cosa lascerò ai miei figli?

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
renocchia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1807
Iscritto il: mer ott 05, 2011 9:11 am

Re: cosa lascerò ai miei figli?

Messaggio da renocchia »

Sono credente, e la rabbia e il dolore che provo quando qualcuno di caro mi ha lasciato sono semplicemente la prova che siamo
Umani, per cui fallaci.
Non credo che la persona con più fede al mondo vada col sorriso al funerale di un caro... Semmai la fede che esista un paradiso, per l'anima, ci consola ma poco poco... Avrei voluto mio nonno alla mia laurea, al mio matrimonio e alla nascita delle mie bambine... Mi consolo a sapere che lui c'era lo stesso, che mi guardava da lassù... Sento di poter conservare nel mio cuore un posto per lui perché sa che lo amo!
Alle mie figlie vorrei lasciare la consapevolezza che le ho amate e che le amerò per sempre, che veglierò su di loro, e che alzando gli occhi al cielo potranno sentirsi meno sole



Sent from my iPhone using Tapatalk - now Free


Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Re: cosa lascerò ai miei figli?

Messaggio da Scilla »

lenina ha scritto:Ai miei figli vorrei lasciare la sensazione di essere stati amati e di essere speciali.

Non ci tengo a lasciare altro
ma che c'entra, quello pure io
e so che sarà così
ma intendo cosa lascerò per affrontare il dolore al meglio
Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Re: cosa lascerò ai miei figli?

Messaggio da Scilla »

renocchia ha scritto:Sono credente, e la rabbia e il dolore che provo quando qualcuno di caro mi ha lasciato sono semplicemente la prova che siamo
Umani, per cui fallaci.
Non credo che la persona con più fede al mondo vada col sorriso al funerale di un caro... Semmai la fede che esista un paradiso, per l'anima, ci consola ma poco poco... Avrei voluto mio nonno alla mia laurea, al mio matrimonio e alla nascita delle mie bambine... Mi consolo a sapere che lui c'era lo stesso, che mi guardava da lassù... Sento di poter conservare nel mio cuore un posto per lui perché sa che lo amo!
Alle mie figlie vorrei lasciare la consapevolezza che le ho amate e che le amerò per sempre, che veglierò su di loro, e che alzando gli occhi al cielo potranno sentirsi meno sole



Sent from my iPhone using Tapatalk - now Free
io credo che un po' aiuti rispetto a chi crede che dopo la vita non ci sia più nulla
renocchia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1807
Iscritto il: mer ott 05, 2011 9:11 am

Re: cosa lascerò ai miei figli?

Messaggio da renocchia »

scilla ha scritto:
renocchia ha scritto:Sono credente, e la rabbia e il dolore che provo quando qualcuno di caro mi ha lasciato sono semplicemente la prova che siamo
Umani, per cui fallaci.
Non credo che la persona con più fede al mondo vada col sorriso al funerale di un caro... Semmai la fede che esista un paradiso, per l'anima, ci consola ma poco poco... Avrei voluto mio nonno alla mia laurea, al mio matrimonio e alla nascita delle mie bambine... Mi consolo a sapere che lui c'era lo stesso, che mi guardava da lassù... Sento di poter conservare nel mio cuore un posto per lui perché sa che lo amo!
Alle mie figlie vorrei lasciare la consapevolezza che le ho amate e che le amerò per sempre, che veglierò su di loro, e che alzando gli occhi al cielo potranno sentirsi meno sole



Sent from my iPhone using Tapatalk - now Free
io credo che un po' aiuti rispetto a chi crede che dopo la vita non ci sia più nulla
Si anche secondo me aiuta... Ma come dice Lelia, se non si fede non si può inventarla per i nostri figli...


Sent from my iPhone using Tapatalk - now Free
Julia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 936
Iscritto il: gio ago 22, 2013 8:30 pm
Località: Bologna

Re: cosa lascerò ai miei figli?

Messaggio da Julia »

Io spero di lasciare ai miei figli la consapevolezza che li ho amati, che sono amati, e che la vita continuerà anche senza di me, con la certezza che io comunque ci sarò, perchè comunque avrò lasciato loro dei valori, dei ricordi, degli oggetti...è un pensiero un po' confuso ma non credo nel Paradiso. Credo piuttosto che una parte della nostra energia rimanga nei posti in cui abbiamo vissuto, accanto alle persone che abbiamo amato.
Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Re: cosa lascerò ai miei figli?

Messaggio da superstrafra »

Ammetto di averci pensato di rado; molto più spesso ho pensato all'opposto, cioè a come potrei io sopravvivere alla perdita di n figlio.
E' vero che la fede, per chi possiede quella vera, aiuta e consola, ma so per certo che non è sufficiente ad alleviare il dolore, che comunque va vissuto, interiorizzato e metabolizzato, fede o meno.
Perché se, come dici tu, ciò che ci lasciano di buono le persone care è dono di dio, difficilmente si spiega il motivo per cui alcune persone debbano tornare a lui dopo grandi e prolungate sofferenze.
Io questo proprio non me lo spiego e mai riuscirò a farmene una ragione, resterà un mistero insondabile.
Che strumenti lasceremmo nella funesta eventualità di lasciare troppo presto i nostri figli?
Non credo esistano strumenti, tantomeno tramandabili...
Forse però, bisognerebbe considerare meno la morte come un tabù, qualcosa di cui non sta bene parlare, magari addirittura negando possa succedere a chiunque, e, se ve n'è l'occasione, affrontare l'argomento in modo adeguato rispetto all'età di chi ci si trova di fronte.
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Re: R: cosa lascerò ai miei figli?

Messaggio da lenina »

scilla ha scritto:
lenina ha scritto:Ai miei figli vorrei lasciare la sensazione di essere stati amati e di essere speciali.

Non ci tengo a lasciare altro
ma che c'entra, quello pure io
e so che sarà così
ma intendo cosa lascerò per affrontare il dolore al meglio
Sapere di essere stati amati dici che è poco per affrontare il dolore? Avere bei ricordi? Avere nel cuore momenti di profondo affetto secondo me sono cose che aiutano.

Perché in fondo si vive nel cuore di chi si ama no? Io penso che quadro aiuti.
Avatar utente
bea
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3163
Iscritto il: lun ago 05, 2013 10:19 pm

Re: cosa lascerò ai miei figli?

Messaggio da bea »

Io invece l'ho pensato spesso.
Se morissi, chi li consolerebbe? Chi li aiuterebbe ad affrontare la mia assenza?

Non lo so.
Rispondi