difficoltà dell'essere mamma

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
lilli
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 59
Iscritto il: mer ott 02, 2013 11:07 am
Località: Lecco

difficoltà dell'essere mamma

Messaggio da lilli »

Ebbene,eccomi qui..

proprio oggi ma come dire,mi butto..o la và o la spacca.

Quindi...sono mamma di un bimbo di 3 anni e non riusciamo a comunicare. Ecco l'ho detto.
Non da oggi ma già da moltissimo..oggi però mi sento abbastanza forte per poterne parlare qui..

E' un bimbo che sa essere molto dolce,che si prende i suoi tempi e che interiorizza molto. Credo abbia interiorizzato i miei difetti..TUTTI.

In breve e in pratica nella vita quotidiana è un massacro,non mi ascolta in niente e credetemi sulla parola che non sono un generale.
Stò realmente pensando di iniziare a svegliarlo alle 6.30 per poter arrivare in tempo alla materna.
Adesso dorme da 4ore...ho soggezione a svegliarlo (ci ho già provato con scarsi risultati) perché non desidero essere la causa del suo malumore... in questi mesi ho già toccato più volte il fondo e ora DEVO guardare il futuro con positività..dobbiamo migliorare quest'armonia familiare che ora manca troppo spesso.. siamo molto spesso stanchi e nervosi a furia di convincerlo ad ascoltare mezza nostra parola.
Obbiettivamente mi sento in balia di un treenne.. ripeto lui è un amore ma mi provoca in continuazione e ininterrottamente.
Qualcuna riesce a capirmi? Ha consigli pratici per noi?


Avatar utente
Alessia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2920
Iscritto il: ven feb 05, 2010 11:35 am

Re: difficoltà dell'essere mamma

Messaggio da Alessia »

sì, io riesco a capirti.

fino a poco tempo fa mio figlio grande era così, chiuso, intoverso, piagnucolone, mai interessato a niente, pigro... è sempre stato un bambino molto dolce, ma io non mi ci prendevo per niente e penso che lui questa cosa l'abbia subita parecchio.

ora non so cos'è scattato, di sicuro qualcosa si è mosso prima in me che in lui, oppure insieme, ora ha 7 anni, io lo conosco meglio delle mie tasche, abbiamo trovato un bellissimo equilibrio, siamo molto aperti uno nei confronti dell'altra e me lo godo al 100%.

credo che tu debba far passare un po' di tempo, quando lui sarà più grande e in grado di spiegarsi meglio e ragionare un po' più da grande riuscirete a trovare un equilibrio, il vostro. ma non essere troppo esigente con lui, è un bambino e ha diritto di esprimersi nelle maniere più adatte a lui. e nemmeno tu devi stare a condannarti troppo, i rapporti genitori/figli vanno vissuti con serenità, quando sono piccoli la serenità è fondamentale perché si rispecchia nei loro atteggiamenti.

in bocca al lupo.
lilli
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 59
Iscritto il: mer ott 02, 2013 11:07 am
Località: Lecco

Re: difficoltà dell'essere mamma

Messaggio da lilli »

ok.. continuo l'approccio dolce ma a volte mi sento una gran deficiente..

grazie Alessia.
Avatar utente
Alessia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2920
Iscritto il: ven feb 05, 2010 11:35 am

Re: difficoltà dell'essere mamma

Messaggio da Alessia »

lilli ha scritto:ok.. continuo l'approccio dolce ma a volte mi sento una gran deficiente..

grazie Alessia.
ma perché? non c'entra l'essere deficiente, il sentirsi tale. ogni fase della crescita dei figli va vissuta in maniera positiva, altrimenti ci si perde il meglio. ci torno domani.
lilli
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 59
Iscritto il: mer ott 02, 2013 11:07 am
Località: Lecco

Re: difficoltà dell'essere mamma

Messaggio da lilli »

io ci stò lavorando....
ieri sera sarà stata una coincidenza,ma è andato tutto bene...c'era armonia.
Stamattina alzata tragica ma poi...tutto si è risolto in una bolla di sapone.
Questo mi dà forza.
E comunque parlarne,scrivere...mi aiuta. Se penso tra me e me mi sa che faccio solo disastri..
Trilli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3868
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:28 pm

Re: difficoltà dell'essere mamma

Messaggio da Trilli »

Mia figlia è polemica e provocatrice.
Però basta farla ridere, e si dimostra per quell'amore di bimba che è.
A volte mi manca la lucidità per fare la battuta giusta.
Mai rispondere alla provocazione, meglio piuttosto glissare.
Avatar utente
Lucia76
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: mar nov 09, 2010 2:33 pm

Re: R: difficoltà dell'essere mamma

Messaggio da Lucia76 »

come dice trilli cercare di sdrammatizzare e buttarla sul ridere è utilissimo, qua fa proprio miracoli! ..peccato che non sempre si ha l'umore giusto, ma ci si può provare!

Inviato dal mio GT-S5570 con Tapatalk 2
Avatar utente
candyda
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2278
Iscritto il: mer gen 12, 2011 9:50 am
Località: TORINO

Re: difficoltà dell'essere mamma

Messaggio da candyda »

anche io ho notato che con Giada la cosa migliore è... non essere seri!
non pretendere che le cose vadano nel modo che aevi stabilito a priorio, perchè difficilmente succede. prova a essere un pochino più indulgente verso te stessa e magari anche con tuo figlio. sottolinea gli aspetti positivi, e non dar troppo peso a quelli negativi.
lo sò che non è facile, ma piano piano riuscirai a far andar meglio le cose.

Tuo figlio va alla materna? sta a casa con te? come si svolge lavostra giornata?
Rispondi