Brevemente, presunto pavor

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

Tommy ne soffre da quando aveva circa 2 anni.
Ora che è più grande le crisi sono molto sporadiche ma possono protrarsi fin verso i 12 anni.
Io non gli ho mai dato nulla.
non è una malattia quindi non necessita di farmaci.

Avevamo parlato dell'argomento qualche mese fa ma ora son di fretta e non ho tempo di trovare il 3d. Avevo postato i consigli per la gestione della crisi.

più tardi ci torno



Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

Trovato il 3d.
Era quello a cui si riferiva bea


Edit: Son stordita causa influenza... lo aveva già linkato bea e non me ne ero mica accorta, scusate

beatrix

Messaggio da beatrix »

Per quanto riguarda Tancredi, posso dirti che ancora non sono sicura che sia effettivamente pavor.

Ogni tanto si sveglia piangendo, ogni tanto no.

Ogni tanto ci riconose, si fa prendere in braccio e consolare.

Ogni tanto (è capitato letteralmente due volte) urla come un pazzo, ma solo un ululato o due, e se ci avviciniamo ci caccia. Poi si ributta giù e si riaddormenta. Queste crisi qui, da quel che mi avete detto, sono più pavor, le altre ancora non le capisco.

Cate perché non scrivi alla pediatra del sito?

Rispondi