allattare

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Robebè

allattare

Messaggio da Robebè »

sto entrando in crisi, dunque mi hanno detto in ospedale di fare allattamento a richiesta: piange l'attacco, ma essendo piccina non devono passare più di tre ore. Il problema è che fatico ad attaccarla, lei sguizza via, si stacca, piange, non riesce a prenderlo bene in bocca...sta di fatto che sono in crisi, è da ieri che piango e non so che fare...altre volte si attacca e poppa bene, ma non capisco dove sbaglio


Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Calma e sangue freddo.
La attacchi di continuo? Cioè ogni volta che piange?
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

Tranquilla rob, è normale che in questi primi tempi il rodaggio sia difficile, è capitato a tutte (e anche piangere è abbastanza fisiologico che ti venga naturale, lasciati piangere ma non per l'allattamento che per quello ci pensano le esperte qui presenti.)

racontaci ad esempio della giornata di ieri, quante volte l'hai attaccata, come ha dormito, ecc ...
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Allattare a richiesta non significa attaccare al seno ogni volta che si lamenta, comunque così all'inizio fai bene a provare spesso, anche perchè devi iniziare a capire i segnali che ti manda, e anche perchè il seno più è stimolato meglio è!
se non lo vuole, proverai più tardi.
Ad esempio, potresti regolarti così: se non prende il seno da un po' (2-3 ore) e piange, molto probabilmente avrà fame, ma se l'ha preso poco prima e ti è sembrato che abbia poppato abbastanza, prima prova a consolarla in altro modo, vedi se ha bisogno di essere cambiata, cullala in braccio o in carrozzina-culla per vedere se ha sonno (alcuni bimbi preferiscono stare nella culla che in braccio quando hanno sonno, anche se sembra strano, il mio SOLO I PRIMI MESI faceva così), portala un po' in giro per casa, mettila a pancia in giù ecc!
Robebè

Messaggio da Robebè »

l'attacco all'incirca 6/7 volte, di giorno dorme bene e frigna poco giusto se ha fame, a parte stamattina quando sono uscita ed è rimasta con mio marito, lui mi ha detto che ha pianto molto anche se aveva già poppato, quando sono tornata l'ho attaccata ed ha poppato circa 10 minuti, si è appisolata ma doveva essere cambiata, così l'ho cambiata era più sveglia e si attaccata altri 10 minuti all'altro seno...ora dovrebbe farsi sentire ma dorme bene, non so se svegliarla o no...che confusione...le poppate non sono molto energiche sembra stancarsi e si ferma spesso poi riprende ma 10/15 minuti così poi dorme. In ospedale era diverso rimaneva anche 20 minuti per seno e succhiava...mi sento così giù, cerco di reagire, ma non sempre trovo la forza...guardarla per quanto è bella mi rincuora e mi aiuta a ripetermi " ogni sarà meglio"...mi sento anche impedita perchè la ferita del cesareo anche se sono passati 9 giorni si fa sentire, non sono al top e mi scoraggio, sento ancora che là dove c'è il taglio sono debole e non riesco ad essere attivissima...ecco piange...scappo un bacio
Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

MI sembra tutto normale.
Purtroppo i bimbi dell'ospedale non sono gli stessi che ti porti a casa... li sostituiscono al momento delle dimissioni con dei diavoli scatenati che ti fanno gelare il sangue.
Comunque stai andando benissimo, secondo me. Cerca di non lasciarla troppo con altre persone per questi primi tempi, ed attaccala ogni volta che piange, anche solo per consolazione.
Pian piano i ritmi si assesteranno e anche tu avrai più libertà.
Avatar utente
Alessia M.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7233
Iscritto il: gio gen 17, 2008 4:27 pm

Messaggio da Alessia M. »

Robebè ha scritto:l'attacco all'incirca 6/7 volte, di giorno dorme bene e frigna poco giusto se ha fame, a parte stamattina quando sono uscita ed è rimasta con mio marito, lui mi ha detto che ha pianto molto anche se aveva già poppato, quando sono tornata l'ho attaccata ed ha poppato circa 10 minuti, si è appisolata ma doveva essere cambiata, così l'ho cambiata era più sveglia e si attaccata altri 10 minuti all'altro seno...ora dovrebbe farsi sentire ma dorme bene, non so se svegliarla o no...che confusione...le poppate non sono molto energiche sembra stancarsi e si ferma spesso poi riprende ma 10/15 minuti così poi dorme. In ospedale era diverso rimaneva anche 20 minuti per seno e succhiava...mi sento così giù, cerco di reagire, ma non sempre trovo la forza...guardarla per quanto è bella mi rincuora e mi aiuta a ripetermi " ogni sarà meglio"...mi sento anche impedita perchè la ferita del cesareo anche se sono passati 9 giorni si fa sentire, non sono al top e mi scoraggio, sento ancora che là dove c'è il taglio sono debole e non riesco ad essere attivissima...ecco piange...scappo un bacio


Ecco tutto questo rispecchia i miei primi 15gg al rientro dalla clinica... Robebè io non ci credevo, ma piano piano migliora tutto e tra due settimane ti sembrerà tutto più naturale (dire semplice è un eufemismo!!)... e ti ritroverai anche tu a dare consigli a chi ci passerà dopo di te...

Stai andando benissimo e se la bimba ciuccia 10 minuti va più che bene magari ciuccerà più spesso, è così faticoso per loro ciucciare... stai serena per quel che puoi e se vuoi sfogarti scrivi qui... che c'è una rete pronta ad acchiappare tutti i tuoi sfoghi!!!
Avatar utente
Claudina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2682
Iscritto il: ven ott 31, 2008 9:25 pm

Messaggio da Claudina »

Lupina ha scritto:MI sembra tutto normale.
Purtroppo i bimbi dell'ospedale non sono gli stessi che ti porti a casa... li sostituiscono al momento delle dimissioni con dei diavoli scatenati che ti fanno gelare il sangue.
ah ecco, infatti mi chiedevo anch'io se era possibile..... grazie lupi!

ro, secondo me è tutto normalissimo, pensa che ale, che per fortuna non ha mai avuto problemi ad attaccarsi, i primi giorni poppava 2-3 minuti e si addormentava, e ogni 10 min tetta in bocca...mi pareva di impazzire, non avevo nemmeno tempo di fare pipì, tentavo di svegliarlo in tutti i modi per farlo mangiare di più...
un disastro, ma poi ci si allinea...
ora, ti consiglio di lasciar fare a Leda, se vedi che vuole ciucciare, sia per un minuto o mezz'ora, lascia fare, se dormisse anche 6 ore non svegliarla per carità, se ti fa male la ferita, hai provato la posizione rugby?
armati di pazienza, di una maglietta tagliata ad altezza seno (io a giugno giravo nuda ma con sti freddi!) e datti e dalle tempo...

un bacione :bacio:
Rispondi