Onicofagia

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

val3nt1na ha scritto:lori non ha mai fatto la cacca a scuola
la pipì solo dal 3° anno (cambiando maestra appunto)

ci sono bambini più sensibili di altri che trattengono di più le emozioni
la psicologa mi ha consigliato di imparare IO ad accettare come è fatto mio figlio

e così io non lo sgridavo mai
e se non vuole fare la cacca la farà a casa.

:abbraccio:
per la cacca non è un problema per me, se non gli viene mal di pancia a trattenerla. La questione è che quando me l'ha detto mi ha fatto molta pena, nel senso: hanno cose più importanti da fare che seguirmi in bagno...

Per la sensibilità, lo so che è molto sensibile e questa sua caratteristica la rispetto e la comprendo appieno, essendo anch'io così...

Però, cazzarola, ce n'è sempre una...
mi spiace che stia vivendo una situazione di disagio così grande da mangiarsi le unghie, e mi sento frustrata io nel non riuscire a trovare con lui una via di fuga dalla sua ansia


asolina

Messaggio da asolina »

e no, non è solo questione estetica. io mi son ritrovata con un pediatra che aveva mezzo cm di unghia...gli davo principessa nuda da visitare e lui si rosicchiava prima e dopo...fà anche schifo dai.
e poi alla fine porti tutto alla bocca.ti stringono la mano tocchi i soldi.
ci sono anche infezioni.
Anne
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 547
Iscritto il: lun ago 17, 2009 5:06 pm

Messaggio da Anne »

ma mangiarsi le unghie non è una cosa comune e diffusa? :mumble:
non se le mangiano tutti i bambini?!

io non ci avrei dato peso...
ma se dici che il bimbo non è sereno è un altro discorso...
Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

Concordo con Aso, c'è anche la questione igienica e il rischio di infezioni.
Ma soprattutto ciò che mi preme è capire il disagio che lo porta a sgranocchiare
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

eli.sa ha scritto:per la cacca non è un problema per me, se non gli viene mal di pancia a trattenerla. La questione è che quando me l'ha detto mi ha fatto molta pena, nel senso: hanno cose più importanti da fare che seguirmi in bagno...

Per la sensibilità, lo so che è molto sensibile e questa sua caratteristica la rispetto e la comprendo appieno, essendo anch'io così...

Però, cazzarola, ce n'è sempre una...mi spiace che stia vivendo una situazione di disagio così grande da mangiarsi le unghie, e mi sento frustrata io nel non riuscire a trovare con lui una via di fuga dalla sua ansia
è così.
ogni età ha le sue.

però si cresce anche come madri. ad esempio quest'anno sembrava che lori avesse gli stessi problemi di 2 anni fa e io mi sono detta:-no,non posso reagire coem allora.devo trovare un modo più umano e non soffrire più come prima-
e ce l'ho fatta.mi sono imposta di aprirmi e non chiudermi davanti al problema e si è ridimensionato in breve tempo.

imparerai anche tu da ogni esperienza, servono anche a questo i problemi... :marika:
Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

Anne ha scritto:ma mangiarsi le unghie non è una cosa comune e diffusa? :mumble:
non se le mangiano tutti i bambini?!

io non ci avrei dato peso...
ma se dici che il bimbo non è sereno è un altro discorso...
Anne, ma forse hai ragione tu e io come al solito esagero nel tentare di capire... boh...
Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

val3nt1na ha scritto:è così.
ogni età ha le sue.

però si cresce anche come madri. ad esempio quest'anno sembrava che lori avesse gli stessi problemi di 2 anni fa e io mi sono detta:-no,non posso reagire coem allora.devo trovare un modo più umano e non soffrire più come prima-
e ce l'ho fatta.mi sono imposta di aprirmi e non chiudermi davanti al problema e si è ridimensionato in breve tempo.

imparerai anche tu da ogni esperienza, servono anche a questo i problemi... :marika:

come avevo appena risposto ad Anne, probabilmente il problema alla fine è più mio che suo.

Devo smetterla di farmi tutte 'ste seghe mentali (oggi son scurrile, toh)
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

eli.sa ha scritto:come avevo appena risposto ad Anne, probabilmente il problema alla fine è più mio che suo.

Devo smetterla di farmi tutte 'ste seghe mentali (oggi son scurrile, toh)
eh non è facile

siamo mammmmmmmmme! :bacio:
Rispondi