salvare i timpani in volo ed esperienze di viaggio

Consigli, dritte e informazioni per viaggiare con la famiglia senza spiacevoli sorprese
Rispondi
belymar

salvare i timpani in volo ed esperienze di viaggio

Messaggio da belymar »

Ciao a tutte!

Novembre si sta avvicinando e con lui le ns. vacanze...
Meta da definire, ma certezza del mezzo di trasporto: aereo!

Come prevenire il fastidio alle orecchie o peggio ancora la perforazione del timpano?!
Tommaso avrà 22 mesi, non puppa più ed è troppo piccolo per fargli masticare una caramella o checchesia...

Potete darmi qualche consiglio in merito e, già che ci siamo, raccontarmi le vs. esperienze di viaggio con bambini di quell'età?

La ns. primissima idea era di tornare negli Stati Uniti per una vacanza itinerante, ma credo sia ancora troppo piccolo e non vorremmo sottoporlo (e nemmeno noi!) ad una "strapazzata", quindi avremmo pensato ad una meta di mare, tipo le Maldive o al limite una qualche isola dei Caraibi...

Che ansia!!! Non so davvero come comportarmi!!!
Nel frattempo confido nelle vs. risposte... :cisssss:


Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

Noi abbiam portato Tommy a Santo Domingo (10 ore di volo) quando aveva 21 mesi.
Il viaggio è stato tranquillo: all'andata ha giocato (comprati giochini nuovi in aeroporto) e guardato un pò di cartoni, e al ritorno se l'è dormito tutto.
Decollo e atterraggio con il ciuccio per precauzione.
Avatar utente
Titty
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7884
Iscritto il: mer set 16, 2009 10:46 am

Messaggio da Titty »

il ciuccio lo prende? è un ottimo rimedio!

anche noi abbiamo portato gabriele a s. domingo quando aveva 8 mesi ed è andato tutto bene ( a parte il febbrone all'andata )
Avatar utente
Titty
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7884
Iscritto il: mer set 16, 2009 10:46 am

Messaggio da Titty »

comunque in questa sezione ci sono ottimi consigli per le mamme vagabonde!

http://www.noimamme.it/forum/forumdisplay.php?f=127
belymar

Messaggio da belymar »

Nefer ha scritto:il ciuccio lo prende? è un ottimo rimedio!

anche noi abbiamo portato gabriele a s. domingo quando aveva 8 mesi ed è andato tutto bene ( a parte il febbrone all'andata )
eh no, niente ciuccio!!!
adesso vado a dare un'occhiata alla sezione che mi hai indicato ed intanto grazie!!!
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Soffro di otite barotraumatica e per questo cerco di non prendere l'aereo.
Ma a volte (es viaggio di nozze) sono stata costretta, e segnalo uno "strano" metodo insegnatomi dalla hostess che pare funzionare: mettersi due bicchierini di plastica a coppa contro le orecchie :occhiodibue:
Riduce l'impatto sul timpano (e il mio era messo male di suo) degli sbalzi di pressione in atterraggio/decollo.
maaga

Messaggio da maaga »

Rie ha scritto:Soffro di otite barotraumatica e per questo cerco di non prendere l'aereo.
Ma a volte (es viaggio di nozze) sono stata costretta, e segnalo uno "strano" metodo insegnatomi dalla hostess che pare funzionare: mettersi due bicchierini di plastica a coppa contro le orecchie :occhiodibue:
Riduce l'impatto sul timpano (e il mio era messo male di suo) degli sbalzi di pressione in atterraggio/decollo.
perchè strano? se ci pensi, quando senti pressione nelle orecchie ti viene spontaneo portare le mani sopra l'orecchio oppure chiudi con il dito è un modo per allievare la pressione atmosferica sul timpano.....

A 22 mesi puoi insegnarli a soffiare il naso, anche in questo modo si compensa, oppure a sbadigliare....
Rispondi