ma come si fa ad educarli?

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Messaggio da Lella »

sorrido perchè in effetti è una delle fasi piuù complicate della prima infanzia.
Cerca comunque di limitare i no a quando davvero sono in pericolo e poi niente tanta pazienza :-))


Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Messaggio da MatifraSo »

Sofia ha orma due anni e mezzo, ma ancora la fine del tunnel non si vede...

Coraggio, pazienza, e meditazione zen!
Jersey

Messaggio da Jersey »

ros79 ha scritto: e guarda...potessi non sgridarlo non lo farei...ma come faccio?? si tira i cassetti verso di lui col rischio di prenderseli in testa, si arrampica ovunque col rischio di cadere... nella fase di proibizione di alcune cose tipo caramelle non ci sono ancora perchè è piccolo, ma queste cose...non puoi lasciarlo fare..
Devi "solo" trovare un modo alternativo.
Continuare a dire di no ad un bambino, lo spinge a fare cose sempre più pericolose. Il suo ridere equivale ad un "mamma lo so che è pericoloso, ma lo faccio apposta per farti arrabbiare". (e questo te lo posso assicurare perchè io l'ho fatto dai 2 ai 17 anni! :lol: )
E' una specie di sfida che il bambino vuole lanciarti.
Non dargli la soddisfazione di arrabbiarti.
Prendi qualche precauzione tipo i ganci per tenere chiusi i cassetti ed evita di sgrifarlo il più possibile. Lo so che è difficile perchè i nervi spesso saltano.... ma tu trattieniti.
Se si arrampica, spostalo con un sorriso e una frase divertente "oh birbantello che ci fai nel mio castello?" e coinvolgilo in qualcosa di meno pericoloso.
Avatar utente
Polly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3134
Iscritto il: ven nov 16, 2007 10:52 pm
Contatta:

Messaggio da Polly »

..................per il mare non fare come me l'anno scoro, risparmia, non prenderti lettino o sdraia tanto non ti ci potrai mai sedere!!!!
HAHAHAHAAH
forza e coraggio cresceranno e allora si che saranno altri dolori!!!!!
ahhahahaha
Mi rendo conto di non essere molto incoraggiante, ma non farci caso stamattina è giornata di pulizie e sto cercando scuse per non iniziare!!!!
lory76

Messaggio da lory76 »

Jersey ha scritto:Devi "solo" trovare un modo alternativo.
Continuare a dire di no ad un bambino, lo spinge a fare cose sempre più pericolose. Il suo ridere equivale ad un "mamma lo so che è pericoloso, ma lo faccio apposta per farti arrabbiare". (e questo te lo posso assicurare perchè io l'ho fatto dai 2 ai 17 anni! :lol: )
E' una specie di sfida che il bambino vuole lanciarti.
Non dargli la soddisfazione di arrabbiarti.
Prendi qualche precauzione tipo i ganci per tenere chiusi i cassetti ed evita di sgrifarlo il più possibile. Lo so che è difficile perchè i nervi spesso saltano.... ma tu trattieniti.
Se si arrampica, spostalo con un sorriso e una frase divertente "oh birbantello che ci fai nel mio castello?" e coinvolgilo in qualcosa di meno pericoloso.
Quoto jersey, credo che ci sia anche il modo alternativo nel porre un divieto.
Pero' dall'altra parte capisco una mamma che ha un cucciolo 24 ore al giorno, e' diverso dal mio caso che per poco che lavoravo anche quando lei era piccolina facevo mezza giornata e in quel lasso di tempo nessuno si arrampicava sui mobili!!! E io tornavo nelle vesti di mamma piu' tranquilla.

Credo pero' nell'atteggiamento fermo e deciso della figura dell'educatore, pochi no per i pericoli e per il restop tanto coinvolgimento nello sperimentare e tanto dialogo, del tipo " meglio prevenire che curare".
Prova ad aiutarlo nelle sue conquiste, non ti vedra' piu' come un'ostacolo, ma come un'alleata e forse ti risparmiera' alcuni dispettucci.
Io greta l'aiutavo a svuotare i cassetti e le credenze ( tanto lo avrebbe fatto comunque!!!), poipiano piano ho introdotto la sfida del farci stare di nuovo tutto dentro.
Passavamo delle ore a tirar fuori sacchetti di pasta, riso ecc. ma alla fine lei era soddisfatta e ora che ha tre anno mi disfa le borse della spesa e mette tutto al suo posto!!!
Costa dedizione e tempo ma a me questa tattica ha dato i suoi frutti in breve tempo.
Se il tuo cucciolo vuole esplorare la casa, aiutalo a farlo, quando avra' visto per la ventesima volta cosa c'e' in un cassetto, non ne sara' piu' attratto.
E inatanto il tempo passa e i bimbi crescono......
ros79

Messaggio da ros79 »

grazie ragazze,seguirò i vostri consigli e vi terrò aggiornate :ok:
Avatar utente
Monica71
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2826
Iscritto il: ven gen 30, 2009 1:13 pm

Messaggio da Monica71 »

Polly ha scritto:..................per il mare non fare come me l'anno scoro, risparmia, non prenderti lettino o sdraia tanto non ti ci potrai mai sedere!!!!
HAHAHAHAAH
forza e coraggio cresceranno e allora si che saranno altri dolori!!!!!
ahhahahaha
Mi rendo conto di non essere molto incoraggiante, ma non farci caso stamattina è giornata di pulizie e sto cercando scuse per non iniziare!!!!
Quanto ti capisco.............!!


Per me normale amministrazione da 10 anni.....adesso sto scrivendo con una tastiera che ha subito una devastazione tasti......!!

Non so che cosa vuol dire maniglia di armadietti e cassetti da un bel po'......


I NO non ascoltati proseguono e si passano il testimone dall'uno all'altro...........appena ne cresceva uno l'altro pronto a sostituirlo.....!!


Tranquillità e calma prime parole d'ordine!!

Io meno male che non sono apprensiva....!!

E gli altri dolori....stanno iniziando......molto meno gestibili!!!

Un incoraggiamento al mestiere più bello e difficile del mondo....fare la mamma!!! :ok:
Rispondi