Adozioni a distanza

Viviamo insieme il percorso dell'adozione
Floradora
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 579
Iscritto il: mar gen 18, 2011 11:35 am

Messaggio da Floradora »

losbanos ha scritto:Ti scrivo anche quella a cui abbiamo aderito noi

http://www.centroaiutietiopia.it/adozione_distanza.html


Centro Aiuti Etiopia
Via 42 Martiri 189
28924 Verbania Fondotoce
Grazie era rivolta anche a te la domanda ma non so come si fa a quotare due messaggi insieme!



Avatar utente
LauraDani
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2545
Iscritto il: mar set 21, 2010 11:54 am

Messaggio da LauraDani »

devi premere il tastino con il disegno dei due foglietti bianchi ed il pallino verde vicino al tasto "quota"

Floradora
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 579
Iscritto il: mar gen 18, 2011 11:35 am

Messaggio da Floradora »

LauraDani ha scritto:devi premere il tastino con il disegno dei due foglietti bianchi ed il pallino verde vicino al tasto "quota"

Grazie! :ok:

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Messaggio da Azur »

LauraDani ha scritto:scegli un'associazionee
versi una quota mensile o annuale
a volte ricevi una fotografia e ogni tanto una lettera da parte del responsabile dell'associazione in loco, che ti relaziona sul bambino (o la famiglia o la donna) di cui sei "sponsor"
ecco, non devi vederla come un'adozione vera e propria, ma come un sostegno (infatti così sarebbe più giusto chiamarlo, sostegnoa distanza)
i tuoi soldi non vanno al singolo bambino, ma di solito alla comunità intera
quoto tutta la spiegazione di LauraDani,
e mi preme in particolare sottolineare la terminologia corretta, che è appunto sostegno a distanza, perché l'uso di termini uguali per indicare due cose profondamente diverse (quali sono appunto il sostegno e l'adozione vera e propria) può creare fraintendimenti.

Con alcune associazioni si può attivare anche un sostegno all'intera comunità o a un progetto specifico a favore di una comunità (ad es. la costruzione di una scuola, un pozzo, ecc)

Ti segnalo anche un'altra associazione che ritengo molto seria, Amici Trentini http://www.amicitrentini.it/it/sostegno-distanza.html

Floradora
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 579
Iscritto il: mar gen 18, 2011 11:35 am

Messaggio da Floradora »

Azur ha scritto:
Con alcune associazioni si può attivare anche un sostegno all'intera comunità o a un progetto specifico a favore di una comunità (ad es. la costruzione di una scuola, un pozzo, ecc)
Mi piacerebbe partecipare a un progetto del genere, sicuramente sa
rebbe utile per più persone.

In effetti è corretto parlare di sostegno e non adozione a distanza, scusate! :ok:

dani_73

Messaggio da dani_73 »

Certo che puoi chiedere il nome:

la prima è Centro Aiuti Etiopia proprio come quella di losbanos

L'altra dell'India è Aleimar con sede a Melzo.

Entrambe hanno un sito dove andare per informarti se vuoi!

Daniela
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3046
Iscritto il: mer mar 07, 2007 11:58 am

Messaggio da Daniela »

Anche noi abbiamo un sostegno a distanza in Perù.
Conosciamo personalmente chi lo gestisce
Proprio in questi giorni una delle responsabili era in Italia ed è venuta a cena da noi.
Versiamo una quota annuale (possiamo scegliere se versala tutti i mesi o una volta l'anno).
I soldi vanno all'intero progetto anche se viene comunque assegnato un bambino che usufruisce del centro (in questo caso è un centro per bambini denutriti).
Abbiamo la sua foto attaccata insieme alle altre.
SE poi qualcuno degli operatori del centro parte dall'Italia per raggiungere gli altri la, prepariamo insieme ai bambini un pacco con giochi, pennarelli, album da disegno da mandare la.
Una volta abbiamo provato a spedire, ma ci è ritornato indietro perchè ci hanno detto che la non funziona niente, essendo nella zona delle baraccopoli di Lima.

Floradora
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 579
Iscritto il: mar gen 18, 2011 11:35 am

Messaggio da Floradora »

Grazie delle info sceglierò con mio marito un'associazione tra quelle suggerite :clap: !

Rispondi