Alla luce dei fatti in Giappone

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

MatifraSo ha scritto:
E che pure qui da noi dovrebbero farle, dato che richiesta di energia ce n'è sempre di più e secondo lui le fonti rinnovabili sono una ciofeca inconcludente.
lo sono per forza se i fondi vengono tagliati eh.
Dove i fondi sono seri le usano molto di più...



Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Aggiungo oltre a tutti i motivi per dire no al nucleare che qua già per lo smaltimento rifiuti tossici ci sono di mezzo le varie mafie che guadagnano sulla nostra salute.
Immaginate con le scorie nucleari??? :occhiodibue:

nene70
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7426
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:54 pm

Messaggio da nene70 »

lenina ha scritto:Aggiungo oltre a tutti i motivi per dire no al nucleare che qua già per lo smaltimento rifiuti tossici ci sono di mezzo le varie mafie che guadagnano sulla nostra salute.
Immaginate con le scorie nucleari??? :occhiodibue:


è quello che più mi terrorizza..
mi vedo già navi con barre all'uranio affondate nei nostri mari per nasconderle...

ci sono mille risorse da sfruttare..
sapete che dalle onde del mare si puo' produrre energia pulita?

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Messaggio da Azur »

Loriangel ha scritto:non sto dicendo ambra che se loro le hanno dobbiamo averle anche noi.
sto dicendo che se loro le hanno e noi no , anche noi, passivamente,ci "becchiamo" le radiazioni .
Sinceramente,
le centrali in francia o germania, per quanto ugualmente vicine a noi di un'ipotetica centrale italiana, mi preoccupano molto meno proprio per le capacità di gestione che hanno questi paesi,
rispetto a noi.
lenina ha scritto:Aggiungo oltre a tutti i motivi per dire no al nucleare che qua già per lo smaltimento rifiuti tossici ci sono di mezzo le varie mafie che guadagnano sulla nostra salute.
Immaginate con le scorie nucleari???
Esattamente.

laserman

Messaggio da laserman »

Ambra ha scritto:io fossi in Veronesi mi vergognerei
io ci aggiungo pure chicco testa

laserman

Messaggio da laserman »

il servizio della gabanelli è questo

http://www.youtube.com/watch?v=nK2wo7P21lk

si intitola l'eredità, l'avevo postato già tempo addietro.

Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Messaggio da MatifraSo »

nene70 ha scritto:a me non preoccupano tanto le centrali in se..
ammesso e non concesso che siano costruite con tutti i criteri dal caso, ce ne sono talmente tante vicine a noi che in caso di incidente saremmo contaminati ugualmente..chernobil la dice lunga..

quello che mi fa pensare è se non riusciamo a gestire le immondizie normali, perchè ci son intrallazzi spaventosi,mi chiedo come sarà gestisto lo smaltimento delle scorie nucleari?
e poi..
con le gare agli appalti gestite dalla mafia e da gente senza scrupoli, come avremo le sicurezze di una costruzione ad oc?e per le eventuali emergenze?

nessuno mi toglie dalla mente le costruizioni moderne in sabbia di mare dell'aquila..e le conseguenze che questi squali hanno provocato..

io non sono assolutamente d'accordo..
non lo era l'italia, che con un referendum ha votato e detto il suo no...
ma che è stato tranquillamente scavalcato..

ci sono un sacco di alternative al nucleare, che forse se davvero fatto con tutti i crismi e carismi,forse e dico forse potrebbe anche essere sicuro..
ma non in un paese dove il fottersi uno con l'altro senza pensare alle conseguenze che cio' comporta è la cosa principale.
Ti quoto all'ennesima potenza.

E non riguardo il link di Laser, che mi vien già paura!

laserman

Messaggio da laserman »

aldilà dei fatti in giappone
non si può sentire la signora prestigiacomo venire fuori col dire
TANTO NOI SIAMO UN PAESE NON COSI SISMICO.

non si può sentire un cicchitto dire: è no oramai di va avanti, perchè non si può cambiare idea ogni momento.

porca vacca che teste ceh ci governano!

mirko in altro topic ha già ribadito che in un anno si sono installati
impianti di fonti rinnovabili pari alla stessa produzione di una centrale nucleare.
( tra l'altro la centrale andrebbe prima costruita )

la cosa che mi fa arrabbiare, è che le rinnovabili vengono utilizzate in italia
non tanto per esser autonomi, quanto fonte di reddito grazie agli incentivi.

sarebbe più giusto dare i soldi per installare impianti, magari abbattendo il costo di installazione. cosi più gente potrebbe installare impianti fotovoltaici e rendersi autonoma

Rispondi