le lacrime non finiscono mai

Avatar utente
emy
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5320
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:47 pm
Contatta:

Messaggio da emy »

calma, primo devi chiedere aiuto a tua mamma senza sensi di colpa.
hai anche qualche amica che possa venirti a trovare?
se il tempo lo permette cerca di uscire, una passeggiata farà sicuramente bene a te e al piccolo.



Avatar utente
Lelia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3781
Iscritto il: ven lug 03, 2009 10:00 am

Messaggio da Lelia »

Io non ho figli quindi non posso darti consigli specifici.
Però un "esercizio" che faccio io quando mi pare di non essere arrivata da nessuna parte è fare il bilancio positivo della giornata. Ovvero, guarda TUTTE le cose che hai fatto, ma proprio tutte: vestire e lavare i bimbi, portare il grande alla materna, allattare/dare il biberon al piccolo, la spesa, qualsiasi cosa. E vedrai che alla fine avrai una lista lunghissima.
Sei brava, sei proprio brava.
:bacio:

Avatar utente
Yiddishmama
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2272
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:07 pm

Messaggio da Yiddishmama »

Coraggio, è solo chimica sballata, passa presto. Tieni duro ancora per un po' e fatti aiutare, vai che sei bravissima.

Smilla

Messaggio da Smilla »

quoto tutte quante!

Dove puoi e tutte le volte che puoi fatti aiutare.

Anch'io non so come farò quando avrò Damiano fra 2 mesi... c'andrò dietro alla mano: portando al nido Edoardo, e poi accudire Damiano e poi cercare di trovare riposo per me stessa nei pochi momenti che avrò.

gli ormoni, la mancanza di sonno ci fanno peggiorare le nostre sensazioni

un bacio

beatrix

Messaggio da beatrix »

Quoto tutte le altre, fatti aiutare.
Se non ti va di stare troppo tempo con tua mamma chiedile se magari la sera ti porta su qualcosa di cucinato, o comunque fatti aiutare su queste piccole grandi cose che uno finisce per trascurare perché non ha più le energie né la voglia.

Cerca di restare in casa meno che puoi, e resta sola meno che puoi.

Un giardinetto dove ci siano delle altre mamme, la spesa, la posta, qualunque occasione serve per fare due chiacchiere.

E fatti dei piccoli regali.

La colazione al bar con una cosa buona, per me, è stata il piccolo premio di tutti i giorni che mi ha fatto tirare avanti nei primi mesi.....

mammak
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1158
Iscritto il: mer ago 25, 2010 1:55 pm

Messaggio da mammak »

vi abbraccerei tutte una a una siete magnifiche.... grazie... purtroppo ora sono chiusa in casa cristian si è svegliato ancora con la dissenteria... sarà anche questo oggi chiusa in casa con tutte e due...poi cristian è capace di ignorarmi nel vero senso della parola anche se mi avvicino niente non mi vuole, come allatto alex arriva mamma vieni, mamma giochiamo e io sono "costretta" a dirgli di no....e lui anche se non dice niente dal suo sguardo si capisce la sua tristezza ....

beatrix

Messaggio da beatrix »

Dagli tempo, povero cucciolo, e datti tempo, non pretendere troppo da te stessa....

Un abbracio, dai che questi primi mesi difficili passano presto. :bacio:

Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

I miei bimbi hanno più o meno la stessa differenza di età che c'è tra i tuoi.
Ti capisco, ci sono passata anch'io.
Io ho avuto dei sensi di colpa enormi verso Tommy perché non riuscivo a dargli tutta l'attenzione che mi chiedeva. Così come mi sono distrutta psicologicamente cercando di capire dove sbagliavo, perché lui fosse così geloso.
Poi ho capito che è fisiologico.
Che oltre all'ormone impazzito, bisogna ri-costruire la famiglia. perché 3 non è uguale a 4.
perché escono fuori dinamiche che non si sa come gestire.
perché anche i tempi della famiglia cambiano.
perché si "deve" ripartire.
E non è facile.
Ma credimi, prima che tu te ne renda conto, la "crisi" sarà già passata. Sarà più o meno faticoso "riorganizzarsi", ma ce la farete.

Un abbraccio grande

Rispondi