allattamento falsi miti. (per pancine ;))

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Messaggio da manu »

No, staranno giù!



Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Io come manu solo canotte elasticizzate.
Se uso un reggiseno mi ingorgo dopo 10 minuti

Avatar utente
chiccha
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7231
Iscritto il: lun apr 13, 2009 11:24 pm

Messaggio da chiccha »

Io da una seconda prepanza sono arrivata ad una quinta.
Gran canottiere e poi reggiseni morbidi senza ferretto.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

chiccha ha scritto:Io da una seconda prepanza sono arrivata ad una quinta.
Gran canottiere e poi reggiseni morbidi senza ferretto.

io riesco a usare solo quelli proprio interi molli molli (tipo pompea) se hanno la chiusura mi ingorgo subito.

Avatar utente
emamè
Utente
Utente
Messaggi: 4499
Iscritto il: ven set 17, 2010 11:17 pm

Messaggio da emamè »

ragazze mi state spaventando;
il reggi è il mio compagno di vita più assiduo, mai passato un giorno senza da almeno 20 anni.
me ne sono procurato uno morbidissimo con apertura sul davanti, come faccio a capire se mi sto ingorgando?

Avatar utente
emamè
Utente
Utente
Messaggi: 4499
Iscritto il: ven set 17, 2010 11:17 pm

Messaggio da emamè »

ah un'altra cosa, come si fa senza reggi e senza coppette (che ho letto non essere adatte) a non gocciolare in giro?

Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Messaggio da nanà »

emamè ha scritto:ragazze mi state spaventando;
il reggi è il mio compagno di vita più assiduo, mai passato un giorno senza da almeno 20 anni.
me ne sono procurato uno morbidissimo con apertura sul davanti, come faccio a capire se mi sto ingorgando?
guarda io pure lo tenevo sempre...eravamo inseparabili.
alla men peggio usavo e uso quelli floscissimi,di cotone(dicevo ah quelli sono da vecchiette e invece adesso li amo).
per le coppette,io ne ho avuto molto bisogno fino a quasi l'anno di vita del pupo,forse prima,perchè ero un idrante impazzito di latte!

penso che non deve stringerti troppo,ne sotto ne sul seno.

Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

emamè ha scritto:ragazze mi state spaventando;
il reggi è il mio compagno di vita più assiduo, mai passato un giorno senza da almeno 20 anni.
me ne sono procurato uno morbidissimo con apertura sul davanti, come faccio a capire se mi sto ingorgando?
E come fai a sapere se la misura sarà quella giusta? :cisssss: I reggiseni si comprano DOPO la montata.

In ogni caso, ti accorgi se ti ingorghi dal seno dolente, arrossato (in genere in un punto specifico), spesso più grande dell'altro e se va troppo oltre (cioè se arriva a mastite, per cui serve antibiotico) da febbre alta e brividi.
emamè ha scritto:ah un'altra cosa, come si fa senza reggi e senza coppette (che ho letto non essere adatte) a non gocciolare in giro?
Esistono le conchiglie raccoglilatte che appunto lo raccolgono senza mantenere il capezzolo a contatto con una superficie umida (da svuotare prima di sdraiarsi, come premette sempre Lenina :sdent: ).

Puoi usare anche canottiere sportive e simili, che tengono un po' su e a cui si appiccicano volendo anche le coppette (molte hanno l'adesivo dietro).

In ogni caso, ti converrà vedere una volta che sarai a casa, dopo aver avviato bene l'allattamento ed essere tranquilla, cosa ti converrà fare.
Come dicevo, IO i reggiseni (normali di cotone) li ho portati da subito, ma a me non hanno dato nessun problema, tutto sta a provare.

Ma i primi giorni, soprattutto in ospedale, e a casa (e questo sempre o il più possibile) meglio stare il più "nature" fattibile.

Rispondi