Il profumo delle foglie di limone

Gli svaghi delle Noimamme
Avatar utente
tessa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2902
Iscritto il: gio giu 03, 2010 3:53 am

Messaggio da tessa »

Io l'ho letto questa estate, ma forse non era proprio adatto .
Comunque mi è piaciuto molto e l'ho trovato molto coinvolgente.



Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

L'ho iniziato, per ora non mi stravolge di passione ma lo trovo interessante.
Speriamo!
Perché negli ultimi tempi mi sono beccata un paio di delusioni da libri che mi ispiravano e invece non mi sono piaciuti granché: "la Rabdomante" e "la moglie della tigre".

Avatar utente
Yiddishmama
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2272
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:07 pm

Messaggio da Yiddishmama »

caterina ha scritto:Immagine

Clara Sanchez

Come ho fatto a leggerlo solo ora?
Perchè non mi ero resa conto della bellezza di questo libro io che sono una fanatica dell'Olocausto?
Una cosa è certa, nei risvolti di copertina la trama non rende giustizia a questo libro.
Ben scritto, si fa leggere in un fiato, è a metà tra realtà e thriller, tra romanzo e puro orrore.
L'olocausto torna tra noi.
Se ma se ne è davvero andato.
Sai che? E' tutta la confezione editoriale che è sbagliata. Il titolo fa pensare a Maria Venturi. Io nemmeno lo aprirei, in libreria, per poi magari scoprire che è tutt'altra cosa.

Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Yiddishmama ha scritto:Sai che? E' tutta la confezione editoriale che è sbagliata. Il titolo fa pensare a Maria Venturi. Io nemmeno lo aprirei, in libreria, per poi magari scoprire che è tutt'altra cosa.
Vero.
Il titolo per altro non era manco quello.
Mah. Misteri dei traduttori.

Avatar utente
Yiddishmama
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2272
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:07 pm

Messaggio da Yiddishmama »

Rie ha scritto:Vero.
Il titolo per altro non era manco quello.
Mah. Misteri dei traduttori.
No, misteri degli editori. I traduttori, poveretti, eseguono. Qual era il titolo?

Avatar utente
Lelia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3781
Iscritto il: ven lug 03, 2009 10:00 am

Messaggio da Lelia »

Yiddishmama ha scritto:No, misteri degli editori. I traduttori, poveretti, eseguono.
Quoto. A volte i traduttori cercano anche di far ragionare gli editori in materia di titoli, e di solito non ottengono un piffero.

Avatar utente
Yiddishmama
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2272
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:07 pm

Messaggio da Yiddishmama »

Lelia ha scritto:Quoto. A volte i traduttori cercano anche di far ragionare gli editori in materia di titoli, e di solito non ottengono un piffero.
Precisissimamente.
Il godimento è quando poi avevano ragione i traduttori.

Avatar utente
Lelia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3781
Iscritto il: ven lug 03, 2009 10:00 am

Messaggio da Lelia »

Yiddishmama ha scritto:Precisissimamente.
Il godimento è quando poi avevano ragione i traduttori.
Ovvero praticamente sempre ghghghghgh

Rispondi