adesso sclero

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Lucia76
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4701
Iscritto il: mar nov 09, 2010 2:33 pm

Messaggio da Lucia76 » lun nov 22, 2010 10:18 pm

il momento del pasto dovrebbe essere il più possibile sereno, solo questo serve a far sviluppare un buon rapporto col cibo, le sclerate non servono a nessuno, anzi peggiorano solo la situazione


Robebè

Messaggio da Robebè » mar nov 23, 2010 8:53 am

Lucia76 ha scritto:il momento del pasto dovrebbe essere il più possibile sereno, solo questo serve a far sviluppare un buon rapporto col cibo, le sclerate non servono a nessuno, anzi peggiorano solo la situazione
l'ho sempre pensato però tra la teoria e la pratica c'è un abisso
ilfo

Messaggio da ilfo » mar nov 23, 2010 9:48 am

Robebè ha scritto:mi irrita non so perchè di preciso ma mi innervosisce
ti capisco, nel senso che io per il cibo son tranquilla ma ho un problema enorme col suo pianto, mi irrita profondamente e cerco sempre di non farlo piangere o lamentare, a volte sgridandolo.
Non c'entra granchè, è solo per dirti che spesso se una cosa ci irrita non significa che loro non abbiano il diritto di farla.
detto ciò io per evitare di reprimere i suoi lamenti LO IGNORO.
Mi metto proprio a fare altro.
Fai così: vi mettete a tavola, le metti il cibo nel piatto e non la guardare, lasciala mangiare come le pare e quanto le pare. Lasciale il tempo che vuole e se ci mette troppo nel frattempo sparecchia il tuo piatto, leggiti un libro, fai la cacca :lol:
davvero, se ti irrita e non riesci a trattenere il nervoso l'unica è ignorarla
Rispondi