forse non ho capito che sta male

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Messaggio da nanà »

Anto 59 ha scritto:Mi sono venute alcune idee e tentar non nuoce ,prova a mettere in ogni stanza un cestino con cose interessanti per lui ,ad es. in cucina un cesto con mestolini,frullino,imbuti,insomma oggetti della cucina e mentre tu fai qualcosa lui ''dovrebbe ''giocare con questi,in bagno cestino con mollette,stracci,spugnette,in soggiorno cesto con giornali ,riviste vecchi telefoni o telecomandi,insomma l'idea sarebbe che tu potessi fare qualcosa elui intrattenersi vicino a te con questi oggetti.Boh puoi provare,gli oggetti li puoi reperire in casa e vedere come va,domani però chiedi a tuoi marito un po' di tempolibero e vedrai che dopo ti sentirai meglio.
già fatto.
peccato che non trovo piu i miei attrezzi da cucina. :sticazzi:


Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

nanà ha scritto:ci proverò,grazie :bacio:
Ovviamente le prime volte sarà faticoso, ma anche la più banale delle attività può esser per lui un'occasione di gioco e dare modo a te di contenerlo (che è la cosa di cui ha bisogno).
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

nanà ha scritto:già fatto.
peccato che non trovo piu i miei attrezzi da cucina. :sticazzi:
Perchè il tuo bambino in questo momento non è in grado di organizzarsi da solo, ma ha bisogno di contenimento emotivo da parte tua, e davanti ad un gioco da fare da solo va in confusione e fa casino.
Avatar utente
Raffa80
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1213
Iscritto il: gio mag 07, 2009 11:49 pm

Messaggio da Raffa80 »

Dilly ha scritto:Quindi gli piace giocare a tirare tutto fuori. Bene, sfrutta la cosa e crea un'opportunità di gioco guidato.
Dagli una mastella per i panni piena di qualcosa che lui possa tirare fuori o rovesciare (tipo delle noci o delle palline) e stai con lui mentre lo fa; quando ha vuotato tutto fagli vedere il gioco di rimettere tutto dentro per poi rovesciare di nuovo. Vedrai che pian piano il gioco evolverà e riuscirà a farlo anche da solo senza fare troppo casino..
è vero!!

con Giacomo ha funzionato,lo esortavo a lanciare i giochi nel lettino da campeggio(usato proprio come contenitore) per riordinare le sue cose

ha un sacco di attrezzi -martelli,pinze,seghe-con annesso banco da lavoro,che lasciava in giro per casa

un giorno gli ho proposto una cassetta degli attrezzi in plastica,come quelle da grandi,per metterci le sue cose e gli ho lasciato una parte di cucina libera solo per lui,per "le sue cose"

quello è diventato il suo angolino,neanche in cameretta gioca

l'ho lasciato libero di scegliere senza imporgli dove,come e quando
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

Bibi ha scritto:Ma che vuol dire mi mette in soggezione? Un bimbo di 4 mesi?? E che sguardo ha? :occhiodibue:
(ad esempio Lorenzo a 5 anni e mezzo le leggeva la schermata del pc e le parlava degli organi del corpo umano.)

Leonardo ha due occhietti che ti squadrano proprio, già da piccolo molti ci dicevano che faceva impressione, che parlava con lo sguardo.

di più non so!
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

Dilly ha scritto:Perchè il tuo bambino in questo momento non è in grado di organizzarsi da solo, ma ha bisogno di contenimento emotivo da parte tua, e davanti ad un gioco da fare da solo va in confusione e fa casino.
molto interessante.
Avatar utente
misspurple
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3031
Iscritto il: sab nov 13, 2010 10:17 pm

Messaggio da misspurple »

val3nt1na ha scritto:ma io esco,esco tutte le mattine,mi sono imposta di trovarmi sempre un impegno di mattina proprio come dici tu.

purtroppo ci sono dei giorni in cui mi è impossibile anche per gli impegni di lorenzo o perchè vorrei anche riuscire a mettere nei cassetti la roba asciutta o svuotare la lavapiatti. davvero, io in casa non muovo paglia con 11 kg addosso.

Idem come te stessi problemi... ma le mamme di questi bimbi ad alto bisogno, se sono sole in casa, come fanno a lavarsi? Insegnatemi un trucco, inizio ad emanare miasmi nauseabondi... :sticazzi:
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

misspurple ha scritto:Idem come te stessi problemi... ma le mamme di questi bimbi ad alto bisogno, se sono sole in casa, come fanno a lavarsi? Insegnatemi un trucco, inizio ad emanare miasmi nauseabondi... :sticazzi:
ecco
un'altra cosa:lavarsi e asciugarsi i capelli.un dramma.
io lo lascio pure a giocare davanti a me ma diventa viola.
non sempre mi risulta possibile farlo se c'è mio marito, stando a casa tutto il giorno si presume che una donna abbia quel tempo per lavarsi i capelli. e invece niente nemmeno quello.
io mi lavo da 10 mesi un pezzo alla volta. e durante la doccia sento gli strilli di Leonardo, altrochè Aromatherapy relax
Rispondi