Le NoiMaglie

Gli svaghi delle Noimamme
Flavia

Le NoiMaglie

Messaggio da Flavia »

Ok, So per certo che Patrizia è una sferruzzatrice compulsiva....

non ai suoi livelli ma mi ci metto anch'io nel gruppo...

poi c'è qualcun'altra sferruzzatrice qui in giro?



Avatar utente
Patrizia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6591
Iscritto il: lun dic 18, 2006 8:31 am
Contatta:

Messaggio da Patrizia »

Flavia ha scritto:Ok, So per certo che Patrizia è una sferruzzatrice compulsiva....
hahahahahahaha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :cisssss:

non mi ero mai definita così, ma il termine è super calzante, brava! perchè è vero che sferruzzo molto, ma è anche vero che è una mania, e che inizio un sacco di cose sensa sapere quando le finirò (finisco tutto eh! ma non so quando) e che sono in continuo fermento di idee!!!!!

mi siedo qui e attendo di conoscere le nostre college sferruzzanti!

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

vi posso fotografare il mio cestino così vi do un'idea di come sono.... troverete un termine anche per me? :lol:

io inizio, inizio, ma non concludo mai niente. Ho lì un coprispalle iniziato a novembre, sono più o meno a metà.

Poi ho delle maglie per Sveva che presto disferò tanto non le starebbero ahahaha

sono un disastro insomma

Elena3wp
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 691
Iscritto il: lun gen 25, 2010 2:11 pm

Messaggio da Elena3wp »

Eccomi, io adoooro la maglia.
Il problema è il tempo a disposizione uffi....e siccome non sono espertissima me ne serve un sacco....
Quest'inverno ho fatto uno scialletto a triangolo e uno scaldacollo...

elena

Flavia

Messaggio da Flavia »

Patrizia ha scritto:hahahahahahaha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :cisssss:

non mi ero mai definita così, ma il termine è super calzante, brava! perchè è vero che sferruzzo molto, ma è anche vero che è una mania, e che inizio un sacco di cose sensa sapere quando le finirò (finisco tutto eh! ma non so quando) e che sono in continuo fermento di idee!
VAbbè ma sennò poi diventa una cosa noiosa se uno fa SOLO una cosa alla volta :ehehe:

Poi a parte le cose per i bimbi, che andrebbero finite PRIMA che il bimbo in questione cresce oltre il limite di vestibilità, le altre cose le puoi finire con calma.

Infatti io mi sono dovuta comprare il telaio per disfare i pezzi iniziati e rimettere in forma la lana perchè dopo 5 anni mi ero dimenticata quanto dovevo calare per le maniche raglan... che fessa.
D'ora in poi lascerò un foglietto con il numero di magli ee le calature attaccato.
Solange ha scritto:io inizio, inizio, ma non concludo mai niente. Ho lì un coprispalle iniziato a novembre, sono più o meno a metà.
Io invece quando inizio una cosa in genere ho anche l'ansia di finirlo... poi per i maglioni miei, vista la mole di lavoro, l'ansia viene sopraffatta dalla noia.

Per quelli di Muccio invece ce la faccio a finirli.
Elena3wp ha scritto:Eccomi, io adoooro la maglia.
Il problema è il tempo a disposizione uffi....e siccome non sono espertissima me ne serve un sacco....
Quest'inverno ho fatto uno scialletto a triangolo e uno scaldacollo...

Anche se non da la soddisfazione che può dare il farselo a mano e inoltre non ti permette lavorazioni che vadano oltre alla maglia rasata ed i maglioni stile frankenstein, sto tenendo sott'occhio questa cosetta, l'ADDI express Kingsize .
Non in quel negozio, ne ho trovato uno in Germania molto più fornito e a prezzi più vantaggiosi.

Cmq rispetto alla solita macchina da maglieria che lavora il tubolare (tipo quella della BArbie per intenderci) questa dovrebbe avere il diametro più ampio e soprattutto lavora sia il tubolare che i pezzi in piano (basta che uno si ferma prima dei ganci colorati e cambia verso.

Insomma, per cose veloci e semplici mi sembra una cosina interessante... mi chiedo solo se c'è la possibilità di estrapolare il lavoro, passarlo sui ferri (ormai circolari, visto che ormai me ne sono innamorata perdutamente... che spettacolo che sono quelli della Addi) e concluderlo lì...

Avatar utente
Patrizia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6591
Iscritto il: lun dic 18, 2006 8:31 am
Contatta:

Messaggio da Patrizia »

Solange ha scritto:vi posso fotografare il mio cestino così vi do un'idea di come sono.... troverete un termine anche per me? :lol:

io inizio, inizio, ma non concludo mai niente. Ho lì un coprispalle iniziato a novembre, sono più o meno a metà.

Poi ho delle maglie per Sveva che presto disferò tanto non le starebbero ahahaha

sono un disastro insomma
calma Sole...sei COME ME!!!!!

nel mio cestino anzi nelle mie TRE BORSE ci sono n lavoretti iniziati: è tipico del genio dell'artista dover seguire l'ispirazione no? (non è una scusa, ne sono intimamente convinta)

se hai iniziato un corpispalle a novembre, sei messa bene
il lavoro che sto sferruzzando in questi giorni è un maglione per me iniziato ad agosto....ma incinta di Letizia, nel 2008, ho pure finito un maglione di cotone iniziato incinta di Dodi (nel 2005)!!!!!

quello che a me frega sono le maniche, lo ammetto: quando arrivo alle maniche, tutto si arena

nell'armadio in camera ho pure due pezzi storici:
un maglione su commissione, iniziato nel 1995 circa e mai finito (fermo a metà manica ovvio) e un maglione BELLISSIMO che iniziai sempre nel 1995 per il moroso dell'epoca...solo che ci lasciammo eio decisi di tenerlo per me: è un lavoro meravoglioso, lo fotograferò...ma davvero molto impegnativo (jacquard a disegnini piccolissimi con molti cambi di colore continui)

per questo motivo non amo lavorare per i bimbi, che cambiano taglia più velocemente del mio ritmo di lavorazione; ho un gilet per Sofia che, quasi finito, non le va pù bene...beh lo finisco e lo metto via per LEtizia (ho circa 4 anni per finirlo a quetso punto hahahaa!)


insomma, TUTTO NORMALE :sticazzi:

Avatar utente
Patrizia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6591
Iscritto il: lun dic 18, 2006 8:31 am
Contatta:

Messaggio da Patrizia »

Flavia ha scritto: Infatti io mi sono dovuta comprare il telaio per disfare i pezzi iniziati e rimettere in forma la lana perchè dopo 5 anni mi ero dimenticata quanto dovevo calare per le maniche raglan... che fessa.
D'ora in poi lascerò un foglietto con il numero di magli ee le calature attaccato.
ecco, questo lo faccio già normalmente .... aiuta molto

ma sai Flavia che io mi sento sempre più vicina a te? la passione per la maglia, la passione per il flauto (sa vero che mi ero messa a studiare flauto traverso e sono andata alezione per qualche anno, facendo anche da privatista Teoria e Solfeggio prima di rimanere incinta di Sofia?)

Avatar utente
Bru
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2782
Iscritto il: mer apr 23, 2008 3:48 pm

Messaggio da Bru »

Sferruzzatrice anch'io ma mi limito a lavori piccoli perchè ho veramente troppa fretta di vederli conclusi, infatti gli unici maglioni fatti per michele erano coprifasce piccolerrimi.
Di lavori non conclusi non ne ho per i motivi di cui sopra :lol:

Rispondi