forse non ho capito che sta male

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

nanà ha scritto:ci provo tutti i giorni.
lui è un "casinaro"...ho provato coi colori e tappezzare il pavimento di fogli...
ma lui si distrae e mi ha gia colorato i muri.
ha 4 ceste di giochi che a volte io butto a terra per farlo giocare da solo,e mi sposto in un altra stanza.
lui noin ci gioca e preferisce anche lui spezzetarmi per es,la carta igienica,buttare spazzole o pettini nel water,aprire cassetti e ante di cucina o altre camere...
per un pò lo lascio fare...e poi però mi innervosisco se io sto cercando di dare una parvenzadi pulito in casa,e lui fa disordine.
ancora neanche io ho capito cosa gli piace fare..
anzi gli piacciono solo le cose pericolose
tipo salire sulle sedie mentree io sono indaffarata(e mi cade due volte al giorno :sticazzi: che non è bello eh),salire sul divano e buttarsi a pesce tra i cuscini...
nzomma è un ciclone,un terremoto,uno tzunami...
Quindi gli piace giocare a tirare tutto fuori. Bene, sfrutta la cosa e crea un'opportunità di gioco guidato.
Dagli una mastella per i panni piena di qualcosa che lui possa tirare fuori o rovesciare (tipo delle noci o delle palline) e stai con lui mentre lo fa; quando ha vuotato tutto fagli vedere il gioco di rimettere tutto dentro per poi rovesciare di nuovo. Vedrai che pian piano il gioco evolverà e riuscirà a farlo anche da solo senza fare troppo casino..


Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

Dilly ha scritto:E se provi a indirizzarlo tu, con dei giochi mentalmente impegnativi, tipo i travasi con acqua o farina gialla, standogli sempre vicino e fermandolo appena vedi che divaga (tipo inizia a lanciare la farina invece che giocarci "bene")?
pensavo fosse ancora piccolo per queste esperienze
ci proverò...certo che sono attività nelle quali io devo stare lì e poco mi risolvo.
Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Messaggio da nanà »

Dilly ha scritto:Quindi gli piace giocare a tirare tutto fuori. Bene, sfrutta la cosa e crea un'opportunità di gioco guidato.
Dagli una mastella per i panni piena di qualcosa che lui possa tirare fuori o rovesciare (tipo delle noci o delle palline) e stai con lui mentre lo fa; quando ha vuotato tutto fagli vedere il gioco di rimettere tutto dentro per poi rovesciare di nuovo. Vedrai che pian piano il gioco evolverà e riuscirà a farlo anche da solo senza fare troppo casino..
ci proverò,grazie :bacio:
Avatar utente
Bibi
Admin
Admin
Messaggi: 2858
Iscritto il: sab feb 11, 2006 12:01 pm

Messaggio da Bibi »

Ciao Vale, non ho letto tutto ma solo il primo post. Mi sento di tranquillizzarti, o quantomeno, se il tuo sta male sta male pure Eva e da ben 6 anni e mezzo :cisssss:
Comunque parlane al pediatra, giusto per scrupolo, questo è quello che mi sento di consigliarti.
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

Bibi ha scritto:Ciao Vale, non ho letto tutto ma solo il primo post. Mi sento di tranquillizzarti, o quantomeno, se il tuo sta male sta male pure Eva e da ben 6 anni e mezzo :cisssss:
Comunque parlane al pediatra, giusto per scrupolo, questo è quello che mi sento di consigliarti.
la pediatra mi disse,quando Leo aveva 4 mesi:
-ma tu i figli li fai tutti così? anche questo quando mi guarda mi mette in soggezione!-

con lei la buttai sul ridere perchè siamo in confidenza, ma... :occhiodibue:
Anto 59
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 483
Iscritto il: mar mar 01, 2011 6:59 pm

Messaggio da Anto 59 »

Mi sono venute alcune idee e tentar non nuoce ,prova a mettere in ogni stanza un cestino con cose interessanti per lui ,ad es. in cucina un cesto con mestolini,frullino,imbuti,insomma oggetti della cucina e mentre tu fai qualcosa lui ''dovrebbe ''giocare con questi,in bagno cestino con mollette,stracci,spugnette,in soggiorno cesto con giornali ,riviste vecchi telefoni o telecomandi,insomma l'idea sarebbe che tu potessi fare qualcosa elui intrattenersi vicino a te con questi oggetti.Boh puoi provare,gli oggetti li puoi reperire in casa e vedere come va,domani però chiedi a tuoi marito un po' di tempolibero e vedrai che dopo ti sentirai meglio.
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

val3nt1na ha scritto:pensavo fosse ancora piccolo per queste esperienze
ci proverò...certo che sono attività nelle quali io devo stare lì e poco mi risolvo.
Poco ti risolvi ORA, ma se riesci a trovare un gioco che lo interessa e che lui impara a fare bene, talmente bene da sentirsi un po' più sicuro di sè, risolverai.
Certo, capisco che tu sei stanca ORA e vorresti risolvere subito, ma, a meno che tuo marito non tenga i bambini per qualche ora lasciandoti il tempo di staccare, non è possibile.

E' piccino, ma se riesci a indirizzarlo bene, manipolare la farina è stimolante anche per in bimbo piccino...(ovvio che la durata del gioco sarà breve, tipo 5-10 minuti non di più all'inizio)
Avatar utente
Bibi
Admin
Admin
Messaggi: 2858
Iscritto il: sab feb 11, 2006 12:01 pm

Messaggio da Bibi »

val3nt1na ha scritto:la pediatra mi disse,quando Leo aveva 4 mesi:
-ma tu i figli li fai tutti così? anche questo quando mi guarda mi mette in soggezione!-

con lei la buttai sul ridere perchè siamo in confidenza, ma... :occhiodibue:
Ma che vuol dire mi mette in soggezione? Un bimbo di 4 mesi?? E che sguardo ha? :occhiodibue:
Rispondi