Testamento biologico

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
nanny
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1109
Iscritto il: ven giu 25, 2010 12:01 pm

Messaggio da nanny »

Che poi, dal mio personale punto di vista, se è vero che la vita non è a nostra disponibilità ma appartiene ad un essere superiore anche tutte le terapie volte a non farci morire quando sarebbe il momento andrebbero contro la Sua Volontà...no?



Avatar utente
Mirko e i furetti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1622
Iscritto il: sab dic 08, 2007 11:51 pm

Messaggio da Mirko e i furetti »

nanny ha scritto:Che poi, dal mio personale punto di vista, se è vero che la vita non è a nostra disponibilità ma appartiene ad un essere superiore anche tutte le terapie volte a non farci morire quando sarebbe il momento andrebbero contro la Sua Volontà...no?
il principio di non disponibilità è il più debole dei tanti che vengono avanzati, forse perché si invoca un ente superiore che non esiste (pausa) per tutti.
flores d'arcais ha scritto un libricino, "a chi appartiene la tua vita", un paio di anni fa in cui spiega molto bene che questo principio è terribile (non dico E' IL MALE ASSOLUTO perché c'è il copyright di qualcun altro, a proposito che fine ha fatto quella simpaticona?).

saluti principali
Mirko

Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Messaggio da ginger »

Talmente limpido e chiaro che non c'è nulla da aggiungere.

Rispondi