un anno di taglia medio-grande.
Circa a metà cena il padrone,marito della cugina,ha deciso di farlo entrare in casa.
Giada è subito corsa in braccio,scrutando il cane in ogni suo movimento.
Ovviamente è saltato su di me e quindi su o vicino a Giada che ha iniziato a frignare.
Io ho palesato la paura di Giada verso i cani nonostante le rassicurazioni banali che una persona può dare.
La risposta è stata che se ha paura stare con un cane le può fare solo bene e così le passerà la paura!!
Ora il discorso può avere senso ma non così a mio parere!
Non potrà mai passarle la paura se vede un cane in una casa che non conosce per due ore,io lo trovo assurdo.
Anzi trovo che ciò possa far aumentare il suo timore.
Voi cosa ne pensate?
Sono io esagerata a pensare che un approcio tale sia controproducente tra cane e bambina timorosa?



Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

No, concordo con te. Le paure si affrontano con calma e nei momenti adeguati (in questo caso quando sarà più grande, probabilmente), non certo buttandosi nella mischia, il che accentua il terrore momentaneo.

E' la stessa idea del negare l'abbraccio di mamma quando richiesto perché così si abituano, eh.

Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

ognuno affronta le paure come e quando ritiene
forzare qualcuno a "vincere" la paura è crudele, a mio giudizio
io ho avuto paura dei cani per molto tempo, tuttora non sopporto i cani che abbiano e si agitano, proprio cambio strada se so che c'è un cane così, anche se è dietro a un cancello e so che non può uscire
la paura io l'ho superata frequentando un'amica che aveva un cucciolino di boxer di 2 mesi circa
questo accadeva quando avevo 20 anni
tutt'oggi trovo insopportabili quelli che ti dicono: "non si preoccupi, è buono" e intanto questo canino ti si lancia addosso, salta festosamente e fa mille bau bau.
il cane è buono, ok, ma lo tenga vicino a sè, please!

ilfo

Messaggio da ilfo »

non mi sembra il modo adatto di affrontare le paure
deve essere pronta lei ad affrontarla no?

Avatar utente
ki09
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 599
Iscritto il: gio feb 18, 2010 11:22 am

Messaggio da ki09 »

Assolutamente non è così che si affrontano le paure soprattutto nei bambini ....la psicoterapeuta che segue la scuola materna del Leo ha fatto un incontro proprio sulle paure dei bimbi ....
Le cose più importanti a mio parere , sono state che le paure non vanno trascurate ma affrontate.
Capendo il bambino , non dicendo frasi del tipo : ma va là non devi avere paura
Al contrario : hai paura , hai ragione anche io alla tua età avevo paura dei cagnolini e poi giocare con l'oggetto della paura , con una sua rappresentazione un disegno o un pupazzo e cacciare via la paura se il bimbo piange o altro.

Avatar utente
dani9\6\08
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1890
Iscritto il: sab feb 28, 2009 11:05 pm

Messaggio da dani9\6\08 »

ilfo ha scritto:non mi sembra il modo adatto di affrontare le paure
deve essere pronta lei ad affrontarla no?
infatti,lei ora non è pronta o perlomeno non abbiamo la possibilità di farla approciare con un cane se lei lo volesse.
io la prende sempre in braccio se lei vede un cane e lei me lo chiede e cerco di spiegarle che il comportamanto del cane è tale.

Avatar utente
dani9\6\08
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1890
Iscritto il: sab feb 28, 2009 11:05 pm

Messaggio da dani9\6\08 »

ki09 ha scritto:
Al contrario : hai paura , hai ragione anche io alla tua età avevo paura dei cagnolini e poi giocare con l'oggetto della paura , con una sua rappresentazione un disegno o un pupazzo e cacciare via la paura se il bimbo piange o altro.
non mi è chiaro il nesso tra gioco con un pupazzo o un disegno e l'affrontare la paura.
forse non ho capito io eh.
però lei è di quello vero che ha paura,il pupazzo no e ci gioca.

Avatar utente
Allibita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1731
Iscritto il: sab gen 15, 2011 1:01 am

Messaggio da Allibita »

Concordo sul fatto che il modo in questo caso sia sbagliato.

Non concordo sul "ognuno lo deve affrontare quando è pronto", non si è mai pronti ad affrontare una fobia.
Si possono però imparare a gestire le emozioni che una determinata situazione ti dà e quindi superarla.

Superare la fobia dei cani da bambini non è nulla di impossibile, servirebbe solo una persona in grado di farli "conoscere" e "avvicinare" nel modo giusto... e ovviamente un cane MOLTO rassicurante.

Rispondi