santa lucia, babbo natale, la befana

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Rispondi
Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

santa lucia, babbo natale, la befana

Messaggio da superstrafra »

chiacchierando un po' tra amici e parenti, ho scoperto quanto possa essere diverso l'atteggiamento degli adulti, nella fattispecie genitori, rispetto ai piccoli in riferimento alla reale esistenza o meno dei personaggi di fantasia o realmente esistiti ma defunti. ho scoperto che alcuni (molto pochi in verità), già quando il bimbo è piccolo svelano il mistero chiarendo che si tratta di tradizioni e non di persone vere. altri aspettano che il bimbo si faccia delle domande e, se pare che non si possano dare ad esse risposte esaustive come se di suo fosse già convinto che i suddetti non esistono, gli si conferma la scoperta. altri ancora si prodigano facendo di tutto per prolungare ad oltranza la credenza che babbo natale esista, e con lui tutti gli altri.
per il mio modo di vedere le cose, anche se le mie bimbe sono piuttosto piccole dunque rimando la questione ancora di qualche anno, credo che la magia delle tradizioni natalizie sia una cosa a cui bisognerebbe lasciare che i bambini credano. eppure trovo quasi egoistico, arrivati ad una certa età e ad una certa presa di coscienza, forzare le cose e pilotare discorsi e comportamenti in modo tale che il bambino continui a credere alla reale esistenza di personaggi di fantasia. conosco bambini di 11 e 12 anni che ci credono ancora...
la mia anziana zia racconta che quando sua mamma (mia nonna), le svelò la verità, aveva dieci anni e ci rimase di sasso, perchè era un'ipotesi che di suo non aveva mai contemplato.
mia nipote invece, che ci arrivò da sola ad otto anni dando a mia sorella (sua mamma) inconfutabili prove di come stessero le cose in verità, alla conferma di sua mamma rimase delusa non dalla faccenda in sè, quanto dal fatto che le avessero raccontato un sacco di bugie. disse che non le avrebbe più creduto!!!
come vi ponete voi?


Silvicro
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 177
Iscritto il: sab dic 19, 2009 9:12 am

Messaggio da Silvicro »

Polpetta è talmente piccola.... mi piacerebbe avesse il suo mondo di fantasie e sogni, come li avevo io da bambina, lasciando poi che con il tempo scoprisse da se, quanto piacevole continuare a sognare ad occhi aperti!
Dona

Messaggio da Dona »

mah io sinceramente non lo so,
proprio oggi mia madre mi ha detto di aver fatto smettere di sognare mia sorella, che ancora ci credeva a 9 anni, quando le rivelai il tutto.

Però la risposta che mi ha detto la suocera di mia sorella non mi è dspiaciuta.
Alla domanda del figlio se babbo natale esistesse davvero,
lei rispose: "esiste se ci credi, se non ci vuoi credere non esiste"
Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

Silvicro ha scritto:Polpetta è talmente piccola.... mi piacerebbe avesse il suo mondo di fantasie e sogni, come li avevo io da bambina, lasciando poi che con il tempo scoprisse da se, quanto piacevole continuare a sognare ad occhi aperti!
perfettamente d'accordo, ma non capisco il senso, passata una certa età, di insistere affinchè continuino a credere alle fantasie, perlatro dando spiegazioni talmente ingenue che sminuiscono l'intelligenza dei bimbi grandi
poi non so, magari quando alice sarà più grandicella mi troverò a fare proprio il contrario di quello che penso!
Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

Dona ha scritto:mah io sinceramente non lo so,
proprio oggi mia madre mi ha detto di aver fatto smettere di sognare mia sorella, che ancora ci credeva a 9 anni, quando le rivelai il tutto.

Però la risposta che mi ha detto la suocera di mia sorella non mi è dspiaciuta.
Alla domanda del figlio se babbo natale esistesse davvero,
lei rispose: "esiste se ci credi, se non ci vuoi credere non esiste"
ecco, così ha un suo senso, non è una forzatura
però dai, insistere tipo a spedire la letterina al polo dopo una certa età... mi lascia perplessa ecco
Silvicro
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 177
Iscritto il: sab dic 19, 2009 9:12 am

Messaggio da Silvicro »

superstrafra ha scritto:perfettamente d'accordo, ma non capisco il senso, passata una certa età, di insistere affinchè continuino a credere alle fantasie, perlatro dando spiegazioni talmente ingenue che sminuiscono l'intelligenza dei bimbi grandi
poi non so, magari quando alice sarà più grandicella mi troverò a fare proprio il contrario di quello che penso!
Non so, ma penso ad un passaggio naturale e autonomo.... lo sai non mi ricordo fino a quale età anch'io ho creduto a Babbo Natale??
Domani lo chiederò alla mia mamma..... intanto questa sera guardo sotto l'albero... chissà... :ehehe:
Becky
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 1982
Iscritto il: mar dic 22, 2009 2:46 pm

Messaggio da Becky »

Io sono per una via di mezzo...
non mi trova d'accordo dirglielo troppo presto perchè mi sembrerebbe di imporgli la crescita,la fine di una bella favola...
poi ovviamente andando a scuola,confrontandosi coi compagni inizieranno ad avere dubbi e lo scopriranno.come ho fatto io.
quando mia figlia sentirà che è arrivato il momento di non crederci più penso le dirò la stessa frase che ha riportato Dona che mi è piaciuta molto.
mi piace lasciarla fantasticare finchè può.
Rispondi