Appena registrata e già.. mi lamento?

Eve
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1554
Iscritto il: mar mag 26, 2009 2:44 pm

Messaggio da Eve »

ciao Ariangel, anch'io sono di Torino, Rivalta, tu dove stai?
magari siamo vicine.
hai qualcuno che sta con te in questo periodo?
comunque è tutto normale.
anche per me è stato così, appena arrivava mio marito piangevo
e appena andava via mi veniva un'ansia pazzesca.
cerca di stare in compagnia così può essere più facile.



Avatar utente
Vale80
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 608
Iscritto il: mar lug 29, 2008 6:10 pm

Messaggio da Vale80 »

Coraggio neomamma, tieni duro che questa sensazione passerà prima di quanto tu possa immaginare, tra una settima è primvera, le giornate si allungheranno e piano piano le cose miglioreranno, quello che provi è normale, ci siamo passate in tante :ok:

Avatar utente
AriAngel
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 98
Iscritto il: ven mar 11, 2011 10:07 am

Messaggio da AriAngel »

evelina73 ha scritto:ciao Ariangel, anch'io sono di Torino, Rivalta, tu dove stai?
magari siamo vicine.

Siamo vicine sì... io sto a Cumiana (da pochissimo). :smile:

So che è un periodo passeggero, ma voi sapete anche che in quei momenti non c'è santo che tenga... ti prende il coccolone e non ragioni razionalmente.
Ieri pomeriggio sono andata da mio marito e, nonostante la pioggia, ho detto: "usciamo altrimenti impazzisco" (con i lacrimoni, ovviamente). Siamo andati a fare un po' di spesa, niente di che, ma mi è servito per sentirmi meno in prigione.

Ho una casa con il giardino, non vedo l'ora di godermi qualche bella giornata con la pupa fuori... questa pioggia non aiuta.
Ma ho anche bisogno di confrontarmi con altre mamme e non solo.
Purtroppo mia mamma non c'è più, mio padre ora ha una nuova compagna che è molto disponibile, peccato che proprio ora si sia beccata l'influenza! :cry:

Mio marito è libero professionista e se da una parte può non avere problemi di orario - timbrare il cartellino - permessi, dall'altra ha sempre un sacco di lavoro e spesso quando è a casa.. lavora! :cry:
Sa che è un periodo particolare e infatti ieri ha spento subito il pc e mi ha portato fuori, ma è anche vero che se non lavora... non si mangia!
Uff... che sensazione. A volte mi sento un mostro, mai contenta di nulla. :sleep:

Eve
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1554
Iscritto il: mar mag 26, 2009 2:44 pm

Messaggio da Eve »

anche mia sorella sta a Cumiana, spesso sono lì.
comunque la sensazione che hai, di non essere mai contenta, è normale.
ora ti senti sola anche se lì con te c'è una bimba di 15 gg che ha bisogno di tutto il tuo amore che tu sicuramente le dai.
ma anche tu hai bisogno di un po' di coccole.
chiedi a tuo marito di esserci ancora per un pochino.
esserci nel senso di spegnere il pc un pochino prima e stare un po' con te.

io i primi 15 gg piangevo spesso con lui e poi... è stata dura.
ma ad un certo punto ti guarderai indietro e ti accorgerai che hai già fatto tanta strada e che la tua bimba cresce senza problemi.
forza... vedrai che ce la farai.

Avatar utente
AriAngel
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 98
Iscritto il: ven mar 11, 2011 10:07 am

Messaggio da AriAngel »

Grazie mille... condividere con voi mi fa sentire meno alienata :bacio:

Un caffè, quando vieni a Cumiana? :ok:

happygio
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10
Iscritto il: dom mar 13, 2011 5:22 pm

Messaggio da happygio »

ciao Ariangel, io sono di Torino..e ho partorito pure io dopo molte ore di travaglio e con un cesareo che ho chiesto, per fortuna, altrimenti zoe non sarebbe nata! pensa...quindi dopo il parto sono rimasta un po' sotto shock e depressa si, poi il tempo non aiutava ovviamente.Quindi t capisco benissimo. Ma come dicono le altre tra poco farà bello e andare in giro con la pupetta t aiuterà tanto, presto riprenderai a fare tante cose, non sembra ma passa in fretta. E poi la piccola inizierà a fare tanti bei sorrisini che t illumineranno.Un grande abbraccio
Giò


:abbraccio:

MAMY851
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4
Iscritto il: mer mar 16, 2011 2:49 am

siamo sullo stesso camino io ho 2 puppi 1 anno e3 anni

Messaggio da MAMY851 »

AriAngel ha scritto:Siamo vicine sì... io sto a Cumiana (da pochissimo). :smile:

So che è un periodo passeggero, ma voi sapete anche che in quei momenti non c'è santo che tenga... ti prende il coccolone e non ragioni razionalmente.
Ieri pomeriggio sono andata da mio marito e, nonostante la pioggia, ho detto: "usciamo altrimenti impazzisco" (con i lacrimoni, ovviamente). Siamo andati a fare un po' di spesa, niente di che, ma mi è servito per sentirmi meno in prigione.

Ho una casa con il giardino, non vedo l'ora di godermi qualche bella giornata con la pupa fuori... questa pioggia non aiuta.
Ma ho anche bisogno di confrontarmi con altre mamme e non solo.
Purtroppo mia mamma non c'è più, mio padre ora ha una nuova compagna che è molto disponibile, peccato che proprio ora si sia beccata l'influenza! :cry:

Mio marito è libero professionista e se da una parte può non avere problemi di orario - timbrare il cartellino - permessi, dall'altra ha sempre un sacco di lavoro e spesso quando è a casa.. lavora! :cry:
Sa che è un periodo particolare e infatti ieri ha spento subito il pc e mi ha portato fuori, ma è anche vero che se non lavora... non si mangia!
Uff... che sensazione. A volte mi sento un mostro, mai contenta di nulla. :sleep:



ciao io sono di pinerolo
cm bene hai letto io ho 2 bimbi io sono tre mesi che nn metto piedi fuori casa tranne che se nn devo andare al ospedale pure mio marito e libero proff e nn lo vedo quasi mai
in piu io qui sn da sola niente genitori niente suoceri
non ricordo nemmeno piu l'ultima volta che sn andata al cinema o una giornata a stare per conto mio
e dura ma passera i bimbi cambiano la vita ma io dico sempre in meglio
fatti forza ce chi sta peggio devi trovare pazzienza trovati un hobby da fare acasa come ricette nuove
oppure qualcosa che solo tuo
che ti distrae

Avatar utente
AriAngel
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 98
Iscritto il: ven mar 11, 2011 10:07 am

Messaggio da AriAngel »

Che donne che siete.. grazie per le vostre parole!
Mi dà forza leggere che è un periodo che è capitato più o meno a tutte e che passerà... Io adoro la mia pupotta, l'ho desiderata tanto ed anche nei momenti più difficili non penso mai :"chi me l'ha fatto fare"!
Solo che sono un "animale da compagnia": adoro la condivisione, le chiacchiere, il calore che solo le amiche possono darti ed ora mi sento un po' spaesata. Ho lavorato per anni a contatto con la gente e quindi ora mi sento alienata.. aggiungeteci che c'è quell'ansia da "odddddddio sono madre, sarò all'altezza" e la frittata è fatta.

Ora le giornate si stanno allungando, sbocciano i fiori sui miei alberi e stare in giardino mi gratifica, ma vorrei taaanto non sentirmi sola.

Ci uniamo? :red:

Rispondi