coliche del neonato

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
veruz
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4280
Iscritto il: mar gen 05, 2010 9:53 am

Messaggio da veruz »

con Giovanni noon c'è stato verso fino ai 3 mesi e mezzo..ma ogni giorno era a sè e man mano che i giorni passavano la situazione quasi impercettibilmente migliorava...



Avatar utente
valedirimini
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5117
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:00 pm
Contatta:

Messaggio da valedirimini »

nanà ha scritto:sai quante volte mi hanno detto,ma se ha mal di pancia perchè dargli ancora latte?
beh...lui alla fine si tranquillizzava ed era l'unico modo per calmarlo a volte.

ma..perchè gli dai il mylicon senza che abbia coliche?
non ho capito scusami!
il mylicon gliel' ho dato l' altra sera quando ha avuto le coliche...ieri niente per fortuna...

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Il Mylicon andrebbe dato regolarmente, non solo quando si presenta la colica, comunque coem si diceva i fermenti lattici (in particolare Reuterin o Reuflor, che sono uguali) si sono dimostrati più efficaci (anche quelli da prendere regolarmente).

Comunque c'è da dire che a volte quando il bimbo inizia a essere irrequieto (e non si sa mica se è sempre mal di pancia, non è detto che lo sia e le coliche rimangono un mistero) dargli qualche goccina dolce aiuta e visto che il Mylicon non è un vero e prorpio farmaco ed è innocuo, tanto vale usare quello.
Ma ne basta poco per volta, a questo scopo.

Avatar utente
Palli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lun ago 24, 2009 12:42 pm

Messaggio da Palli »

valedirimini ha scritto:...ma una domanda....c'è qualche alimento, da evitare per la mamma?
Mi hanno detto, cipolla, carciofi, asparagi e verdure verdi....voi ne sapete altri?
Sami ha sofferto molto poco di coliche.

Quando sono insorte il pediatra mi ha fatto eliminare dalla mia alimentazione ogni forma di latticino, compreso il parmigiano sulla pasta.

Non so se il merito è da attribuire a questo accorgimento, fatto sta che noi con le coliche abbiamo avuto a che fare molto poco.

Avatar utente
valedirimini
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5117
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:00 pm
Contatta:

Messaggio da valedirimini »

Palli ha scritto:Sami ha sofferto molto poco di coliche.

Quando sono insorte il pediatra mi ha fatto eliminare dalla mia alimentazione ogni forma di latticino, compreso il parmigiano sulla pasta.

Non so se il merito è da attribuire a questo accorgimento, fatto sta che noi con le coliche abbiamo avuto a che fare molto poco.
ah in caso posso provare, anche perchè non sei la prima persona che me lo dice...

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Palli ha scritto:Sami ha sofferto molto poco di coliche.

Quando sono insorte il pediatra mi ha fatto eliminare dalla mia alimentazione ogni forma di latticino, compreso il parmigiano sulla pasta.

Non so se il merito è da attribuire a questo accorgimento, fatto sta che noi con le coliche abbiamo avuto a che fare molto poco.
discutibile accorgimento devo dire: il parmigiano, come lo yogurt, contengono pochissimo lattosio e non c'è motivo di eliminarli

Non è che soffriva anche di dermatite?

Avatar utente
valedirimini
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5117
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:00 pm
Contatta:

Messaggio da valedirimini »

Cos73 ha scritto:discutibile accorgimento devo dire: il parmigiano, come lo yogurt, contengono pochissimo lattosio e non c'è motivo di eliminarli

Non è che soffriva anche di dermatite?
al di là del parmigiano, a me hanno consigliato ( sempre consiglii fai da te) di eliminare il latte....che dici Cos è una cavolata? :mumble:

Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

valedirimini ha scritto:Da ieri devo dare il mylicon ad Alessandro...ieri dalle 17 alle 19,30 e dalle 21,30 alle 01 non ha smeso un attimo di piangere.....niente tetta, niente ciuccio, niente, un pianto disperato che sembrava lo stessimo scuoiando....questa mattina è calmo e tranquillo ora dorme...speriamo non le abbia questa sera...ma una domanda....c'è qualche alimento, da evitare per la mamma?
Mi hanno detto, cipolla, carciofi, asparagi e verdure verdi....voi ne sapete altri?
:marika: cara non sapevo mi spiace poverino!!!!!!!!!!!!

Rispondi