Un piccolo fallimento

Cani, gatti, formiche, iguane e ora anche cactus e piante carnivore!
Gwen

Un piccolo fallimento

Messaggio da Gwen »

Il freschetto è trasferito da mia madre da ieri. Fino a ......boh.
Ormai ha quasi 5 mesi, il peggio doveva esser passato e invece no.

Ha imparato a fare i bisogni sul pannolo assorbente. Ma ne fa ancora tantissimi. L'altro giorno ha cagato ben SETTE volte, mica cotica.
Per non parlare delle pipì. Così portarlo fuori è improponibile anche perchè la notte è solo quando dormiamo e anche la mattina per qualche ora.

Cosa fa in quelle ore?
Sminuzza il panno/mangia la cacca/la trascina per terra ovunque.
Il risultato è una casa che puzza indicibilmente, un marito esaurito che lava e disinfetta tutto almeno 3 volte al giorno, un cane letteralmente incrostato di merda che puzza come una discarica e che impuzzolisce pure tutta casa anche quando il resto è pulito. E la Minnie che non può toccarlo.
Ultimamente siamo stati costretti a fargli il bagno per scrostarlo ma lavarlo tutte quelle volte gli fa solo male.
E' poco igienico, è un casino. E solo perchè lo si riprende con tono deciso e un pò alto ha preso a farsela addosso e a tremare per lo spavento :cry:
non sappiamo più cosa fare.

Quando c'è mia madre da noi le cose invece vanno a meraviglia, lei è sempre in casa e lo fa dormire a terra accanto al suo letto così non ha modo di fare tutte quelle schifezze, ed è per questo che lo abbiamo trasferito da lei, anche perchè ha il giardino.

Lo scopo è farlo crescere e fargli insegnare da mia madre (che ha più tempo e pazienza e modo) a farla fuori magari quelle 4 volte al giorno come fanno i cani grandi, considerando che il tempo passa.

E poi riprenderlo, per noi e per la Minnie visto che ci siamo affezionati e ci manca da matti.

Ma lui vorrà tornare?O soffrirà per la mancanza di mia madre poi?
Ho fatto male?
Che altro potevo fare?


Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

Non credo sia la soluzione giusta.

Nel senso che un cane si affeziona alle persone e poi soffre se ne viene separato.
Tanto più se tua madre lo fa dormire con lei (anche solo stare ai piedi del letto), il legame che si crea sarà molto forte, e magari fra 6.7 mesi non riuscirà a sopportare una separazione.

Un cane che se la fa addosso dalla paura quando viene ripreso, o viene ripreso davvero troppo rudemente, oppure non è un cane equilibrato e va fatto seguire da un educatore, perchè non c'è cane più pericoloso di un cane cha ha paura.

Ora, so che il freschetto è un microcane e si pensa che solo i cani grossi siano pericolosi, ma tieni presente che un cane piccolo è esattamente ad altezza faccia-di-bimbo e può fare danni seri.

Se fa così tanta cacca il problema è l'alimentazione: cosa gli date da mangiare?
Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Messaggio da ginger »

A me sembra che a 5 mesi sia ancora normale fare spesso i bisogni e non solo nelle uscite regolari.
Allontanarlo da casa penso lo confonda e soprattutto sia causa di sofferenza ora che la vive come separazione da voi e quando dovrà tornare per la separazione da tua mamma. Non potresti lasciarglielo solo mezza giornata quando vi siete fuori e poi riprenderlo al pomeriggio?

Se mangia gli escrementi potrebbe anche essere carenza di vitamina b, prova a mettergli nella pappa una pasticca di lievito di birra.
Gwen

Messaggio da Gwen »

Dilly ha scritto:Non credo sia la soluzione giusta.

Nel senso che un cane si affeziona alle persone e poi soffre se ne viene separato.
Tanto più se tua madre lo fa dormire con lei (anche solo stare ai piedi del letto), il legame che si crea sarà molto forte, e magari fra 6.7 mesi non riuscirà a sopportare una separazione.

Un cane che se la fa addosso dalla paura quando viene ripreso, o viene ripreso davvero troppo rudemente, oppure non è un cane equilibrato e va fatto seguire da un educatore, perchè non c'è cane più pericoloso di un cane cha ha paura.

Ora, so che il freschetto è un microcane e si pensa che solo i cani grossi siano pericolosi, ma tieni presente che un cane piccolo è esattamente ad altezza faccia-di-bimbo e può fare danni seri.

Se fa così tanta cacca il problema è l'alimentazione: cosa gli date da mangiare?
I croccantini. In realtà è molto affezionato a mia madre, già più che a noi. Perchè lei è venuta spesso anche per periodi lunghi e ci è stata giorni interi facendolo dormire anche da noi vicino al suo letto.

Solo che non voglio rinunciare a lui.
E non so perchè sia co spaventato, ma non è aggressivo.
gingerale ha scritto:A me sembra che a 5 mesi sia ancora normale fare spesso i bisogni e non solo nelle uscite regolari.
Allontanarlo da casa penso lo confonda e soprattutto sia causa di sofferenza ora che la vive come separazione da voi e quando dovrà tornare per la separazione da tua mamma. Non potresti lasciarglielo solo mezza giornata quando vi siete fuori e poi riprenderlo al pomeriggio?

Se mangia gli escrementi potrebbe anche essere carenza di vitamina b, prova a mettergli nella pappa una pasticca di lievito di birra.
Non può essere ormai. Mangia equilibrato, ha assunto un integratore per lungo tempo proprio perchè il vet. pensava alla carenza di vitamina b e pure un farmaco per scoraggiare la coprofagia ma niente da fare.

Come dicevo a Dilly in realtà ci ama ma ama già più mia madre ma non voglio che non torni.
Non posso lasciarglielo mezza giornata perchè vive ad un'ora e mezza da me.

Il fatto è che stava diventato intollerabile anche per lui, non solo per noi, a trovarlo sempre incrostato di cacca.
Avatar utente
Artemis
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4227
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:04 pm

Messaggio da Artemis »

non sono d'accordo
bisogna trattarlo come un figlio, come parte della TUA famiglia, se lo vuoi con te, deve stare con te anche ora

oppure, se pensi che per lui sia meglio, che rimanga con tua mamma
un cane va seguito, amato, sopportato anche nelle sue manifestazioni schifosette
se non te la senti ora, basta
lascialo a tua mamma e voi lo vedrete quando andrete da lei
stop

a me questo su e giù tra due case non piace, tra l'altro rischieresti di confonderlo ancora di più
Stefania72

Messaggio da Stefania72 »

o mamma, in realtà non sapreiperò ti porto l'esempio del cagnolino dei miei nipoti.
Loro stanno fuori tutto il giorno per lavoro allora al mattino, proprio come un figlio,lei lo porta a sua mamma che lo tiene tutto il giorno, a volte dorme da loro, a volte dalla mamma, a volte dalla mamma di lui perchè vive sola e le fa compagnia.
La cagnetta pare contenta, anzi, è forte perchè decide lei dove vuole andare, riesce a farsi capire :cisssss:
Però, loro lo hanno fatto più per il cane affinchè non stesse solo tutto il giorno.
girasole75
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 774
Iscritto il: lun lug 05, 2010 9:22 am

Messaggio da girasole75 »

Sincera? Se non te la senti di tenerlo, lascia perdere. Evidentemente ti sei resa conto che non ce la fai, che le attenzioni che devi dedicarli sono eccessive rispetto a quello che ti aspettavi. Errare è umano, è perseverare che è diabolico. Un cane è un grosso impegno e se mi posso permettere secondo me tu, pur armata di buona volontà e la mia non vuole essere una critica ma una costatazione di fatti che ho già sentito e visto più volte, sei stata indotta a pensare magari da informazioni sbagliate che essendo di piccola taglia sarebbe stato meno impegnativo, quando di solito è vero il contrario per tanti motivi.
Decisamente, se sta meglio con tua madre lo lascerei a lei.
Non per un po', però... ne soffrirebbe!
Gwen

Messaggio da Gwen »

Ma io lo amo e non è un espediente per liberarmene.
Io lo voglio con me.
Noi lo lasciamo solo la notte perchè dormiamo in camera e lui no. La mattina solo il lunedì nel resto dei giorni passa la donna che mi aiuta in casa e quindi c'è lei e rimarrà solo due ore a mattina.
Non altro.

Io posso capire sopportarlo anche nelle sue manifestazioni schifosette, abbiamo resistito 3 mesi interi ma come può essere un bene che lui abbia di queste reazioni estreme (tremori e impataccamenti con la cacca), anche per lui dico?
Rispondi