Parlare al bambino nella pancia

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Avatar utente
Yiddishmama
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2272
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:07 pm

Messaggio da Yiddishmama »

ginger ha scritto:Eh, sempre lì torniamo, a Gozzano.
Comunque dipende dal Montale, alcune le vedo molto adatte.
Perché Gozzano è bellissimo.



Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Messaggio da ginger »

Cosa gli leggo?
Pensavo a Ah! Difettivi sillogismi!, è triste ma è bellissima.

Avatar utente
Elisa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4310
Iscritto il: sab giu 06, 2009 9:55 pm

Messaggio da Elisa »

io mi ero ripromessa di leggere ad alta voce "Cent'anni di solitudine", poi mi sentivo scemissima.

in compenso cantavo a squarciagola andando in bici al lavoro con le cuffiette nelle orecchie o in auto.

parlare, la mia voce la sentiva tanto lo stesso...:)

Avatar utente
Simom
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1723
Iscritto il: mer mar 24, 2010 2:11 pm

Messaggio da Simom »

con alessia parlavo tantissimo, con daniele un pò meno (meno tempo a disposizione) ma per entrambi ho ascoltato tanta tanta musica, specialmente Nat King Cole....bè adesso il piccolo si addormenta quando comincio a canticchiare "the very thought of you"

Avatar utente
Flavia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1195
Iscritto il: mar ago 05, 2008 11:40 am
Contatta:

Messaggio da Flavia »

Enza 52 ha scritto:invece con l'ultima il mio ginecologo mi consigliò d mettere della musica classica, sdraiarmi sul divano e coccolarla, visto che poverina era costretta a sentirsi rintronare tutto il giorno dalla musica metal che le sorelle ascoltavano a tutto volume ed appariva piuttosto nervosa.
ma sin da piccola è sembrata più attratta dal metal che dalla classica.
Ah, che bello leggere queste cose! Non ti ha anche raccomandato di guardare solo foto di bimbi belli così il nascituro viene bello, di non allattare e non tenere in braccio il bimbo quando piange perchè sennò si vizia?

Perchè a parte il fatto che quello che arriva al bimbo in pancia e MOLTO MOLTO MOLTO attutito (a meno che tu non te ne stavi abbracciata alla cassa dello stero, mi auguro di no) magari più che nervosismo era una reazione.

E comunque ascoltare una radio dove gassman legge i promessi sposi non sostituisce la voce della mamma (a nessuno verrà mai in mente di dire alla madre di starsene zitta per tutti i 9 mesi anche se parla in dialetto o non è un'attrice impostata). Perchè con la musica ci comportiamo in un modo così assurdo?
claudia ha scritto:Questo trovo che sia bellissimo! Da te potevo aspettarmelo Flavia!
Grasssie cara!
Erin-75 ha scritto:leggere flavia mi conforta
a me piace cantare (e sono anche bravina), mi viene naturale, più che parlare
e siccome canto sempre mi sento meno in colpa
Non ti devi sentire in colpa, ANZI!

Mannaggia che sei a Viterbo sennò ti dicevo di venire ai corsi che facciamo qui. Vi sarebbero piaciuti (a te e tuo marito, intendo).

COmunque se ti interessa approfondire la cosa, visto che oltretutto dei una scienziata, potresti sempre leggerti qualcosa di A. Tomatis (io ho letto 9 mesi in paradiso e lo trovo molto bello. La notte uterina era un pò troppo tecnico per me ehm ehm)

erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

grazie flavia
ora lo cerco
e per i corsi magare
avevo in mente di seguirne uno quest'inverno, poi però è arrivato nicolò e ho lasciato perdere
ma non rinuncio, voglio davvero prendere qualche lezione seria
solo per pura soddisfazione personale
cantare mi dà gioia

Avatar utente
Flavia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 1195
Iscritto il: mar ago 05, 2008 11:40 am
Contatta:

Messaggio da Flavia »

Ah, ma il corso che intendevo io era il corso di preparazione alla genitorialità con la musica prenatale che tengo io! ^_^

Poi per le lezioni serie che dici tu, fai bene.
Avere qualche base solida non può che farti apprezzare con maggiore consapevolezza quello che già fai per passione.

Rispondi