Pagina 5 di 5

Inviato: mar apr 26, 2011 5:31 pm
da beatrix
emamè ha scritto:prendo spunto.

Vale se ti va prova con le cronache di camelot, di jack Withe;
è una rincosaga, x citare cate, racconta la storia di Merlino e poi di artù in una chiave piuttosto inedita, copio da wiki:

Questi romanzi storici presentano la storia di Re Artù sullo sfondo della caduta dell'impero Romano in Britannia. A differenza dei racconti usuali - si pensi a La spada nella roccia - Whyte riscrive la leggenda evitando l'uso della magia per spiegare l'ascesa al potere di Artù, ponendo invece l'accento sulle condizioni storiche (con qualche licenza artistica) della Britannia, e sulla necessità di contrastare l'anarchia dopo che i Romani l'avevano abbandonata, lasciandola alla colonizzazione e invasione di varie popolazioni dell'Europa nordoccidentale, come sassoni, juti, franchi e angli.
Questo interessa me!
Ho letto la trilogia di Merlino di MAry Stewart, che ho adorato (e rileggo puntualmente), mix perfetto tra storia e leggenda, ma lì la magia di merlino c'è, eccome.....

Mi piacerebbe leggerne una versione in chiave storica (anche se cmq romanzata)

Inviato: mer apr 27, 2011 8:53 am
da matiti
Mi intrometto per consigliarti due libri che a me hanno fatto letteralmente impazzire: LA STRANIERA di Diana Gabaldon e IL CAVALIERE D'INVERNO di Paulina Simons,uno ambientato in Scozia e l'altro in Russia durante la guerra.

Inviato: mer apr 27, 2011 9:08 am
da val3nt1na
grazie dei consigli!