Nurofen

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
danicol
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 150
Iscritto il: mer ott 28, 2009 10:45 am

Nurofen

Messaggio da danicol »

Come già detto gg fa Simone il tre ottobre ha iniziato cura antibiotica per otite terminata il 13. E' rimasto sfebbrato un giorno poi nello scorso week end di nuovo febbre. Lunedì l'ho portao dalla pediatra che ha detto chea sx l'otite non è completamente guarita e mi ha prescritto docce nasali e nurofen. Oggi ho il controllo. Il mio problema è che la febbre verso sera c'è acnora, ogni tanto lui inizia a tremare diventa pallido e dice di essere molto stanco...possono essere effetti collaterali delle sciroppo?
Io sono angosciata perchè da piccola avevo continue febbrim nessuno è riuscito a diagnosticarmi una grossa infezionie alle vie urinarie e a vent'anni ho scoperto in seguito a coliche di essere soggetta dalla nascita a reflusso vescico ureterale e che l'infezione che ho avuto da piccola mi ha lesionato il rene che funziona solo per un terzo.
Se chiedo alla pediatra un esame urine mi prenderà per pazza?
COsa mi consigliate io in tre ani dsi vita del bimbo questo sciroppo non l'ho mai usato magari sono strascihi di tutte le medicine che sta prendendo...


ALE-GRE
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 400
Iscritto il: gio feb 25, 2010 11:34 am

Messaggio da ALE-GRE »

La mia bambina usa il Nurofen e non ha mai avuto problemi.
Ovviamente però tutto è soggettivo, non ti preoccupare chiedi alla pediatra spiegandole il tuo passato, se ti prende per pazza pazienza. Meglio una mamma pazza e rasserenata che una mamma angosciata !!
Un bacio al tuo piccolino
Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

danicol ha scritto: ogni tanto lui inizia a tremare diventa pallido e dice di essere molto stanco...possono essere effetti collaterali delle sciroppo?

Magari i brividi sono dovuti all'abbassamento della febbre?
Chiedi alla pediatra: nel bugiardino, tra gli effetti collaterali dovuti all'ipersensibilità, c'è scritto qualcosa del genere

L'esame delle urine puoi farlo fare comunque, anche senza prescrizione, in un laboratorio privato.
Però vista la tua patologia, lo chiederei espressamente alla pediatra, magari sarebbe il caso di fare un'eco?

Però, se ha preso antibiotico (quale?) per l'otite, questo dovrebbe anche aver agito anche su un'eventuale infezione urinaria.
danicol
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 150
Iscritto il: mer ott 28, 2009 10:45 am

Messaggio da danicol »

L'eco l'abbiamo fatta insieme all'eco alle anche perchè già allora avevo descritto la mia situazione alla pediatra e allora l'ha aggiunta e non sembravano esserci problemi.
Il bugiardino l'ho letto e l'unico effetto collaterale che corrisponde sono i brividi, detto tra noi leggendo il bugiardino ho pensato che visto tutti gli effetti collaterali era forse meglio non darglielo.
L'antibiotico lo copriva si anche per le infezioni alle vie urinarie ma io ho sta fissa visto che appena finito l'antibiotico è tornata la febbre e poi alterna a gg normali gg in cui, si forse beve di più, ma va a fare pipì anche ogni due ore anche se non è di colore strano o odorosa
danicol
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 150
Iscritto il: mer ott 28, 2009 10:45 am

Messaggio da danicol »

Poi da mamma "intelligente" guardo su internet e adesso oltre al dubbio dell'infezione mi è venuto il dubbio del diabete.
Lui ieri ha praticamente avuto gran parte dei sintomi: pallore, brividi, bevuto tanto, mangiato tanto, urinato tanto...
Sono al lavoro ma ho la testa via....sarò troppo allarmista?
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

intanto l'esame delle urine lo fare assolutamente se tende ad avere brividi.
Se poi non si risolve valutate quello del sangue
lauras1975
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 546
Iscritto il: mar dic 08, 2009 4:59 pm

Messaggio da lauras1975 »

non sono assolutamente un'esperta, ma se non ha più dolore all'orecchio per la febbre prova a chiedere se puoi passare alla tachipirina, così vedi se è il nurofen che gli da problemi.

Il mio pediatra poi se c'è febbre ricorrente senza altro motivo fa fare subito un esame delle urine per verificare.
un abbraccio
Avatar utente
misspurple
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3031
Iscritto il: sab nov 13, 2010 10:17 pm

Messaggio da misspurple »

Anche io ti consiglierei un esame urine-urinocoltura, non è invasivo e può aiutarti a capire meglio se può effettivamente esserci un'infezione alle basse vie urinarie
Rispondi