Autosvezzamento, guida per l'uso

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
valedirimini
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5117
Iscritto il: mar lug 14, 2009 5:00 pm
Contatta:

Messaggio da valedirimini »

grazie per questo post, io seguendo i vostri consigli ho un figlio che mangia tutto quello che mangiamo noi, e chiunque lo vede mangiare, prima ci da dei matti, poi dice che siamo stati bravi :tettonaesaurita:

grazie grazie grazie



Vero190980
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 612
Iscritto il: gio mar 24, 2011 4:19 pm

Mia mamma e ahimè anche mio marito

Messaggio da Vero190980 »

stanno iniziando a darmi l'angoscia per via del rischio soffocamento col cibo. Ho buttato lì ad entrambi di non voler andare avanti a pappe pronte ma di voler provare a dare alla bimba più o meno quello che mangiamo noi, una volta assodato che non ci siano grossi problemi di intolleranze.
Io rispondo che riesce a sputare tranquillamente se gli va in bocca un pezzo troppo grosso e se sbaglia per caso strada un pezzettino tossisce. Inoltre il cibo dalla bocca puo' "sbagliare strada" sia che sia solido sia che sia papposo no? ricordo perfettametne un'occasione in cui io stessa 15enne ho simpaticamente respirato mentre bevevo una cocacola.. :occhiodibue: mi con sentita altro che soffocare, ho tossito per un'ora.
Quindi non è che dandole cose semiliquide escludo il rischio che il bolo vada in trachea.. ma non si convincono mica!!

Hyla

Messaggio da Hyla »

mio figlio che si sacrifica per la ricerca sull'autosvezzamento
voglio i diritti sul video!!

Avatar utente
misspurple
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3031
Iscritto il: sab nov 13, 2010 10:17 pm

Messaggio da misspurple »

Visto video bellissimissimo!! Certo che ho visto un gran SACRIFICIO da parte sua eh... :clap:

MAMMANANCY

Messaggio da MAMMANANCY »

Grazie Sheireh come sempre sei stata chiarissima e constato con piacere che è stato il metodo che inconsapevolmente ho seguito con Sara, in pratica mi sono fidata di lei ed è andata benissimo. L'unica eccezione è che evitavo gli alimenti con glutine fino a non ricordo più quale mese per il rischio della celiachia. Ho, come sempre, qualche domanda per te:
1)ilpediatra mi ha detto di iniziare lo svezzamento a 5 mesi, premesso che verificherò che effettivamente Davide sia pronto in base alle tue inidcazioni, se così fosse posso davvero dare porprio tutto?
2) e il glutine? è da evitare se si fino a quale mese?
3)se non è già scritto altrove come dovrei procedere ai pasti? prima tetta e poi pappa o viceversa?
Come sempre grazie infinite sei fantastica

Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

PULCINO07 ha scritto:1)ilpediatra mi ha detto di iniziare lo svezzamento a 5 mesi, premesso che verificherò che effettivamente Davide sia pronto in base alle tue inidcazioni, se così fosse posso davvero dare porprio tutto?
2) e il glutine? è da evitare se si fino a quale mese?
3)se non è già scritto altrove come dovrei procedere ai pasti? prima tetta e poi pappa o viceversa?
Come sempre grazie infinite sei fantastica
1) SE è pronto (perdita del riflesso di estroflessione, seduto da solo, interesse per il cibo) sì, ma pochi sono i bambini davvero pronti a quest'età. Sì, puoi dare tutto, nel limite del buonsenso (quindi si parla di assaggi, mai di dosi elevate, e non si parla di "porcherie", perché la base è appunto una cucina sana ed equilibrata)
2) Sì, certo. Se dev'essere celiaca, lo sarà in ogni caso, che tu lo inserisca a 6 mesi o 2 anni. Inoltre gli studi dimostrano che aspettare troppo tempo ad inserire molti alimenti "difficili" aumenti il rischio di diventare intolleranti, perché il corpo non è più in grado di gestirlo non essendone venuto a contatto in tempi giusti
3) Una buona norma per iniziare prevede prima tetta, poi pasto, perché per lui quello che va in bocca dalla tavola non è cibo, è gioco, e quindi se è affamato rischia di non aver voglia di sperimentare, ma se ha già lo stomaco a posto si renderà conto poco a poco che sono cose che si possono deglutire, che sono buone, che riempiono, ecc. Poi comunque dipende dai bimbi, ci sono quelli che capiscono subito e non vogliono neanche sapere del seno, altri che lo prendono comunque in orari diversi di loro iniziativa, altri che lo prendono dopo il pasto come "dissetante"...

:bacio:

MAMMANANCY

Messaggio da MAMMANANCY »

Grazie Sheireh chiarissima e preziosa come sempre :bacio:

Marisa.M
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 54
Iscritto il: ven nov 06, 2015 1:45 pm

Re: Autosvezzamento, guida per l'uso

Messaggio da Marisa.M »

tanto di cappello, ho imparato tantissimo qui oggi.. grazie

Rispondi