Focacce, focaccine, focaccette!

Idee culinarie per grandi e bambini
alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

ditemi del malto d'orzo daiiiiii



edit, trovato
pare faccia lievitare di più
ma va bene pure dello zucchero



Avatar utente
gilda
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 449
Iscritto il: sab ott 01, 2011 7:30 am
Contatta:

Messaggio da gilda »

alemia ha scritto:ditemi del malto d'orzo daiiiiii



edit, trovato
pare faccia lievitare di più
ma va bene pure dello zucchero
se panifichi spesso, il malto d'orzo lo puoi comprare al naturasi (è pure buono e migliore dello zucchero).
Puoi sostituirlo con il miele (magari più scuro che dà anche una bella colorazione al pane)

NoireLigeia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 418
Iscritto il: mar gen 04, 2011 1:39 pm

Messaggio da NoireLigeia »

nooooooooooooooo...è arrivato Artie anche a casa tua???? ;)

Avatar utente
valedirimini
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5117
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:00 pm
Contatta:

Messaggio da valedirimini »

tessa ha scritto:Pannella all'olio
1 kg di farina 00
Due cucchiai d'olio
Una presa di sale
Un panetto di lievito fresco di birra
Una presa di zucchero.
Acqua qb

Sciogli in panetto in 200 ml di acqua tiepida e lo versi nell'impastatrice con la farina e tutto il resto , fai andare e guardi la consistenza, io aggiungo altri 100/200ml di acqua tiepida( dipende molto dalla farina.
Fai impastare per 5 min.
Metti a lievitare con uno straccio di cotone umido sopra nella stanza più calda che hai, ma non vicino ai radiatori etc...per circa due ore.
Quando è bella gonfia, la stendi sulla placca del forno col la carta forno sotto e ci fai delle belle pigiature con le dita, ci metti sale olio e la bagni con un bicchiere d'acqua.
Intanto accendi il forno a 200 gradi.
Quando il forno è caldo giusto, non prima, la cuoci per 25 min circa, dipende come vi piace cotta.
Buon lavoro.
fatta!!!sia a mo di spianata che ripiena con tutto ciò che avevo in frigo, buonissimo grazie Tessa domenica replico ( una cosa ho cambiato l'olio con lo strutto, ma la prossima volta lascio l' olio la voglio più croccantosa :sdent: )

Avatar utente
misspurple
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3031
Iscritto il: sab nov 13, 2010 10:17 pm

Messaggio da misspurple »

tessa ha scritto:Io la faccio lievitare ed poi la metto in frigo per bloccarla.
Tiralatte fuori una mezz'ora prima di stenderla per fare meno fatica.
:occhiodibue:
Ma il forno ventilato o statico?
Ventilato secca e ammazza il lavoro del lievito, è vero o no?

Avatar utente
tessa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2902
Iscritto il: gio giu 03, 2010 3:53 am

Messaggio da tessa »

Forno statico.
Il tiralatte è colpa di Veruz.

Rispondi