SONO ALLA FRUTTA...

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

Non so che dirti. Forse ha ragione Silvia e conviene provare a fare qualcosa per il reflusso.

Ti lascio una coccola e un abbraccio. (ah e se può consolarti, mia madre ha resistito 5 anni con me che non dormivo MAI più di due ore filate e non dormivo MAI di giorno. Non ha avuto esaurimento nervoso e soprattutto, non mi ha mai passata sul gas).



Avatar utente
willy69
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer nov 18, 2009 11:44 am

Messaggio da willy69 »

Non so...non piange alla tetta come faceva quando era più piccolo e si attaccava e staccava(allora era reflusso si)....non so come dire ma...SEMBRA SOLO CHE NON RIESCA A DORMIRE.Avete presente quando non riuscite a prender sonno?Ecco così sembra.Sbatte al testa a destra e sinistra...poi riciuccia un pò e si stacca e penso ecco dorme!Invece ricomincia a battersi di quà e di là e riciuccia...si è staccato con tanta rabbia che mi fa ancora male il capezzolo.

Silvia

Messaggio da Silvia »

avevo scritto un poema ma ho la connessione ballerina
dicevo

tu qualcosa però devi provare a farlo
ci sono bambini meno lamentosi, ciò non significa che non abbiano fastidi
prova una cura per il reflusso
se non dovesse funzionare c'è da fare una visita più approfondita.
solo dopo tutto negativo potrai dire, mio figlio è così e basta

Avatar utente
willy69
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer nov 18, 2009 11:44 am

Messaggio da willy69 »

Ho anche pensato che forse la sera incasa c'è troppo casino...mio figlio ci gioca sempre a farlo ridere e ieri sera uscita dalla cucina hovisto mio marito che giocava albaseballa della WII con lui in braccio...ho provato più volte ha dire stiamo più tranquilli dopo cena ma niente.

Silvia

Messaggio da Silvia »

willy69 ha scritto:Ho anche pensato che forse la sera incasa c'è troppo casino...mio figlio ci gioca sempre a farlo ridere e ieri sera uscita dalla cucina hovisto mio marito che giocava albaseballa della WII con lui in braccio...ho provato più volte ha dire stiamo più tranquilli dopo cena ma niente.


ma questa ipotesi mi sembra meno probabile eh.
tu prova. vai dal pediatra e digli ok
proviamo una cura per il reflusso e vediamo se dorme meglio
e provi
poi se no devi andare a fare una visita più approfondita
ma facciamo un passetto per volta
guiarda che molti hanno risolto così eh

Avatar utente
martina v.
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1078
Iscritto il: lun dic 01, 2008 11:50 am

Messaggio da martina v. »

Mamma di insonne all'appello! Edoardo si è svegliato ogni 3 ore fino ai sei mesi (quindi normalissima routine), dai sei mesi in poi si è trasformato in un diavoletto perennemente sveglio! Si svegliava ogni notte ogni 20 minuti-mezz'ora massimo; se mi andava bene si riappisolava subito, sennò stava sveglio un paio d'ore o tre. In genere andava a letto alle 9, iniziava a svegliarsi alle 9 e mezzo e così via ogni mezz'ora fino verso le 2, quando rimaneva sveglio almeno fino alle 4 di mattina.
Peggiorava sempre più, col risultato che era nervosissimo tutto il giorno, a volte apatico dalla stanchezza; io ero distrutta, morta, sclerata. La pediatra ci ha visto male e ci ha dato il Nopron (che però adesso è fuori commercio!), in dose super ridotta vista l'età (8 mesi). Prima di darcelo abbiamo fatto: analisi, elettroencefalogramma nel sonno, visita con ecografia al pancino, visita per reflusso...niente di niente, sano come un pesce.
Tolte le cause fisiche, rimangono quelle psicologiche: era iniziato lo svezzamnto (ah, giusto, pure i latticini e derivati abbiamo tolto, caso mai fosse intolleranza!), lui voleva fare un sacco di cose ma ancora il "fisico" non lo assecondava (non gattonava nonostante ci provasse tanto!), insomma potevano essere piccole grandi frustrazioni a renderlo così ingestibile.
Due mesi di Nopron ci hanno rimesso in piedi, si svegliava solo 3-4 volte a notte e si riaddormentava subito (per chi ha figli che hanno sempre dormito sembreranno tanti risvegli, ma per me era un paradiso!); al tempo non voleva assolutamente stare nel lettone.
Dopo il Nopron siamo passati a prodotti omeopatici, tipo Kindival Forte e Quietalia; glieli diamo a cicli, passa periodi che li prende e altri che non prende niente.
adesso a 21 mesi dorme filate le prime 4 ore, poi mi chiama per un po' d'acqua e una carezza. Prima che suoni la sveglia delle 7 si risveglia (a volte sono le 3, a volte, come stanotte che è stata una notte buonissima, alle 5) e viene nel lettone con noi, dove adesso sta volentieri e dorme tranquillo. E' migliorato tanto in un anno, sono sicura che prima o poi dormirà di filato tutta la notte.

Ti ho raccontato la mia storia non perchè ho la soluzione (anzi!) ma per dirti che ti capisco, ti capisco tanto; cerca di avere pazienza anche se è dura e senti il tuo pediatra se puoi iniziare a dargli qualche prodotto omeopatico.

Coraggio Willy69, prima o poi dormiranno! :bacio:

Avatar utente
emy
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5320
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:47 pm
Contatta:

Messaggio da emy »

hai detto che non piange.
però sono d'accordo con le altre forse lui non si lamenta troppo ma il reflusso ce l'ha ancora.
non è che nel lettone ha caldo?
michael ad esempio si muoveva in continuazione, non riusciva a dormire, poi alla fine ho scoperto che soffre il caldo, allora gli toglievo le calze e gli mettevo un pigiamino meno pesante, dormiva decisamente meglio.

Avatar utente
willy69
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer nov 18, 2009 11:44 am

Messaggio da willy69 »

Grazie atutte...al Nopron non ci volevo arrivare ma adesso non ce la faccio più veramente.Al caldo ci avevo pensato perchè io lo soffro parecchio stando tutti e tre appiccicati...il piumino è pesante perchè da noi va sullo 0 la notte però lui è vestito con un pigiamino leggero.Forse se lo spostassi su un side bed....

Rispondi