il coniuge spaccapalle

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
los
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2011
Iscritto il: mer ago 07, 2013 3:30 pm

Re: il coniuge spaccapalle

Messaggio da los »

Ah, ok! allora sono con te, Smilla!
Mia figlia mi assomiglia molto in questo senso, è una donna indipendente e non condizionabile. Ha un carattere forte e fiero, sono molto orgogliosa di lei e ha trovato un ragazzo d'oro che la ama e la stima tanto :wub:


Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Re: il coniuge spaccapalle

Messaggio da caterina »

Vi faccio un esempio.
Avevo messo questa foto come avatar FB.
Poi, dopo 3-4 giorni, la tolsi.
E' mia abitudine, infatti, cambiare avatar e copertina del mio profilo a seconda dell'umore e del mood.
Solo dopo un paio di mesi mi disse che quella foto lo aveva un pò turbato.
<Erano le tue gambe, e quelle dovevo vederle solo io...>
Non me lo disse sul momento, per lasciarmi libera di fare, ma mi volle far sapere che in qualche modo era stato geloso.
E partì una bela (e accesa) discussione sul concetto di gelosia sui social network.

Questo per me è confronto.
E' bello.
Avatar utente
Alessia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2920
Iscritto il: ven feb 05, 2010 11:35 am

Re: il coniuge spaccapalle

Messaggio da Alessia »

Smilla ha scritto:
los ha scritto:Per me non faticoso, ma non potrei sopportare un uomo che deve questionare su di me, sui miei desideri, sulle libertà che ho, sul mio carattere e magari perfino geloso e quindi limitante.
Non sarebbe l'uomo per me, semplicemente.
Invece il mio me lo tengo stretto da quasi 31 anni :wub:
Faticoso perché io considero la coppia il mio porto sicuro, il mio rifugio
Sulle limitazioni un coniuge limitante avrebbe vita breve saremmo già separati!
cosa intendi smilla per limitazioni?

io mi comporto come mi sono comportata sempre dall'inizio, non ho la pretesa di strafare e non penso che il confronto equivalga a una limitazione.
Avatar utente
Maura
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3969
Iscritto il: dom lug 28, 2013 10:37 pm

Re: il coniuge spaccapalle

Messaggio da Maura »

Io non sopporto gli scassapalle. E non scasso nemmeno io. Take it easy darling. È il ns motto.
Ci facciamo spesso belle e lunghe discussioni ma senza romperci le palle.
Quando invece litighiamo abbiamo 5 minuti lapidari e decantiamo qlche ora in silenzio.
Niente litigi lunghi per capirci. Perchè negli anni abbiamo imparato che con noi non funziona. Vomitiamo cattiverie assurde.
Avatar utente
Lelia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3781
Iscritto il: ven lug 03, 2009 10:00 am

Re: il coniuge spaccapalle

Messaggio da Lelia »

La gelosia in quanto tale non mi serve, non mi aiuta, mi romperebbe solo le palle. Per fare un esempio banalissimo, ieri sera c'era un aperitivo con musica dal vivo nella sede della fondazione dove lavoro. Ho chiesto a David se voleva venire ma doveva lavorare. Ok, gli ho detto "massimo alle 21 sono a casa" perché ero stanca. Ma poi mi ha raggiunto un carissimo amico, ci siamo messi a chiacchierare con i miei colleghi e sono tornata a casa alle 23. Senza sentire il bisogno di chiamarlo per avvertire, senza che lui mi chiamasse. So che ad altri può sembrare trascuratezza, ma per noi è solo libertà.

La discussione invece c'è, anche su temi al di fuori della coppia, c'è la presa di giro (che a me fa taaaaanto bene perché sono un po' troppo seria di natura) e anche lo stuzzicarsi. E questo per me è fondamentale.
Avatar utente
marte
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2016
Iscritto il: dom ago 04, 2013 2:11 pm

Re: il coniuge spaccapalle

Messaggio da marte »

Secondo me hai ragione tu ale. Punto :D
Smilla

Re: il coniuge spaccapalle

Messaggio da Smilla »

Alessia ha scritto:
Smilla ha scritto:
los ha scritto:Per me non faticoso, ma non potrei sopportare un uomo che deve questionare su di me, sui miei desideri, sulle libertà che ho, sul mio carattere e magari perfino geloso e quindi limitante.
Non sarebbe l'uomo per me, semplicemente.
Invece il mio me lo tengo stretto da quasi 31 anni :wub:
Faticoso perché io considero la coppia il mio porto sicuro, il mio rifugio
Sulle limitazioni un coniuge limitante avrebbe vita breve saremmo già separati!
cosa intendi smilla per limitazioni?

io mi comporto come mi sono comportata sempre dall'inizio, non ho la pretesa di strafare e non penso che il confronto equivalga a una limitazione.
Io già vivrei come limitazione il coniuge che non approva il mio carattere, vivrei male il fatto di non poter esprimere il mio carattere, la mia espansività. Tuo marito dice che dovresti stare più sulle tue? Perché? Cosa fai di male?
Avatar utente
Alessia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2920
Iscritto il: ven feb 05, 2010 11:35 am

Re: il coniuge spaccapalle

Messaggio da Alessia »

smilla di male non faccio nulla, magari è la battutina a doppiosenso, il sorrisetto in più che a lui danno fastidio. e non lo biasimo perché al suo posto farei lo stesso. ma io sono così e lo faccio in buona fede. e lui lo sa, infatti andiamo avanti bene :)
Rispondi