crisi isterica (loro, e mia)

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
beatrix
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 148
Iscritto il: mer lug 23, 2008 5:11 pm

crisi isterica (loro, e mia)

Messaggio da beatrix »

Non ho molto tempo (scrivo dall'ufficio) per cui saro' breve.

Ultimamente capricci con Tancredi sdraiato a terra ceh piange e non mi ascolta prima ancora ceh io gli dica si' o no.

Io sbaglio perche" a casa tengo duro ma fuori casa non gliela fo e cedo subito.

Ieri pero' il top. Pianto perche' la ragazza alla pari aveva chiuso la porta di camera sua. Pianto perche' voleva, poi non voleva, il succo di frutta. Pianto perche' non voleva il polpettone, poi non voleva la pasta. Discussione di mezz'ora perche' non voleva fare l'areosol. Pianto perche' dopo l'areosol voleva un "premio" (cioccolatino) ma non quello che gli ho dato ma quello del giorno prima che pero' era finito.
Pianto perche' non voleva andare a letto, a cui a quel putno si e' aggiunto pianto di Anna perche' il papa' le aveva tolto le pantofole invece di lasciarlo fare a lei.

A quel punto erano cosi' stanchi che piangevano da farsi venire le convulsioni, soprattutto lui.

E indovinate un po'? MI sono messa a piangere anch'io. Prima a denti stretti con le lacrime che scendevano, poi a singhiozzoni. La tensione di non sbroccare per tutto il pomeriggio.

Anna. "cosa succede alla mamma?"
IO." Amore sono stanca e quando si e' stanchi si piange ma poi mi passa".

Bambini perplessi, ma poi per esempio niente pavor (che in questi casi e' di rigore).

Sto alla frutta, sto.


Avatar utente
beatrix
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 148
Iscritto il: mer lug 23, 2008 5:11 pm

Messaggio da beatrix »

E ovviamoente mettiamoci piccoli cortocircuiti con il marito sul cedere?non cedere e avete il quadro completo.

Ah dimenticavo Giulia che e' in piena fase mamma-mamma...... pora stella in questa gabbia di matti!

Meno male sabato comincio corso Gordon
Avatar utente
Yiddishmama
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2272
Iscritto il: mar mar 30, 2010 2:07 pm

Messaggio da Yiddishmama »

Mamma mia, che descrizione vivida. Sei una supereroina.
Avatar utente
beatrix
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 148
Iscritto il: mer lug 23, 2008 5:11 pm

Messaggio da beatrix »

Grazie comincio a credere che se non mi danno i superpoteri qua non si sopravvive
annaviola
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1048
Iscritto il: gio ott 21, 2010 10:33 am

Messaggio da annaviola »

ti mando un abbraccio grande...
Avatar utente
Lella
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 4494
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:23 pm

Messaggio da Lella »

Ecco invece secondo me lo sbrocco ci sta, perchè un bambino non deve vedere che la mamma si arrabbia?
Avatar utente
beatrix
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 148
Iscritto il: mer lug 23, 2008 5:11 pm

Messaggio da beatrix »

ma infatti ho pensato, meglio vedermi piangere che vedermi urlare.
Avatar utente
Vale80
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 608
Iscritto il: mar lug 29, 2008 6:10 pm

Messaggio da Vale80 »

Non so se sia giusto o sbagliato, però visto che non è certo una strategia nè una scelta, mostrarsi ai bambini con le nostre debolezze (= piangere mentre loro piangono, cosa che a me è già successa più volte) aiuta.
E' come se prendessero per un attimo coscienza del fatto che noi assorbiamo, teniamo in piedi la baracca ma oltre una certa soglia di sopportazione non riusciamo ad andare. E di solito poi arrivano periodi di tregua.
Rispondi