qundo non ne puoi più

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
Alessia M.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7233
Iscritto il: gio gen 17, 2008 4:27 pm

Messaggio da Alessia M. »

Al momento o sono così un giorno sì ed uno no...

C'è freddo (molto per i canoni di qui!), piove, siamo chiuse in casa da sole... considera che in 29 mesi di Adele abbiamo sempre vissuto in simbiosi, non va a scuola e non ho nessuno che me la possa tenere un po'... insomma mai una boccata d'aria...

Sabato ero particolarmente scazzata e le ho detto "Adele amore tu oggi vuoi fare particolarmente la figlia, ma io non mi sento proprio di fare la mamma!!" e mio marito "e cosa vuoi fare?"... "LA SINGLE!"

Il tutto mentre ci vestivamo per andare alla festa di compleanno di una bimba di 1 anno...


ciota81

Messaggio da ciota81 »

compagnaaaaa!!!!!!!!!!!!! ti capisco mooooolto bene! quando ce lo facciamo sto caffè insieme??? :bacio:
solesol

Messaggio da solesol »

presto presto spero! Ma giù a nevicato?
come sta il tuo tommy?
solesol

Messaggio da solesol »

ha nevicato? ste dita...
ciota81

Messaggio da ciota81 »

tosse e.... influenza intestinale!!!!!!!!!!! non ci facciamo mancare niente. sono anche un po' preoccupata in effetti
giù ha nevicato ma le strade sono perfette
Avatar utente
MANU_
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4340
Iscritto il: ven feb 23, 2007 3:49 pm

Messaggio da MANU_ »

Non posso che capirti.
E io di aiuti ne ho , e appena posso "ne approfitto".
Da metà gennaio a oggi ogni weekend ce n'è una.
E considerando che lavoro tutta la settimana, il week end vorrei
poter uscire un pò e prendere una boccata d'aria che non sia
la solita casa-ufficio / ufficio-casa.

Io, nella tua situazione, sarei sclerata già al secondo/terzo giorno
di clausura. Non peraltro eh, non è colpa di nessuno e ci mancherebbe,
ma lo star chiusi è snervante!
Hyla

Messaggio da Hyla »

aggiungiamo un'altro spunto?
i discorsi dei bimbi alla fine ti alienano, ti metti a ragionare come loro. insomma io mi rimbambisco proprio


in caso non si capisse questa è anche una dichiarazione d'amore al forum
Avatar utente
sol
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1209
Iscritto il: sab set 19, 2009 4:19 pm

Messaggio da sol »

solesol ha scritto:Ma voi ce lo avete un punto di rottura?
Intendo non per conflitti o comportamenti estenuanti in particolare ma per la semplice compresenza
mi spiego:
La scorsa settimana qui ha nevicato un bel po', mio marito è partito e Luca si è ammalato. Sono rimasta bloccata con lui da sola fino a domenica, non potendo lasciarlo da solo in casa non ho potuto sgombrare la neve in cortile quindi non siamo potuti uscire nemmeno quando gli è passata la febbre. domenica col sole ho palato la neve in cortile ma tempo di finire lui aveva freddo ed è voluto rientrare.
Ieri e oggi vacanze di carnevale, ancora a casa da soli...

stamattina non ne posso più, ho un uggia, lo lascerei al primo che passa per strada, penso: "non posso più sopportare nemmeno un cartone e il prossimo cavaliero che pesto glielo butto nell'immoondizia"
alla fine naturalmente guardo cartoni e gioco con i cavalieri ma lo sforzo è enorme...

ma a voi capita? O sono io che sono una madre orrenda che non ama la compagnia del suo bimbo, insomma mi sento una str... di mamma ma non riesco a farmi passae sta noia e a farmi tornare un po' di entusiasmo....
Cara mia quasi omonima con figlio omonimo, hai descritto a parte la neve, il nostro ultimo mese, più o meno. Con comportamenti estenuanti, però :tettonaesaurita:
:marika: lo sai già che NON sei una madre orrenda
Rispondi