donare il cordone ombelicale

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Avatar utente
emamè
Utente
Utente
Messaggi: 4499
Iscritto il: ven set 17, 2010 11:17 pm

Messaggio da emamè »

Palli ha scritto:Grazie della tua chiarissima spiegazione.
Ne farò tesoro per il mio secondo parto

(e continuo ad invadere i post di Ema :cisssss: )
non ho il copyright eh! son contenta se interessa anche altre! smack



Avatar utente
Palli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lun ago 24, 2009 12:42 pm

Messaggio da Palli »

emamè ha scritto:non ho il Copyright eh! son contenta se interessa anche altre! smack
Spero almeno con il secondo parto di prendere una decisione.
Non di lasciare fare, per mia ignoranza, come è successo per il parto di Sami quando non ho donato nè so quando gli è stato tagliato il cordone.
Ed ora, con più cognizione di causa, non mi piace sapere che quel sangue cordonale potrebbe esser finito nel cesto dell'immondizia quando avrebbe potuto giovarne o Samuele o qualcuno che ne aveva bisogno.

Avatar utente
Speranza
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3143
Iscritto il: mer dic 12, 2007 12:09 pm

Messaggio da Speranza »

emamè ha scritto:Grazie Spe, ho appena letto il vecchio post;

nell'ospedale dove andrò il taglio del cordone vien fatto comunque precocemente su indicazione del primario di neonatologia, che richiede un piccolo prelievo per indagini ed esami, quindi da questo punto di vista non cambia nulla, andrebbe tagliato e buttato.

il dubbio era solo sulla possibile malafede ma se mi dici che posso star tranquilla non ci penso un attimo di più;

sembra inoltre che siano in grado di prelevarlo a qualsiasi ora del giorno o della notte.


Ma questa cosa chiedila per bene perchè anche da noi a tutti e dico tutti i parti (anche quelli fatti carponi per esempio, o in piedi o sul fianco) viene fatto il prelievo di sangue (circa 3 cc, 2 per il gruppo neonatale e 1 per l'emogasanalisi per veder il pH e sapere come sta il neonato) però questo può esser fatto anche se il cordone non viene clampato e tagliato precocemente, quindi informati bene se fanno solo il prelievo o se effettivamente clampano il cordone precocemente (c'è una grossa differenza fra le due cose!!!)

kikkacdc

Messaggio da kikkacdc »

Io avrei voluto donarlo ma non ho potuto per poche ore, l'ultimo corriere passa il venerdì mattina presto ed io ho partorito alle13:30. Io la vedo come una gran bella cosa da fare, come anche donare il sangue(io non lo dono perchè rischio lo svenimento anche solo con le analisi).

FEDETRICE

Messaggio da FEDETRICE »

A me sarebbe piaciuto tanto donarlo, ma per sfortuna per entrambii bimbi non è stato possibile.
Per Beatrice perchè è nata di 36+6 e mi dissero che doveva essere di almeno 37 settimane per donarlo e per Federico che è nato di 37 è nato di sabato e mi hanno detto che di sabato non raccolgono il cordone(non so se è così in tutt'Italia).
Comunque SI sono a favore della donazione del cordone!

Avatar utente
chiccha
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7231
Iscritto il: lun apr 13, 2009 11:24 pm

Messaggio da chiccha »

Io avevo fatto richiesta col willpanzone ma la rottura precoce del sacco me l'ha precluso.
Domani ricompilerò i moduli e speriamo sia la volta buona :ola:

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Donarlo è assolutamente giusto.
Le situazioni non trasparenti (anzi come spiegava Speranza MOLTO opache) sono dietro l'autoconservazione

Avatar utente
dani9\6\08
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1890
Iscritto il: sab feb 28, 2009 11:05 pm

Messaggio da dani9\6\08 »

ho letto e preso nota.
grazie mille.

Rispondi