Igiene intima post partum?

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Messaggio da nanà »

io per tutta la gravidanza per i miei problemucci di candidda,altre infezioni,e leucorrea ho usato VIDERMINA cxhe non è prettamente un detergente intimoma èmolto delicato,abase di equiseto.
e ho continuato a usarlo nel post parto.
nonso voi ma io ho avuto molte difficolta a stare sul bidet e mi aiutavo anche con una bottiglia di plastica da cui facevo scendere l'acqua tiepida,me l'avevano detto in ospedale.



Avatar utente
Speranza
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3143
Iscritto il: mer dic 12, 2007 12:09 pm

Messaggio da Speranza »

LauraDani ha scritto:Già che ci sono, la mia domanda alle esperte è: è necessario un diverso detergente intimo da usare dopo il parto?
Volendo è possibile usare il normale detergente intimo che si usa tutto l'anno (accertato che abbia un ph leggermente acido)?
o stante il parto (e eventuali punti) si deve usare un detergente intimo specifico?
No va bene quello che usi sempre!

L'unica attenzione deve essere per eventuali punti. Nel senso che devono essere puliti bene con amuchina o betaine ginecologico i primi giorni e comunque devono essere tenuti sempre ben asciutti, tamponando con un asciugamano di cotone morbido, senza strusciare e cambiando molto frequentemente l'assorbente.

Ma come dicevo prima, anche se una non vuole usare l'amuchina o il betadine ginecologico va bene uguale purchè usi un sapone non troppo forte altrimenti secca troppo e brucia tantissimo. E altra cosa non lavare sempre con un detergente nè tantomeno con un disinfettante. Se ci sono punti meglio lavare spesso con acqua tiepida ma solo 1-2 volte con detergente o disinfettante!

Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

grazie speranza, molto chiara
c'è molto marketing anche in queste cose di donne, mi pare
Speranza ha scritto:...non lavare sempre con un detergente nè tantomeno con un disinfettante. Se ci sono punti meglio lavare spesso con acqua tiepida ma solo 1-2 volte con detergente o disinfettante!
anche io sapevo che lavarsi ogni volta con il detergente laggiù non fosse per niente una cosa buona

Avatar utente
chiccha
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7231
Iscritto il: lun apr 13, 2009 11:24 pm

Messaggio da chiccha »

Erin-75 ha scritto:io usavo acqua tiepida in cui scioglievo un po' di gocce di tintura madre di calendula off. .
Dopo un paio di settimane ho iniziato ad usare anche l'aloe
Pensavo di fare la stessa identica cosa!
Anche perchè nel primo post partum ho trovato utilissimo fare pipì e contempraneamente far scorrere da una bottiglia dell'acqua.
Io ho fatto l'episiotomia e in tale maniera la piì bruciava meno sulla ferita aperta.

Aggiungo: mai disinfettato i punti nemmeno in ospedale :occhiodibue:

Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Messaggio da nanà »

chiccha ha scritto:Pensavo di fare la stessa identica cosa!
Anche perchè nel primo post partum ho trovato utilissimo fare pipì e contempraneamente far scorrere da una bottiglia dell'acqua.
Io ho fatto l'episiotomia e in tale maniera la piì bruciava meno sulla ferita aperta.

Aggiungo: mai disinfettato i punti nemmeno in ospedale :occhiodibue:
come me :abbraccio:

Avatar utente
Speranza
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3143
Iscritto il: mer dic 12, 2007 12:09 pm

Messaggio da Speranza »

chiccha ha scritto:Pensavo di fare la stessa identica cosa!
Anche perchè nel primo post partum ho trovato utilissimo fare pipì e contempraneamente far scorrere da una bottiglia dell'acqua.
Io ho fatto l'episiotomia e in tale maniera la piì bruciava meno sulla ferita aperta.

Aggiungo: mai disinfettato i punti nemmeno in ospedale :occhiodibue:
Chicca ma non è un obbligo!!! E' importante tenerli puliti e asciutti, questo sì!
Anzi molti ginecologi ti dicono chiaramente che è importantissimo disinfettarli, in realtà non lo è, ma è vero che al posto del detergente i primi giorni puoi usare l'amuchina.

MAMMANANCY

Messaggio da MAMMANANCY »

Ho avuto l'episiotomio e conseguenti punti, non mi hanno dato raccomandozioni in ospedale nè mi hanno fatto alcuna lavanda, o utilizzato gli assorbrnti di cotone fin tanto che sono serviti e mi sono lavata con la sugella apposita per il periodo di maternità/ciclo non ricord il colore

beatrix

Messaggio da beatrix »

caterina ha scritto:A me hanno consigliato il GINEXID.
E' una schiuma, ed è meravigliosa.
Fresca e leggera.
Io l'ho usata anche dopo.
E' indicata per il periodo mestruale o per il post partum.
Si trova in farmacia!
Anch'io ormai la uso sempre, e' ottima. Me la consiglio' il gine durante la prima gravidanza, e non la mollo piu'.
Va benissimo per il post partum

Rispondi