Fuso orario

Consigli, dritte e informazioni per viaggiare con la famiglia senza spiacevoli sorprese
Rispondi
Avatar utente
michimatti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 659
Iscritto il: mer mag 20, 2009 4:19 pm

Fuso orario

Messaggio da michimatti »

Il mio compagno quest'inverno vorrebbe fare un viaggio oltre oceano (Stati Uniti, Messico o una località nell'oceano indiano).

Io grande amante dei viaggi per la prima volta ho detto "no" perchè temo che il fuso orario scombussoli il sonno e la giornata di Mattia.

Il mio compagno "ovviamente" dice che si adatta e che ci sono un sacco di bimbi che viaggiano e che non hanno problemi.

Io invece ho paura e a malincuore ho rifiutato. Già sudo sette camicie per fargli avere un ritmo del sonno "normale" e non vorrei per un viaggio di quindici giorni mandare tutto all'aria.

Che ne pensate? Avete esperienze in merito? Sono troppo ansiosa come dice il mio compagno? :mumble:


Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Messaggio da Azur »

Noi al primo viaggio intercontinentale con prole abbiamo "saltato all'indietro" di 6 fusi con bimba duenne (con problemi generici e generalizzati di sonno dalla nascita, sigh.)

Sinceramente, anch'io temevo molto, ma non è stato un gran problema (come dormiva male a casa, dormiva male in vacanza, e dormiva male al ritorno)

Si era scombussolata parecchio per tutto il "contorno" della vacanza (eravamo in visita da parenti che non vedevamo da molto, quindi millemila persone sempre intorno, inviti di qua e di là in continuazione, cibo strano, miliardi di stimoli, ecc), che la eccitava tantissimo e quindi la agitava, ma il problema era il tipo di vacanza, non la questione fuso.

Tutte le altre volte che siamo andati con i bimbi più grandini (dai 4 anni in su, due bimbi diversi) si sono in genere adattati più facilmente di noi adulti al cambio di orario.

Se ci vuoi provare, un consiglio comune è quello di iniziare un mesetto prima a spostare gradualmente l'orario della nanna su quello che sarà
Avatar utente
Barbara.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7654
Iscritto il: ven mar 20, 2009 12:18 pm

Messaggio da Barbara. »

Per i bimbi non so ma per me il fuso orario non ha mai dato da fare e nemmeno a mio marito.
Io perchè ho dormito sempre nei tragitti in aereo (dormo ovunque io) e lui perchè è rimasto sveglio a oltranza,cioè se arrivava con il giorno (e qui notte) lui nemmeno si riposava, prendeva gli orari del paese.
Per i bimbi invece penso sia meno problematico, vedo che qui se decidono di fare le 2 di notte le fanno e stop, recuperano poi.
Avatar utente
Loriangel
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3196
Iscritto il: mar lug 01, 2008 8:16 pm

Messaggio da Loriangel »

io credo che dovresti andarci e non pensarci su tanto.
i bambini si adattano forse più di quanto noi pensiamo.
non sto dicendo che può essere una passeggiata,ma se non provi mai saprai.
io con lori e angela non ho mai avuto problemi se non solo per un paio di giorni. credimi che pian piano lo si abituano
Rispondi