Sport o cosa?

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Hyla

Sport o cosa?

Messaggio da Hyla »

http://www.ilsecoloxix.it/p/levante/201 ... tita.shtml

ieri è capitato a noi. Alla nostra squadra intendo. Ero li con i miei bimbi e vedo questi prendere a sberle e poi una volta a terra a calci un nostro giocatore. 4 contro uno capite???

Pochi mesi fa hanno preso a manate proprio mio marito


E' un argomento che sento molto perchè per noi questa squadra è una famiglia, andiamo fuori a cena insieme e più di una volta la mia bimba finisce l'allenamento serale con loro.

Sono stata malissimo a vedere questa scena, per me, per mio marito e per la mia bimba che giustamente mi ha chiesto spiegazioni.
Scambiamoci un po' di riflessioni, se volete



Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Messaggio da la yle »

Dai cinque ai sette anni mio figlio giocava a calcio, poi il caso ha voluto che passasse al nuoto.
Ho visto delle scene di istigazione alla violenza da parte dei genitori verso i bimbi in campo che quando marco decideva per il nuoto, non mi è dispiaciuto, anzi.
Lì c’è il cronometro, l’arbirto è lui e contro di lui non puoi nulla ( a parole e atteggiamenti intendo). Puoi solo sfidarlo con l’allenamento e la costranza, nulla è a lui superiore. Non c’è sudditanza psicologica, non ci sono minacce o altro.

Avatar utente
Simom
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1723
Iscritto il: mer mar 24, 2010 2:11 pm

Messaggio da Simom »

non parlo per esperienza diretta, ma dai racconti che mi fanno le colleghe con figli maschi.....credo lo iscrivero' a nuoto.

Hyla

Messaggio da Hyla »

a me il calcio non è mai piaciuto, soprattutto quello di serie A. Andavo alle partite allo stadio per fare assistenza con la CRI , ma intanto li dovevo guardare il pubblico, mica i giocatori
Ho sempre avuto paura della violenza, tanta. Resto li come un'imbecille

Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Messaggio da la yle »

onestamente ieri ho passato la giornata in piscina (guarda caso :)) mi sono persa qualcosa della cronaca sportiva??

Hyla

Messaggio da Hyla »

Elly sono in prima categoria , l'anno prossimo andranno in promozione. Insomma non sono nemmeno professionisti, e una scena di violenza gratuita così non la volevo proprio vedere

Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Messaggio da la yle »

Hyla ha scritto:Elly sono in prima categoria , l'anno prossimo andranno in promozione. Insomma non sono nemmeno professionisti, e una scena di violenza gratuita così non la volevo proprio vedere

non so che dire, lo sport dovrebbe essere divertimento e salute con un pizzico di sano agonismo, altrimenti ti fai una corsa in un prato e ci guadagni in salute e basta.
io credo che certa gente sia legittimata da quello che vede in tv...se a loro non succede niente, perchè dovrebbe succedere qualcosa a me?
di episodi da raccontare ce ne sono mille, e pure di questo we, o i giudici sportivi (che esistono anche nelle categorie inferiori) danno punizioni esemplari o è inutile che continuiamo a parlarne (non tra di noi beneinteso).
uno spettatore fa casino? chiamo i carabinieri e ti inibisco l'ingresso al campo di calcio da qui a X (tanto i supporters sono sempre gli stessi e si sa di chi si parla), succede un fattaccio in campo? ti squalifico per due mese e poi vediamo se lo rifai...ma sono solo sogni purtroppo

Hyla

Messaggio da Hyla »

Elly ha scritto:non so che dire, lo sport dovrebbe essere divertimento e salute con un pizzico di sano agonismo, altrimenti ti fai una corsa in un prato e ci guadagni in salute e basta.
io credo che certa gente sia legittimata da quello che vede in tv...se a loro non succede niente, perchè dovrebbe succedere qualcosa a me?
di episodi da raccontare ce ne sono mille, e pure di questo we, o i giudici sportivi (che esistono anche nelle categorie inferiori) danno punizioni esemplari o è inutile che continuiamo a parlarne (non tra di noi beneinteso).
uno spettatore fa casino? chiamo i carabinieri e ti inibisco l'ingresso al campo di calcio da qui a X (tanto i supporters sono sempre gli stessi e si sa di chi si parla), succede un fattaccio in campo? ti squalifico per due mese e poi vediamo se lo rifai...ma sono solo sogni purtroppo
No guarda non sono sogni sai?
La nostra squadra ha buttato fuori giocatori un po' troppo agitati e gli arbitri danno punizioni severe più che in A
Insomma sono convinta che se si vuole cambiare si può. Credo che appunto si debba iniziare dalle squadre piccole, quelle che non hanno interessi in denaro, insomma che lo fanno solo per passione. Allora li si che si può lavorare !!!

Rispondi