che fretta c'e' (e c'era), maledetta primavera...

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
Sharazade
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2140
Iscritto il: mar giu 03, 2008 10:34 am

Messaggio da Sharazade »

Lavinia...devi essere una milanese fuori dai ranghi...insomma una citta del nord sembra non incentivare troppo la maternità. Bon...ma non è questo il punto.

Io il mio (2 anni) non lo volevo. E' arrivato...ma in realtà non ho fatto molto per non farlo arrivare. Dopo i primi 3 mesi di angoscia ho amato questo bambino più di me stessa.

Se dovessi pensare a dun'altra gravidanza mi vengono le bolle a tutto il corpo. Sarà la fatica immane fatta per partorire, sarà che sto briccone ancora la notte non dorme, sarà che è un bambino MOLTO vivace, aggiungi che è anche difficile farlo mangiare quando si va in giro (ed io sono una girovaga nata)....insomma NO! NO! E POI NO!!

Però i vestitini di lui piccolo non li butto...ed ho appena acquistato un passeggino ch e evntualmente è anche omologato da zero a 36 mesi....non si sa mai. Profumo di bimbo...ma tanta tanta sognata libertà.


Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

lavinia ha scritto:bellissima testimonianza mammma :bacio:
Secondo me semplicemente non e' il momento giusto
ma a questo punto dovrei aprire un post su:fino a che eta' e' ragionevole fare figli? :sticazzi:
Lavinia, aiuto, mi fai venire il mal di testa, l'ultima volta che ti ho vista eri lanciatissima :lol:

PER ORA (ahahah!) , da quello che scrivi, ti direi di prenderti il 2009 di pausa. L'anno prossimo avrai 36 anni, c'è chi fa il primo a quell'età. E se anche spostassi più avanti il momento, che male fa?
Escluse le mamme-nonne, e pure per quelle esito a trovarlo in ogni caso inopportuno, è ragionevolissimo rimandare e spostarsi verso gli 'anta, specie per un terzo figlio.
Jersey

Messaggio da Jersey »

lunetta ha scritto:vuoi chiederlo a mia cognata che ne ha sette??
SETTE???????? :occhiodibue: :occhiodibue:
Sharazade ha scritto:Lavinia...devi essere una milanese fuori dai ranghi...insomma una citta del nord sembra non incentivare troppo la maternità. Bon...ma non è questo il punto.

Io il mio (2 anni) non lo volevo. E' arrivato...ma in realtà non ho fatto molto per non farlo arrivare. Dopo i primi 3 mesi di angoscia ho amato questo bambino più di me stessa.

Se dovessi pensare a dun'altra gravidanza mi vengono le bolle a tutto il corpo. Sarà la fatica immane fatta per partorire, sarà che sto briccone ancora la notte non dorme, sarà che è un bambino MOLTO vivace, aggiungi che è anche difficile farlo mangiare quando si va in giro (ed io sono una girovaga nata)....insomma NO! NO! E POI NO!!

Però i vestitini di lui piccolo non li butto...ed ho appena acquistato un passeggino ch e evntualmente è anche omologato da zero a 36 mesi....non si sa mai. Profumo di bimbo...ma tanta tanta sognata libertà.
Ecco io sono come te.
Alessia è nata "per caso". Avevo solo 17 anni e in quel momento pensavo a tutto fuorchè ad un figlio.
Fino a due mesi fa la sola idea di avere un secondo figlio mi terrorizzava.
Ricordo che aspettavo con ansia ogni ciclo, nonostante usassi pillola+preservativo (sono un po' ansiogena :lol: ).
Non so dirti che è successo due mesi fa, ma so solo che io e Paolo ci siamo trovati a parlarne e....eccoci qui a programmare due vacanzine che vorrei fare "da ventenne" per poi metterci in cerca.
E la cosa che mi terrorizza di più adesso è che penso che anche altri due o tre non sarebbero male!
Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da tati »

Cosa mi ha spinto a volerne tre?
a volere il secondo e poi il terzo?
avevo la sensazione di non essere completa-
Ora quella sensazione ce l ho, mi sento completa, mi sento appagata, e felice.


certo è vero che cambia ancora una volta tutto con un neonato, ora che inizia a respirare.
ma resta un regalo fantastico per i proprio figli, e anche per noi stessi, per la vita stessa..
Datti tempo, non forzare una gravidanza, aspetta che davvero il desiderio sia al 100%.
Vedrai che poi tutto sembrerà più semplice.
Avatar utente
laste
Admin
Admin
Messaggi: 8932
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:58 pm
Contatta:

Messaggio da laste »

grazie tati!e tutte
madda lo so lo so sono incostante :red: ma con Ruggero e Dario non ho mai avuto tanta incertezza,ne' ho fatto mentalmente tabelle pro e contro
insomma forse e' davvero solo questione di tempo
Avatar utente
laste
Admin
Admin
Messaggi: 8932
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:58 pm
Contatta:

Messaggio da laste »

Scilla ha scritto:polly che interevento fantastico!

lav quando ci vediamo ci sono troppi maschi in giro...facci la femminuccia eddai eddai eddai!!!!

baciotto

eccoti :bacio:
Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da tati »

ma certo che è solo questione di tempo.
o forse davvero sta bene così, e va benissimo, non è un obbligo un bimbo in più.
quando vedi un pnacione e provi tenerezza ma non lo desideri tuo, stai bene così, con i tuoi due amori.
Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Messaggio da Lella »

Se oggi stai bene fra un paio d'anni vedrai che starai ancora meglio :-))
Non so che dirti Lavinia, nel senso che, se da una parte ho la malinconia di veder Jacopo crescere e sapere che è l'ultimo bambino piccolo che mi gira intorno, dall'altra
devo dire che proprio mi godo il mio tempo ritrovato.
C'è da dire che per me è diverso perchè ho pure qualche anno più di te e li sento tutti, nel senso che non me la sentirei più proprio fisicamente.

Io credo comunque che puoi benissimo rimandare il progetto o meglio la decisione del progetto e goditi questi momenti.
Rispondi