Autosvezzamento e celiachia

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
laserman

Messaggio da laserman »

Gwen ha scritto:...
A quel punto nemmeno io sarei così sicura di saper interpretare mia figlia, se non seguita da vicinissimo.
io mi fiderei meno dal farmi seguire da un dottore che non "legge" mio figlio a pranzi e cene. chi meglio di me genitore può riconoscere le esigenze di mio figlio in caso di autosvezzamento ?

è molto semplice, fidati! ci sono arrivato io! :sdent:



Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

Gwen ha scritto:...Io ho dei dubbi e ne parlo sperando di sviscerare l'argomento....
Gwen ha scritto:No scusami, non ho avuto il tempo di leggere il documento che mi hai linkato...
Saramik ha scritto:...da questo tuo post si evince la voglia di non confrontarsi, ti sei messa su una posizione e chi ti schioda più?? Potremmo metterti duecento link sull'argomento, studi dell'oms e organismi maggiori, ma tanto tu ascolteresti sempre la tipa della tv... Allora a che pro aprire una discussione??
.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Gwen ha scritto:No scusami, non ho avuto il tempo di leggere il documento che mi hai linkato.
Beh, se l'esperta di cui parlo si riferisse a questi tempi basterebbe non fare cazzate di tale portata, ma se non fossero questi e si riferisse ad un presto o tardi legati al singolo bambino?
A quel punto nemmeno io sarei così sicura di saper interpretare mia figlia, se non seguita da vicinissimo.
Perchè dovrebbe (se non fossero quelli i tempi) essere lo studio più valido in assoluto?
Perchè ne ha parlato una in televisione? :mumble:

Ti ho linkato i principali siti che parlano di celiachia eh

Gwen

Messaggio da Gwen »

lenina ha scritto:Perchè dovrebbe (se non fossero quelli i tempi) essere lo studio più valido in assoluto?
Perchè ne ha parlato una in televisione? :mumble:

Ti ho linkato i principali siti che parlano di celiachia eh
certo che no, non perchè ne ha parlato la tv (figuriamoci).
Ma anche fosse uno studio minoritario io paura l'avrei.

Gwen

Messaggio da Gwen »

LauraDani ha scritto:.
anvedi che contributo!

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Gwen ha scritto: Io direi che comunque c'è da riflettere, pure per chi sceglie l'autosvezzamento su come regolarsi con questa cosa.
come dicevamo sopra, si tratta di decidere e o meno di prendersi la responsabilità o di lasciarla al pediatra. In termini di risultato non cambia nulla, se qualcosa andasse male. Le risposte le hai avute, dici che anche leggendo libri e quant'altro ormai il tarlo ce l'hai quindi tu non lo faresti comunque. Ed è legittimo per carità. E' comunque un TUO tarlo e ovviamente non possiamo essere noi ad aiutarti a gestirlo, mi pare chiaro.

Direi che non c'è altro da aggiungere, a questa discussione.

Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

Gwen ha scritto:anvedi che contributo!
non sono una che parla tanto per parlare
e non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire
e tu non vuoi sentire
Solange ha scritto:... Le risposte le hai avute, dici che anche leggendo libri e quant'altro ormai il tarlo ce l'hai quindi tu non lo faresti comunque.

Direi che non c'è altro da aggiungere, a questa discussione.
vedo che non sono l'unica a pensarla così

Avatar utente
Allibita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1731
Iscritto il: sab gen 15, 2011 1:01 am

Messaggio da Allibita »

Gwen ha scritto:Sara,
per prima cosa io NON FACCIO ALLARMISMO, quindi prima la smettete di accusarmi di una cazzata simile e POI caso mai comunichiamo.
Non c'è ombra di comunicazione in questo tuo post.
Hai buttato lì un argomento che, secondo te, avvalora il tuo punto di vista.
Fingendo però di volerne parlare.
Ti sono stati messi link e argomentate opinioni che non hai letto (ogni volta che rispondi rifai le stesse domande a cui ti hanno già risposto).

Il tuo intervento aveva senso se scrivevi. " Credo che solo il pediatra possa sapere cosa deve essere introdotto e quando. Io non me la sentirei di fare da sola. Quello che ho sentito in tv mi ha convinta ancora di più della mia opinione."

Chiedere opinioni e poi non avere nessuna intenzione di documentarsi-parlarne non è propriamente un modo di comunicare.
E lo dico da lettrice esterna al dibattito.

Rispondi