La mia casa nel forum

Forum dedicato allo scambio di informazioni sui centri fertilità, sulle tecniche, gli esami ecc.
Avatar utente
Rosagialla
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 331
Iscritto il: mer mar 02, 2011 11:01 am

La mia casa nel forum

Messaggio da Rosagialla »

Ebbene si, essendo un'aspirante mamma(con papa sempre al seguito anche se non menzionato) in salita, questa è proprio la mia casa.
Per sentirla mia devo però dirvi chi sono. E perchè son planata qui.

Dunque io e marito ci conosciamo da 10 anni :eeeeeeeeeee. e da quasi due siamo sposati.Famiglia ci sentiamo da sempre!
Da un pò di tempo abbiamo messo in cantiere un pupetto/a MA visto che il tempo passa e rosagialla imbianca bhe..abbiamo deciso di fare i primi esami di controllo....da quelli del sangue è emersa una certa "ilarità ormonale" ovvero
Progesterone inesistente - Estradiolo ai minimi storici - fsh..bhe..lasciamo correre...QUINDI ci stiamo rivolgendo ad un centro per la PMA.
La strada è appena inziata ma già si vede la salita. OK.

Intanto aspettaiamo la data del primo colloquio, nel corso del quale ci spiegheranno cosa fare e quando.


Intanto mi sento triste e arrabbiata e sono aggressiva con tutti.

Intanto guardo il mio grande amore e mi chiedo ..perchè Lui?..perchè incontrando me, Lui che sarà un padre fantastico deve soffrire così?

Intanto mi chiedo cosa significherà tutto questo per noi?

Intanto di notte dormo poco e male. E sono agitata. E nervosa.

Fino a Natale cercavo di immaginare casa piena di giochi e di quanto in quanto mi fermavo ad osservare carrozzine e passeggini.

Oggi sinceramente non so cosa fare. Mi sento in mezzo al nulla. Non so da che parte andare. Chi ascoltare e soprattutto,visto che di solito sono una gran chiaccherona non ho voglia di parlare co nessuno. Ho la sgradevole sensazione di non bastare nemmeno a me stessa.

SO che questo sarà un giorno un brutto ricordo. Lo so.
MA oggi e' dura. Tanto. :red:



Avatar utente
Allibita
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1731
Iscritto il: sab gen 15, 2011 1:01 am

Messaggio da Allibita »

Benvenuta :abbraccio:

Avatar utente
Yiddishmama
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2272
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:07 pm

Messaggio da Yiddishmama »

Benvenuta.

Avatar utente
Scrj
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4347
Iscritto il: lun set 22, 2008 10:16 am

Messaggio da Scrj »

Rosa ci torno stasera con più calma, intanto benvenuta!
Io ho fatto una PMA (precisamente un'ICSI) a dicembre e il risultato lo vedi in firma!!

angelo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 24
Iscritto il: ven gen 14, 2011 11:52 pm

Messaggio da angelo »

Benvenuta anche da un Papi fortunato.
Anche noi abbiamo avuto un figlio con pma, con le nostre ansie e sofferenze in merito.
Ma vedrai che riuscirai a coronare il tuo sogno.
Il centro da te scelto ti aiuterà, qui valori menzionati non sono un problema da risolvere, il tutto con semplici pastiglie e poi viaaa si parte.
Non sentirti in colpa verso tuo marito, sono sicuro che ti vuole bene allo stesso modo di quando l' hai conosciuto e non sapevi del tuo problemino, si problemino che risolverai.
Cerca di essere serena e di vivere bene il momento, magari in salita, ma arriverai in cima.
Un abbraccio

Angelo

Avatar utente
Scrj
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4347
Iscritto il: lun set 22, 2008 10:16 am

Messaggio da Scrj »

angelo ha scritto:Benvenuta anche da un Papi fortunato.
Anche noi abbiamo avuto un figlio con pma, con le nostre ansie e sofferenze in merito.
Ma vedrai che riuscirai a coronare il tuo sogno.
Il centro da te scelto ti aiuterà, qui valori menzionati non sono un problema da risolvere, il tutto con semplici pastiglie e poi viaaa si parte.
Non sentirti in colpa verso tuo marito, sono sicuro che ti vuole bene allo stesso modo di quando l' hai conosciuto e non sapevi del tuo problemino, si problemino che risolverai.
Cerca di essere serena e di vivere bene il momento, magari in salita, ma arriverai in cima.
Un abbraccio

Angelo

Grazie Angelo.
Sono d'accordo, pensala al contrario: se "il problemino" ce l'avesse avuto lui tu come avresti reagito?
Lui ti ama perchè sei tu e solo da te vuole dei figli, gli ostacoli, le salite si affrontano insieme, un passo alla volta.
Se dovessi scalare una montagna come faresti?
Metteresti gli scarponcini e via, un passo dopo l'altro arriveresti in cima.
Funziona proprio così, un passo dopo l'altro.

Vedrai che riuscirete a superarli.
Io per stimolare le ovaie a produrre gli ovuli ho fatto delle punture ma l'effetto è lo stesso delle pastiglie di cui parla Angelo, se ti va di raccontarti e aggiornarci, noi siamo qui con la mano tesa e le orecchie in allerta :-)

angelo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 24
Iscritto il: ven gen 14, 2011 11:52 pm

Messaggio da angelo »

Rosagialla ha scritto: Oggi sinceramente non so cosa fare. Mi sento in mezzo al nulla. Non so da che parte andare. Chi ascoltare e soprattutto,visto che di solito sono una gran chiaccherona non ho voglia di parlare co nessuno. Ho la sgradevole sensazione di non bastare nemmeno a me stessa.

SO che questo sarà un giorno un brutto ricordo. Lo so.
MA oggi e' dura. Tanto. :red:
Dimenticavo questo pezzo evidenziato, la risposta siamo noi.
Come dice Scrj, se ti va di raccontarci, saremo noi nel nostro piccolo ad aiutarti, e sono sicuro che chiunque lo farà, sarà con il cuore.
Torna ad essere chiacchierona, e vedrai che saprai dove andare, cosa fare, come muoverti mettendo insieme i pezzi delle nostre esperienze passate, l' importante è che riesci a non chiuderti nel tuo dispiacere e dolore.

Angelo

erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

Intanto Benvenuta

Secondo: non sei un'aliena i pensieri e le sensazioni che stai vivendo sono normalissime, compresa la fase del senso di colpa, bisogna solo fare un passettino in più verso la razionalizzazione e capire che di colpe non ce ne sono, come non ci sono meriti nell'avere o nel non avere figli.
Si tratta di affrontare un percorso che può essere più o meno accidentato, al momento ti senti persa nel bosco senza la bussola in una notte nuvolosa e anche questo è normale, ma piano piano il sentiero ti verrà indicato, avrete una mappa su cui mettere crocette e punti di riferimento.

Intanto resta qui con noi, se vuoi parlare parla, se no anche solo per metterti in ascolto, non ci sono obblighi,e la condivisione non è fatta solo di parole.

Rispondi